Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Dueruote e Quattroruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Vai allo speciale
Urban Mobility

Brinke Overland Sport Di2: la prova!

Stefano  Borzacchiello
Stefano Borzacchiello foto Marcello Mannoni© il 26/01/2021 in Urban Mobility
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Chiudi

Per chi vuole solo pedalare senza pensare a dover anche cambiare, ecco un’ebike (con cambio automatico) pensata per spostarsi in città e... non solo

Spostarsi tutti i giorni in città in sella a una bici è una scelta che sta conquistando sempre più persone come dimostra la crescita della nostra sezione Urban Mobility. Oltre agli automobilisti, anche fra i motociclisti e gli scooteristi sono infatti sempre più numerosi quelli che hanno riscoperto che una bici può essere un'alternativa che permette di fare il percorso casa lavoro in modo diverso, magari attraversando un parco e lasciandosi alle spalle, per qualche momento, il traffico e tutto il suo caos.

Brinke Overland Sport Di2: la prova!

Brinke Overland Sport Di2

In vendita a 3.550 euro e disponibile in tre taglie S, M e L

La Brinke Overland Di2 ha il cambio automatico Shimano Nexus Di2 che oltre a una cambiata precisa, permette una minor usura dei componenti della trasmissione

In questo senso il vantaggio offerto da un’ebike rispetto a una bici muscolare è notevole: consente di affrontare il viaggio con un ridotto impegno fisico, visto che il motore elettrico è lì pronto a sostenere la pedalata e a dare quel supporto che consente di viaggiare spediti, mantenendo una buona media, praticamente senza fatica. E se questa, come la nuova Overland Sport Di2 dell’azienda italiana Brinke, ha anche il cambio automatico abbinato al motore elettrico, pedalare fra le vie della città diventa ancora più rilassante, visto che il sistema consente di aver sempre il rapporto giusto impostato. E così, oltre a fare meno fatica, ci si gode di più il percorso e perché no il paesaggio.
Poi, cosa non da poco, si è anche più sicuri, in particolare nei frequenti stop&go imposti dalla guida nel traffico, dove spesso ci si dimentica di scalare le marce a ogni sosta. E proprio in queste situazioni la Overland Sport Di2 fa la differenza. Questa ebike, nata per il trekking, si rivela infatti anche una valida soluzione da usare tutti i giorni in città per spostarsi anche su lunghe distanze vista l’autonomia garantita dalla batteria.

Telaio in alluminio, motore Shimano e cambio automatico

Telaio idroformato in lega di alluminio - disponibile nella variante Sport di questo servizio o nell’allestimento Comfort - la Brinke Overland Di2 è spinta dal motore elettrico Shimano E-6100. Il propulsore è montato tra i pedali, ed essendo collocato nella zona inferiore del telaio con il suo peso abbassa il baricentro, aumentando la stabilità.

 

Brinke Overland Sport Di2: la prova!

La Overland Sport Di2 ha una batteria, sempre Shimano, da 14Ah e 500 Wh integrata nel telaio (ma facilmente estraibile) che garantisce un'autonomia di oltre 150 Km, ricaricandosi completamente in cinque ore, con il caricabatterie fornito in dotazione che sta facilmente dentro uno zaino. La Overland Di2 adotta il cambio Shimano Nexus Di2 a 5 velocità (integrato nel mozzo della ruota posteriore) e la trasmissione a catena.

Nel traffico con la Brinke Overland Sport Di2 

La Brinke Overland Sport Di2 è un’ebike intuitiva. La posizione che si assume in sella è naturale. Il manubrio è ampio, lo si impugna bene e dà un’ottima sensazione di controllo senza portare a caricare troppo il peso sui polsi. Oltre a regolare l’altezza della seduta sulla Brinke si può anche variare l’inclinazione del manubrio. 

Brinke Overland Sport Di2: la prova!

Pronti via. La Overland si accende premendo il pulsantino, posto sotto al display posizionato al centro del manubrio, che consente di aver subito tutte le informazioni sotto controllo, di verificare l’autonomia residua in base alla mappa impostata e di sapere sempre la modalità di assistenza selezionata. Inoltre, dal computerino si comanda l’accensione delle luci anteriore e posteriore, montate di serie. 
I comandi sul manubrio consentono di gestire, anche coi guanti indossati, tutta l’elettronica della bici. Oltre a settare la modalità di intervento del motore su tre livelli scegliendo fra Eco, Normal e High (sul blocchetto sinistro), permettono di gestire la cambiata anche manualmente. Per scalare o inserire i rapporti si usano i due pulsanti sul manubrio destro.

La Overland Di2 Sport è una bici ben dimensionata, adatta a tutti, che dà una sensazione di solidità e si rivela agile nel traffico e stabile quando lanciata

Brinke Overland Sport Di2: la prova!

