Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Motogp

Bagnaia campione se... tutte le combinazioni possibili

Fabio Fagnani il 21/11/2023 in Motogp
Bagnaia campione se... tutte le combinazioni possibili
Chiudi

Si è arrivati al termine della stagione e come lo scorso anno, Francesco Bagnaia è arrivato da leader a Valencia. Cosa dovrebbe accadere, già dalla Sprint, per vedere alzare il trofeo a Pecco?

POTEVA ANDARE PEGGIO

È sicuramente uno stato di vantaggio quello che possiede Francesco Bagnaia rispetto a Jorge Martin. Ventuno punti non sono pochi, anzi, soprattutto pensando a quando male, per il piemontese, era andata la Sprint del sabato a Doha. Le lunghezze si erano drammaticamaente accorciate a sette. Prima della gara domenicale in molti pensavano che a Valencia i due contednenti sarebbero arrivati pressocché a paripunti. Invece, con le difficoltà di Martin e il secondo posto di Bagnaia il bottino è stato molto più cospicuo. Ogni weekend sono 37 i punti in palio e quindi è ancora tutto matematicamente aperto, apertissimo.
 

TUTTI I RICAMBI ORIGINALI E I DISEGNI TECNICI DEI MIGLIORI MARCHI SU MOTONLINE

BAGNAIA CAMPIONE SE... SPRINT EDITION

La Sprint assegna la metà dei punti (in difetto) rispetto a un gran premio standard. E quindi, a Pecco, serviranno almeno quattro punti in più di Martin per chiudere i giochi prima del Gran Premio di Valencia. Così facendo si presenterebbe con 25 punti di vantaggio in gara e nonostante matematicamente Jorge possa pareggiare, ma a quel punto conterebbe il numero di vittorie nei gran premi (ad oggi, 6 vittorie Bagnaia contro le quattro di Martin). 

Ecco tutte le combinazioni al termine della Sprint: Bagnaia vince la Sprint di Valencia e Martin fa terzo. Il vantaggio prima di domenica sarebbe di +26 per Bagnaia. Oppure:

  • Bagnaia chiude secondo e Martin fa quinto
  • Bagnaia terzo e Jorge settimo
  • Bagnaia quarto e Martin fa addirittura ottavo
  • Bagnaia chiude quinto e Martin nono 
  • Bagnaia sesto e Martin fa 0 punti nella sprint.
    Tutti questi scenari porterebbero alla consegna del mondiale a Bagnaia prima della gara lunga.

 

COSA SERVE A MARTIN PER VINCERE?

Oltre alla calma, la velocità, la concentrazione, Martin ha bisogno di stare davanti a Bagnaia e non concedere la possibilità di essere sorpassato. Martin ha vinto fino a questo momento otto gare Sprint e quindi è possibile che questo weekend sia ancora molto veloce, mentre Bagnaia ha faticato nelle ultime uscite a trovare la quadra nella gara breve. Uno scenario plausibile per lo spagnolo è quello di ottenere la vittoria nella Sprint (12 punti), accorciare il gap con Pecco che potrebbe replicare il quinto posto in Qatar. Così facendo Martin si presenterebbe con 14 punti ancora da recuperare su Bagnaia nella sola gara domenicale di Valencia. Devono allinearsi i pianeti per Martinator, ma nulla è impossibile e nel Motomondiale siamo stati abituati a veder accadere l'impossibile. Come la super rimonta nel 2022 da parte di Bagnaia su Quartararo. 
 

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.