Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Anteprime

Kymco People s 125i ABS

Stefano Borzacchiello, foto Marcello Mannoni il 18/05/2018 in Anteprime

Il nuovo ruote alte taiwanese ha una ricca dotazione e un prezzo concorrenziale (3.160 euro chiavi in mano), per conquistare chi cerca uno scooter da usare sempre

Kymco People s 125i ABS
Chiudi
Agile, leggero ed elegante. Il nuovo Kymco People S 125i ABS soddisfa alla perfezione i tre requisiti fondamentali che uno scooter deve avere per accontentare le esigenze di chi cerca un mezzo comodo e veloce per spostarsi tutti i giorni nel traffico cittadino, e magari non solo. Ma se in queste tre voci il nuovo ruote alte ha voti molto alti, dove strappa la lode è alla voce praticità.

Parabrezza, paramani e bauletto sono di serie

A questo riguardo la Casa taiwanese non ha davvero trascurato nulla. Il sottosella ha un’ottima capacità di carico per uno scooter a ruote alte: vi si può inserire agevolmente un casco integrale e c’è ancora spazio per altri oggetti come una tuta antipioggia o l’antifurto meccanico. Nella parte posteriore del capiente vano, rialzata e protetta da una paratia in plastica (rimovibile), poi è inserita anche una pratica presa USB, per ricaricare durante i trasferimenti lo smartphone; una seconda presa USB è presente sul coprimanubrio, dove è utile per alimentare eventualmente un navigatore GPS da città fissato sul manubrio o sugli specchi. Ma non è finita: nel retroscudo è stato ricavato anche un piccolo, ma comodo vano (senza serratura), e davanti alla sella troviamo anche il classico gancio portaborse a scomparsa.

Davvero completa la dotazione di serie, comprende anche il bauletto da 33 litri in tinta, il parabrezza alto e i paramani; tutti accessori che si possono smontare facilmente. Tocco di stile per la strumentazione, moderna e compatta che presenta tutte le informazioni su un luminoso display digitale ben leggibile.

People S, la prova

Alla guida il Kymco People S è intuitivo, grazie a una posizione in sella naturale, in cui si ha subito tutto sotto controllo. Nello slalom è rapido e non teme rivali, ma al tempo stesso resta stabile anche quando si superano i 50 km/h, e non perde precisione neppure quando fuori dalla città è lanciato alla massima velocità. Ottimo il riparo del parabrezza alto, che si rivela però un po’ fastidioso in caso di pioggia. I freni hanno un buon mordente e si gestiscono sempre con disinvoltura, l’ABS è a punto e mai invasivo.

Le sospensioni sono ben sostenute, e unite alla ruote alte e al telaio (rinforzato rispetto al modello precedente) lo rendono sicuro e comodo anche quando si affronta il pavé. La sella è ben imbottita e lo spazio sulla pedana è sufficiente. Anche in coppia poi si viaggia comodi, cosa non da poco su questi piccoli mezzi. Sul People S la seduta bassa infonde sicurezza, permettendo a tutti di mettere i piedi a terra.

Infine, nelle manovre, il peso contenuto si rivela il miglior alleato, consentendo di gestire il Kymco con grande disinvoltura anche a motore spento e di parcheggiarlo senza fatica sul cavalletto centrale. Se poi avete fretta, c’è comunque la stampella laterale, posizionata in un punto intuitivo da trovare. Il buon bilanciamento generale consente di guidare il Kymco per ore senza il minimo stress: in questo senso il variatore a punto e l’erogazione fluida della trasmissione permettono di muoversi e di zigzagare con disinvoltura nel traffico.

Consumi bassi, rifornimenti rapidi

Il rinnovato propulsore Kymco con testata a 4 valvole è silenzioso, offre buone prestazioni, vibra pochissimo e soprattutto consuma poco, facendo registrare medie sempre superiori ai 30 km/l nel corso del test. A proposito: per i rifornimenti non serve scendere dallo scooter, il tappo si sblocca automaticamente girando la chiave nel blocchetto multifunzione ed è nel retroscudo in una posizione che si raggiunge velocemente.

Dati tecnici dichiarati

Motore
1 cilindro orizzontale 125,0 cc; 8,3 kW (11,3 CV)
a 8.500 giri, 10,4 Nm
(1,06 kgm) a 7.000 giri;
serbatoio 6,2 lt
Trasmissione
automatica con frizione centrifuga
Ciclistica
telaio tubi di acciaio, sosp. ant.
forcella telescopica
da 33 mm, sosp. post.
doppio ammortizzatore
regolabile nel precarico
Pneumatici (Freni)
ant. 100/80-16 (disco 260 mm);
post. 120/80-14 (disco 240 mm)
Dimensioni (mm)
sella 790 mm, interasse 1.390 mm,
lunghezza 2.085 mm,
peso in ordine di marcia 130 kg
Dotazione
freno stazionamento non presente,
pedane passeggero retrattili,
2 prese USB, cavalletto centrale e laterale,
vano sottosella, 1 casco integrale,
vani retroscudo 1, senza serratura,
bauletto di serie da 33 l
Colori disponibili
Antracite opaco,
argento opaco, blu,
marrone opaco, rosso

Pregi e difetti

Pregi
Prestazioni
Consumi
Difetti
Parabrezza alto:
fastidioso se piove
Kymco People s 125i ABS
Chiudi

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • henry il grigio
    Commenti di chi lo possiede - Mi sembra che la casa asiatica abbia fatto un bel salto in avanti in termini di qualita' e finiture con questo nuovo People. Chiedo a chi gia' lo utilizza se la mia impressione e' corretta e se il mezzo puo' essere una valida alternativa al vendutissimo,ma ahime' rubatissimo Honda SH. Grazie e buona strada a tutti.

Correlate

Annunci usato