Yamaha Europe, De Seynes è il nuovo presidente


dalla Redazione venerdì, 5 gennaio 2018
Il manager francese, in azienda dal 1990, è il primo non giapponese a ricoprire il ruolo di numero 1 della filiale europea



Cambio di guardia storico alla guida di Yamaha Motor Europe. Da questo mese il nuovo presidente è il francese Eric De Seynes. Nato a Neuilly-sur-Seine 58 anni fa, De Seynes è in azienda dal 1990 e il suo ultimo incarico è stato quello di COO (Chief Operating Officer): in sostanza era il numero 2 del presidente uscente, Kazushiro Kuwata.

La nomina di De Seynes, che è il 16° presidente di Yamaha Europe, ha un che di storico non solo a parole: lui è il primo non giapponese a rivestire questo ruolo. E il fatto che un’azienda giapponese scelga un manager non orientale è sintomatico di come il proverbiale e maniacale controllo che la casa madre ha sempre avuto sulle filiali continentali stia lentamente venendo meno. Inoltre è il segnale che i gusti europei avranno da oggi un importante rappresentante in più nelle decisioni strategiche di Yamaha.