Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?

Marco Gentili
di Marco Gentili il 13/07/2019 in Attualità
Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?
Chiudi

L’inchiesta di Dueruote di agosto: monopattini & co. stanno invadendo le nostre città. Ma oltre al loro lato glamour ce n’è uno più oscuro: sono delle bombe a orologeria per la sicurezza

Il decreto ministeriale 229 del 2019 (il cosiddetto “decreto micromobilità”) è stato firmato lo scorso giugno - ed entrerà in vigore in questi giorni - per regolamentare una “giungla”. Non lo diciamo noi, ma una qualificata fonte che ha seguito da vicino la nascita del provvedimento. Del resto è impossibile fermare l’onda della micromobilità elettrica: hoverboard, monoruota, segway, skateboard e soprattutto i monopattini stanno invadendo le nostre città. Lo hanno fatto per mesi sottotraccia, poi in modo sempre più sfacciato, con alcuni operatori di scooter sharing (già, in inglese con la parola scooter si indica proprio il monopattino) partiti senza un quadro normativo di riferimento: per il codice della strada questi mezzi non esistono.

Leggi l'inchiesta completa sul numero di Dueruote di agosto in edicola oppure sulla digital edition!

Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?
Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?
Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?
Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?
Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?
Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?
Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?
Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?
Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?
Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?
Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?
Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?
Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?
Micromobilità elettrica: il futuro delle due ruote?

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.