Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

ADV

Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Dueruote e Quattroruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Vai allo speciale
Urban Mobility

Tre anni di Dott a Torino: i dati della crescita

Marco Boni il 04/01/2023 in Urban Mobility
Tre anni di Dott a Torino: i dati della crescita
Chiudi

Con 2 milioni di viaggi e una crescita esponenziale di utenti, Dott conferma l’efficienza del suo servizio a Torino. Efficaci le flotte nell’area metropolitana fuori città

A tre anni dal lancio a Torino, l’azienda di servizi sharing Dott mostra i dati di una crescita netta dell’utilizzo di mezzi alternativi all’auto. Con più di 150.000 utenti conferma che la città è adatta per la micromobilità urbana, registrando 2 milioni di corse effettuate dal 2019 a bordo dei 1.400 monopattini sparsi su un’area di 77,8 km2.

Tre anni di Dott a Torino: i dati della crescita

Crescita attiva anche fuori città

Dott, investendo sul territorio torinese, ha espanso il servizio all’interno dell’area metropolitana raggiungendo i comuni di Collegno, Moncalieri, Nichelino e Rivoli. Ad oggi il 20% delle corse è effettuato per spostarsi tra i 5 comuni, per raggiungere le fermate del trasporto pubblico e le stazioni ferroviarie. Il 25% degli utenti totali risiede fuori Torino.

Nei tre anni di attività i noleggi Dott registrano un incremento da 1,4 a 2 km di media percorsi e un aumento esponenziale di nuovi utenti; il 49% solo nell’ultimo anno. Inoltre, si conferma una clientela abituale dimostrata da un 54% di corse effettuato tramite l’acquisto di abbonamenti.

L’incremento del servizio ha portato a risparmiare 500 tonnellate di CO2 che sarebbero state emesse per gli stessi spostamenti in macchina.

Andrea Giaretta, Regional General Manager Sud Europa di Dott afferma: “Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti perché gli utenti hanno compreso la nostra attenzione nel costruire un servizio sempre più sicuro, efficiente ed anche conveniente. In questi tre anni, ci siamo impegnati per costruire un’area operativa estesa che potesse accompagnare gli utenti, che arrivano da fuori città, in tutto il loro percorso urbano integrando i nostri monopattini al trasporto locale.

Tre anni di Dott a Torino: i dati della crescita

Chi usa Dott?

In totale la fascia di età che sfrutta di più il servizio è compresa tra i 18 e i 36, nello specifico il 35% degli utilizzatori ha tra i 18 e i 24 anni, mentre la fascia tra i 25 e i 36 anni copre ben il 44% dei clienti. Seguono, con il 13% l’età compresa tra i 37 e i 45 anni e solo il 7% ha tra i 46 e i 65 anni.
Sono state anche svolte indagini che mostrano che la metà degli utilizzatori sono lavoratori e il 30% studenti, ma è sorto anche che il 40% dei clienti abituali hanno ridotto l’utilizzo dell’auto privata da quando hanno iniziato a usufruire del servizio.
Il restante 60% dichiara che preferisce i mezzi Dott per spostarsi rapidamente evitando il traffico e risparmiare tempo.

Tre anni di Dott a Torino: i dati della crescita
Tre anni di Dott a Torino: i dati della crescita
Tre anni di Dott a Torino: i dati della crescita
Tre anni di Dott a Torino: i dati della crescita
Tre anni di Dott a Torino: i dati della crescita
Tre anni di Dott a Torino: i dati della crescita

Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Dueruote e Quattroruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Torna allo speciale

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

ADV