Cerca

Seguici con

Prove della redazione

Piaggio MP3 350: tre ruote all season

Stefano Borzacchiello
di Stefano Borzacchiello foto Marcello Mannoni© il 29/04/2019 in Prove della redazione

Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350 ABS
330 / 22,5 kW (30,6 CV) / 1 cilindro orizzontale / EURO 4
€ 8.799 c.i.m.

Che l’asfalto sia bagnato o asciutto, guidando l’MP3 non fa molta differenza. E con il nuovo 350 c’è ancora più gusto

Cosa rende diverso l’MP3 da un normale scooter? Semplice: quella ruota anteriore in più che non cambia il modo di guidare, ma lo rende più sicuro e ancora più divertente. Dal 2006 a oggi alla guida del tre ruote ci siamo abituati, ma ogni volta che torniamo in sella a un Piaggio MP3 ci sorprendiamo di quanto questo mezzo renda gli spostamenti più rilassanti, dal momento che aiuta a sentirsi più sicuri… e non è poco.

Una lunga storia

Piaggio , che dei tre ruote è stata la madre, ha affinato negli anni il progetto MP3 , che oggi in questa nuova versione con motore 350 (che prende il posto del precedente 300 ) è forse il compromesso migliore per chi cerca un mezzo adatto a muoversi in città, ma al tempo stesso ha bisogno di effettuare spostamenti su tangenziali e autostrade. 

Confermata in toto la ciclistica
, con la sospensione anteriore a quadrilatero articolato alto che resta il suo fiore all’occhiello, sul nuovo MP3 350 debuttano , oltre al motore, un look aggiornato e una sella rivista per migliorare la posizione di guida e aumentare il comfort.

Il segreto di Pontedera

Nell’uso quotidiano , la capacità di carico dell’MP3 è più che sufficiente. Sotto la seduta c’è un pozzetto ampio. Il vano protetto da moquette è profondo tanto da potervi riporre due caschi, e non manca la luce di cortesia. Sopra il tunnel c’è spazio sufficiente per sistemare in mezzo alle gambe uno zainetto, che si può fissare al comodo gancio portaborse. Sopra la strumentazione, dal design classico ma intuitiva nel mostrare le informazioni, è ricavato un piccolo cassetto portaoggetti con sportellino, al cui interno c’è una presa USB; peccato che il vano sia senza serratura. E se servisse ancora spazio, nel catalogo accessori ci sono bauletti e valigie laterali . Funzionale e facile da raggiungere il freno di stazionamento sistemato al centro dello scudo, così come il tappo del serbatoio inserito in mezzo al tunnel centrale e protetto da uno sportellino che si apre ruotando la chiave nel blocchetto di avviamento: in questo modo per le operazioni di rifornimento non serve scendere dallo scooter. Chicca nelle dotazioni il telecomando con sistema “Bike Finder ”, fornito insieme alla chiave di avviamento, che permette di aprire la sella o accendere gli indicatori di direzione a distanza, utile per trovare il mezzo in un parcheggio affollato.

La regola del tre

Pronti via, sul Piaggio MP3 350 si ha subito tutto sotto controllo. Le braccia impugnano il largo manubrio, la sella è accogliente, le gambe sono riparate dall’ampio scudo e solo i piedi hanno poco spazio per muoversi per la presenza del tunnel, in particolare sul lato destro dove c’è il pedale che attiva la frenata integrale.

Immediato e intuitivo: questo è da sempre l’MP3 e il 350 non fa eccezione, anzi è ancora più equilibrato nell’uso quotidiano in città. Appena partiti ci si dimentica di avere una ruota in più e si impostano le curve con disinvoltura. Il Piaggio scende in piega svelto e segue la traiettoria impostata come qualsiasi altro scooter, con la differenza che anche se il fondo è scivoloso o l’asfalto sporco o rovinato l’anteriore non perde praticamente mai aderenza, scongiurando eventuali scivolate. Questa sensazione di sicurezza invoglia a osare, e anche un casa-ufficio diventa l’occasione per piegare un po’… lasciando scivolare via stress e arrabbiature della giornata. L’uso del tre ruote genera assuefazione, tanto che dopo averne provato uno è difficile tornare indietro. E di lasciare questo MP3 parcheggiato non si sente l’esigenza nemmeno nel fine settimana, quando il tremmezzo invoglia a prendere e farsi un bel viaggetto.

In autostrada l’ampio frontale e il plex riparano bene e le vibrazioni sono impercettibili, ma il bello viene quando si prende una strada tortuosa: lì con tre ruote ci si diverte un sacco, e anche senza essere grandi piloti, curva dopo curva, si gusta il sapore della piega. Il motore 350, se in città è fluido ed elastico grazie anche alla trasmissione pronta e silenziosa, nel misto ha un bel carattere e consente al Piaggio di danzare fra le curve mantenendo un buon ritmo.