Nella prova il cambio Shimano nell’uso automatico si è rivelato a punto: il software legge bene la forza impressa sui pedali e la velocità impostando sempre la giusta marcia e così si procede spediti senza dover pensare a scalare o a mettere il rapporto successivo. Un’esperienza che avvicina usare questo tipo di ebike alla guida di uno scooter. Nella pratica il sistema seleziona automaticamente un rapporto inferiore ad esempio quando ci si ferma al semaforo e offre un bello slancio quando è il momento di ripartire. Per chi preferisce fare da solo si può sempre passare alla gestione manuale. 

Brinke Overland Sport Di2: la prova!

La Brinke Overland Sport Di2 è un’ebike intuitiva. La posizione di guida che si assume è naturale e poco caricata in avanti. L'autonomia della batteria, in modalità Eco, è di 150 km

Il motore Shimano offre un buono supporto alla pedalata senza risultare mai brusco nell’erogazione. Fra le tre modalità disponibili nell’uso cittadino quella Normale garantisce un buon compromesso, offrendo un buono spunto a ogni ripartenza e un valido sostegno alla pedalata fino ai 25 km/h. In città si sente la necessità di impostare la mappa “High” solo per affrontare le salite, altrimenti per mantenere una buona media e aumentare l’autonomia basta settare la modalità Eco che consente di risparmiare molto la batteria. 

Brinke Overland Sport Di2: la prova!

La Overland Di2 Sport è ben dimensionata, adatta a tutti, molto agile nel traffico e stabile quando lanciata sui rettilinei. Pedalando in città dà una sensazione di solidità, la bici è ben bilanciata e trasmette sicurezza anche quando si affrontano il pavé e le rotaie del tram. La frenata dei due dischi idraulici è pronta, ma sempre ben gestibile.

Analizzando il comfort, se la forcella ammortizzata Suntour Nex (dotata di regolazione per il precarico e blocco della sospensione) digerisce bene le malformazioni dell’asfalto, aiutata dai cerchi grandi e dai pneumatici Schwalbe Smart Sam (27.5”x2.25”) che contribuiscono ad assicurare più stabilità e sicurezza nella guida e offrono, come abbiamo verificato, un buon grip anche in condizioni di asfalto freddo e umido, al posteriore l’assenza di un ammortizzatore si fa sentire e anche la conformazione della sella penalizza un po’ la comodità sulle lunghe distanze.

Brinke Overland Sport Di2: la prova!

Pensata per chi vuole anche viaggiare nel fine settimana e affrontare tratti sterrati e strade bianche, nell’uso urbano quotidiano sulla Overland Sport Di2 si apprezza la presenza dei parafanghi e del portapacchi posteriore robusto, in grado di reggere fino a 25 chili, che consente di sistemare facilmente lo zaino fissandolo con i ganci. Comodo il cavalletto che, montato sulla parte posteriore, permette di spostarla da ferma senza essere d’intralcio ai pedali.

Brinke Overland Sport Di2: la prova!

Il motore Shimano offre un buono supporto alla pedalata senza risultare mai brusco nell’erogazione. Fra le tre modalità disponibili nell’uso cittadino l’assistenza normale garantisce un buon compromesso

Il prezzo

La Overland, disponibile nella versione Sport, come quella del servizio, o nella variante Comfort senza tubo passante, nelle taglie S,M,L è in vendita a 3.550 euro. Nell'ampia gamma Brinke è disponibile anche la versione più sportiva XT, con cambio manuale e motore Shimano per MTB E7000 a 3.350 euro.

Pregi e difetti

Pregi
Cambio automatico
Versatilità

Difetti
Conformazione sella 

Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Scheda tecnica Brinke Overland Di2 Sport

Batteria

SHIMANO BT-E8035

Valore energetico: 500Wh

Capacità nominale: 14Ah

Tensione: 36V

Autonomia max 150km ca.

Tempi di ricarica (0-100%): 5h

Ricaricabile con batteria inserita nell’alloggio o estraendola

Peso circa: 3,5kg

Caricabatteria in dotazione: 2A

Motore

SHIMANO E6100

Potenza: 250W

Velocità max: 25km/h

Coppia max: 85Nm

3 livelli di asistenza + modalità non assistita

Peso: 2.9kg

Comando: SHIMANO SC-E6100

Ciclistica

Materiale telaio: Idroformato in lega di alluminio 6061-650b

Forcella: SUNTOUR NEX e25 HLO ammortizzata, corsa sospensione 75mm

Freno anteriore: SHIMANO BL-MT200 idraulico con disco da 180mm

Freno posteriore: SHIMANO BL-MT200 idraulico con disco da 160mm

Cambio elettronico: SHIMANO NEXUS Di2, 5 Velocità

Pneumatici: SCHWALBE SMART SAM, misure 27.5”x2.25”

Taglie: S, M, L

Peso bici: 21 kg

Carico portapacchi: 25kg

Luci di serie

Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!
Brinke Overland Sport Di2: la prova!

Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Dueruote e Quattroruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Torna allo speciale

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.