Cerca

Seguici con

Motogp

MotoGP, Cecchinello: "Incredulo nel vedere Rossi così in difficoltà"

il 09/09/2018 in Motogp

Ai microfoni di Radio24 il team manager del Team LCR Honda è tornato sulla gara della MotoGP e ha detto la sua sul gesto nella gara della Moto2 di Romano Fenati

MotoGP, Cecchinello: "Incredulo nel vedere Rossi così in difficoltà"
Chiudi
Archiviato il GP di Misano, tredicesima prova del Motomondiale, è tempo di bilanci e oggi Lucio Cecchinello, ex pilota e patron del Team LCR Honda, intervenuto in diretta nel corso di Tutti Convocati su Radio 24, è tornato sull’episodio che ha visto coinvolto Romano Fenati nella gara della Moto2. “Sono molto dispiaciuto perché ne risente il mondo del motociclismo, uno sport che, posso dire con grande orgoglio, negli anni si è sempre contraddistinto per essere uno sport pulito, dove non ci sono mai state sostanzialmente gare truccate, non ci sono mai stati degli scandali sul doping, come ci sono stati in altri sport. Questo episodio chiaramente è da addebitare ad un pilota che effettivamente ha dei problemi psicologici, perché arrivare ad immaginare di fare una cosa simile è assolutamente gravissimo. Questo episodio ha macchiato e leso l’immagine del motociclismo. Credo che due gare di squalifica mi siano troppo poche e concordo con la decisione della squadra corse di Fenati di sospendere l’attività e sono d’accordo con il Team Mv che non vuole più Fenati il prossimo anno”.

L’analisi della gara di Valentino Rossi

Cecchinello nel corso del suo intervento a Radio24 ha poi analizzato la gara della MotoGP, in cui il suo pilota Cal Crutcholow è salito sul podio in terza posizione alle spalle della Honda di Marc Marquez e della Ducati di Andrea Dovizioso. “Ero incredulo in gara perché al via Cal Crutchlow aveva Valentino alle spalle e Valentino si è sempre districato, ha sempre trovato il modo di essere tra i leader, ma questa volta non ci è riuscito. Addirittura ero incredulo vedere Crutchow che gli metteva 2 decimi, 3 decimi, mezzo secondo un secondo e poi accumulava vantaggio. Non so se ha avuto un problema di gomme anche perché talvolta succede che nell'assegnazione delle gomme ci siano dei pneumatici che senza una spiegazione tecnica precisa, ci sono delle gomme che scivolano molto di più rispetto a quelle di un uguale lotto di produzione e di uguale mescola. Non so se la problematica è stata delle gomme, diciamo che dispiace soprattutto per il pubblico che era presente, pubblico che sarà stato dispiaciuto nel non vedere Valentino Rossi lottare per la vittoria”.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • franna
    Io la penso cosi' - Ei del senno prima o poi Valentino deva fermarsi o NO,cosa vogliamo da lui , ora i sogni stanno rallentando .