I freni sono pronti e facilmente modulabili in ogni situazione, e, una volta fatta l’abitudine, si riesce a usare anche il pedale che attiva la frenata integrale. La presenza dell’antipattinamento è utilissima: il sistema ASR, che sfrutta i sensori dell’ABS per monitorare la velocità di rotazione delle ruote, quando rileva lo slittamento della posteriore taglia la potenza in maniera decisa ma omogenea, evitando le perdite di aderenza. Volendo, il traction è comunque disinseribile premendo il pulsante nel retroscudo. Si apprezza il suo funzionamento sull’asfalto bagnato o sulle strisce pedonali: se infatti una volta poteva capitare che accelerando in curva l’MP3 potesse accennare una derapata, ora è praticamente impossibile che ciò accada. Maneggevole in città, stabile in tangenziale e autostrada divertente nel misto, il Piaggio MP3 ha tutti i requisiti per essere il commuter perfetto, visto che anche nell’uso in coppia ha spazio e comfort da vendere.

L’unico aspetto che può intimorire è forse il peso, che seppur ben distribuito per alcuni può essere un limite psicologico, anche solo negli slalom o nelle manovre a motore spento. Ma se nel primo caso la maneggevolezza e il buon equilibrio dinamico risolvono tutto, nelle operazioni di parcheggio viene incontro il blocco elettrico del basculamento, che permette al mezzo di stare in equilibrio consentendo di spostarlo facilmente a spinta: così queste operazioni diventano semplici anche per chi ha poca forza.

Il senso di una scelta

Il prezzo del Piaggio MP3 350 è di 8.799 euro c.i.m.: una cifra superiore a quello di altri scooter 300 e anche 400; ma non ci stancheremo mai di ripetere che quegli euro in più sono un investimento per la sicurezza, specie se lo usate tutto l’anno. Con l’ulteriore plus, per alcuni decisivo, che per guidarlo non serve fare la patente moto: rientrando nell’omologazione L5e, basta la sola patente auto.

Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season

Dati Tecnici

 
Piaggio
MP3 350 ABS

Motore

1 cilindro orizzontale

Raffreddamento

Liquido

Alesaggio corsa

78x69

Cilindrata (cc)

330

Distribuzione

1 asse a camme in testa

Alimentazione

Iniezione

Serbatoio (litri/riserva)

12 lt

Frizione

Automatica centrifuga

Telaio

Monotrave

Materiale

Acciaio

Sospensione ant/regolazioni

Quadrilatero articolato

Sospensione post/regolazioni

Motore oscillante

Pneumatico ant/post

-;140/70-14"

Freno anteriore

Doppio disco con ABS da 258 mm

Freno posteriore

Disco con ABS da 240 mm

Lunghezza

2200 mm

Altezza sella

790 mm

Interasse

1545 mm

Peso a secco

240 kg

Potenza max/giri

22,5 kW (30,6 CV) a 8500 giri

Coppia max/giri

29 Nm (3 kgm) a 6250 giri

Prestazioni

Il commento del centro prove

Confrontando i dati dei rilevamenti del “vecchio” Piaggio MP3 300 Business, con quelli del 350 è evidente il concreto passo avanti. Prima di tutto va precisato che i CV di differenza fra i due motori sono più di 7. Numeri alla mano il nuovo mono ha fatto fare un consistente miglioramento al tre ruote di Pontedera in tutte le prove di accelerazione. Per darvi un’idea il 300 sui 1.000 m usciva a 110,5 km/h (39,7 s). Mentre nella prova di sorpasso faceva registrare 8,6 s (176,3 m). Il 350 migliora anche nelle prove di frenata, dove fa segnare spazi di arresto più brevi. Sulla bilancia invece il nuovo tre ruote è leggermente più pesante, sono infatti 256 kg contro 252 i chili rilevati.

Curva di accelerazione

Piaggio MP3 350: tre ruote all season

Condizione della prova

Cielo
Vento
Temperatura aria
Pressione atmosferica
Temperatura asfalto

Rilevamenti

 
Piaggio
MP3 350 ABS

RILEVAMENTI

Velocità a 1500 m con partenza da fermo (tempo) 125,4 km/h (36,7 s)

ACCELERAZIONE

0-400 m 18,7 s (111,1 km/h)
0-1000 m 36,7 s (125,4 km/h)
0-90 km/h 3,6 s (27,5 m)
0-130 km/h 10,3 s (163,8 m)

PROVA SORPASSO (nella marcia più alta)

80-130 km/h 6,7 s (135,0 m)

FRENATA (compreso tempo di reazione convenzionale pari a 1 s)

130-80 km/h 2,3 s (50,4 m)
50-0 km/h 2,5 s (24,6 m)

CONSUMO

Urbano 18,7
Extraurbano 22,1
Autostrada (130 km/h indicati) 19,1

PESO

In ordine di marcia e serbatoio pieno 256,5 kg
Distribuzione masse senza conducente (% ant./post.) 51/49
Distribuzione masse con conducente (% ant./post.) 49/51

Pagelle

 
Piaggio
MP3 350 ABS

Motore

4.5

Prestazioni

4.0

Trasmissione

4.0

Elettronica

4.5

Optional

4.5

Dotazioni di serie

4.0

Prezzo

3.5

Qualità

4.5

Capacità di carico

4.5

Comfort

4.5

Ergonomia

3.5

Versatilità

4.5

Freni

4.5

Sospensioni

4.5

Guida Off Road

0.0

Guida su strada

4.5

Pregi e difetti

 
Piaggio
MP3 350 ABS

PREGI

Fluidità trasmissione, Maneggevolezza

DIFETTI

Peso

Gallery

Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season
Piaggio MP3 350: tre ruote all season

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Listino

Piaggio

Piaggio

MP3 350 ABS

Correlate

Annunci usato