Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Dueruote e Quattroruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Vai allo speciale
Urban Mobility

Helbiz rinnova la flotta a Milano. E punta all'Europa

Marco Gentili
di Marco Gentili il 10/03/2022 in Urban Mobility
Helbiz rinnova la flotta a Milano. E punta all'Europa
Chiudi

La società specializzata in sharing mette in strada veicoli più moderni e dotati di frecce. Matteo Mammì: "Presto apriamo in altri Paesi. E non ci accontentiamo dei monopattini"

Helbiz rinnova la propria flotta a Milano, dove sono arrivati 750 nuovi monopattini. Tra le novità introdotte ci sono gli indicatori luminosi di svolta fronte e retro. Con una batteria a lunga durata e porta cellulare incorporato, i nuovi monopattini Helbiz sono dotati di apposite luci led poste sotto la pedana, che indicano lo stato di carica della batteria: questo renderà non solo il monopattino più visibile al cliente, ma gli permetterà di conoscere a prima vista il livello di carica del mezzo.

Il parafango più robusto e il doppio freno rendono i monopattini Helbiz più sicuri, mentre gli ammortizzatori anteriori donano maggiore comfort alla guida su tutte le tipologie di pavimentazione stradale. I nuovi mezzi sono inoltre equipaggiati con sistema IOT di nuova generazione inserito all’interno del monopattino, per una maggiore precisione nella localizzazione del GPS, che aiuterà ad evitare i parcheggi in zone e in modalità non consentite.

Novità anche sul fronte estetico: anche in Italia Helbiz adotta la livrea nero e azzurra che già usa sui suoi veicoli in circolazione negli Stati Uniti.

 

MAMMI': "NON SOLO MONOPATTINI"

Il ceo di Helbiz per i mercati Emea, Matteo Mammì, durante l'evento di presentazione della nuova flotta ha anche annunciato alcune interessanti novità per quanto riguarda il sistema Helbiz, che è composto - oltre che dallo sharing di scooter e monopattini elettrici - anche dalla app Helbiz Live (che trasmette le partite della Serie B del campionato italiano) e dal servizio di food delivery Helbiz Kitchen. "Sul fronte dello sharing siamo pronti ad aprire anche in altri Paesi europei, come la Francia (nella fattispecie a Parigi e Bordeaux)", ha anticipato. L'Italia continuerà ad avere un ruolo fondamentale nella startegia aziendale: "Siamo sempre attenti ai Comuni dove le amministrazioni aprono dei bandi per la micromobilità, in Italia contiamo di ampliare il numero di città dove siamo già presenti oggi". Il futuro però non è fatto di sole aperture: "Vogliamo lanciare come si deve il servizio Kitchen, che è ancora in una fase iniziale, incrementare il numero di format televisivi on demand sulla piattaforma Helbiz Live, e arricchire l'esperienza di noleggio con tutta una serie di servizi accessori, come l'assicurazione danni per il conducente e per i beni che trasporta, ad esempio il personal computer".

 

Helbiz rinnova la flotta a Milano. E punta all'Europa
Helbiz rinnova la flotta a Milano. E punta all'Europa
Helbiz rinnova la flotta a Milano. E punta all'Europa
Helbiz rinnova la flotta a Milano. E punta all'Europa
Helbiz rinnova la flotta a Milano. E punta all'Europa
Helbiz rinnova la flotta a Milano. E punta all'Europa

Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Dueruote e Quattroruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Torna allo speciale

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.