Dakar Story: Despres, trappola nel fango 2012

dalla Redazione inserito il: 22/12/2017


  • Voto: 0,0
  • Visto: 875 volte

È la regola della Dakar: nonostante una distanza di gara di 9.000 chilometri, anche il più piccolo errore può condizionare le chance di vittoria di un pilota. Nel 2012 però Cyril Despres (KTM 450 Rally Factory) è particolarmente fortunato: dopo essere finito assieme ad altri piloti nella morsa di un fiume di fango nella tappa da Copiapo a Antofagasta, in Cile, e aver perso la posizione di leader in classifica generale, il francese torna in testa alla gara grazie ai problemi con il cambio che rallentano il rivale Marc Coma. Despres a Lima si aggiudica la sua quarta Dakar.

Potrebbero interessarti

Commenti0 commenti

Lascia un commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.