Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Dueruote e Quattroruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Vai allo speciale
Urban Mobility

Nilox J3: GROSSE è meglio!

foto Max Serra© Marco Boni il 27/05/2021 in Urban Mobility
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Chiudi

Gomme oversize, dimensioni compatte e uno stile che cattura gli sguardi. La nuova Nilox J3 è nata per muoversi in città, ma non si ferma quando l'asfalto finisce. Per dirvi tutto di lei, l'abbiamo provata in ogni condizione

Nilox J3: GROSSE è meglio!

Nilox J3

In vendita a 1099,95 euro

Ruote grandi e telaio piccolo, si presenta così la Nilox J3 una urban e-bike che permette di essere parcheggiata ovunque grazie alle sue dimensioni. Il design molto accattivante, con telaio ricurvo, e le ruote "fat" leggermente tassellate migliorano il comfort in città e l'aderenza in fuoristrada, e il motore brushless offre quella marcia in più dove serve. La J3 è un'e-bike che non permette di passare inosservati e offre la possibilità di affrontare qualsiasi situazione senza fatica, un vero carroarmato su due ruote.

Nilox J3: GROSSE è meglio!

La batteria LG da 288Wh garantisce un'autonomia massima di 45 km è montata davanti alla ruota ed è estraibile per poterla ricaricare in casa. Anche il motore è montato sul posteriore in connessione diretta con la ruota, per ridurre gli attriti

Telaio in alluminio e batteria LG

Il telaio ricurvo in alluminio aiuta a contenere il peso di questa e-bike, che è di 23kg. Questi, anche se non sono proprio pochi per una bici compatta, sono facili da trasportare grazie alla curva superiore del tubo che va da manubrio a sella e offre un'ottima presa. Così trasportare la J3, sollevandola, risulta facile anche negli spazi più stretti e parcheggiarla in box (o portarla in casa) è semplice.

La batteria LG da 288Wh offre un'autonomia di 45 km, calcolata sull'utilizzo misto dei vari livelli di assistenza. Nella prova in città siamo riusciti a percorrere circa 35 km viaggiando per lo più con il livello più alto di assistenza. L'accumulatore è alloggiato appena davanti la ruota posteriore, si sgancia agilmente con la chiave apposita per poterlo ricaricare in casa, e in 4 ore si è già pronti a ripartire. Le dimensioni della batteria permettono di trasportarla solo negli zaini più grandi, un po' scomodo se si tende a portarla in giro in città.
Anche il motore da 250W è montato sul posteriore, precisamente nel mozzo della ruota. In questa posizione si perde un po' in reattività nella guida, ma si riduce anche la somma degli attriti dovuti a parti meccaniche. La caratteristica brushless riduce infatti la manutenzione e gli attriti interni. Come vedremo nella guida assendo tutto l'impianto elettrico montato nella zona posteriore, il baricentro della e-bike si sposta rendendo molto più agile l'azione sul manubrio.

Nilox J3: GROSSE è meglio!

Le gomme grosse garantiscono massima sicurezza e assorbimento degli urti, soddisfacendo bene la mancanza di sospensioni, in questo modo il problema pavé e rotaie si annulla completamente... o quasi

Seduta comoda adatta a tutti 

Un'altra particolarità della Nilox J3 è la sua dimensione. È disponibile nell'unica taglia M ma questo non è un problema, infatti la sua struttura permette una seduta corretta per qualsiasi altezza. Se comunque l'altezza adatta è da 1,70m e 1,80m, anche una persona intorno a 1,90m riesce a pedalare con facilità mantenendo una posizione corretta. Posizione che è quasi seduta, con schiena dritta e braccia ben distese verso il manubrio. La sella imbottita permette poi di scaricare il peso permettendo tragitti lunghi senza affaticare il busto e il manubrio dritto con manopole morbide garantisce agilità nel traffico e sicurezza in velocità. In questo senso la J3 è un'e-bike quotidiana che non stufa e non stanca, l'unico vero "freno" sono i 45km di autonomia.
 

Nilox J3: GROSSE è meglio!

Il motore assiste bene la pedalata anche ad alte velocità. Potrà sembrare quasi di non pedalare affatto ma è sicuramente molto comodo per attraversare la città velocemente e senza (quasi) far fatica

Nilox J3: la prova

La J3 è un'e-bike completa e si può utilizzare bene in città quanto nelle lunghe ciclabili in campagna, per questo l'abbiamo provata su qualsiasi terreno con risultati molto soddisfacenti.
Partendo dalla città si nota subito lo stile di Nilox nei prodotti urbani e l'agilità è il punto forte anche se bisogna fare i conti con l'altezza dei pedali da terra. Infatti il tubo basso ricurvo costringe ad avere una guarnitura ribassata e i pedali sono davvero vicini al terreno. Questo risulta un problema in curva o nel momento in cui si affrontano gradini più alti del solito, bisogna fare attenzione a come si affrontano.
Le gomme grosse garantiscono massima sicurezza e assorbimento degli urti, soddisfacendo bene la mancanza di sospensioni, in questo modo il problema pavé e rotatie si annulla completamente. A distribuire la forza dei colpi causati dalle disconnessioni del terreno ci pensa il telaio ricurvo che grazie al baricentro spostato all'indietro non scarica tutto l'urto sulle braccia.

Regolando bene i freni a disco meccanici si ottiene un ottimo effetto frenante e in caso di emergenza basta tirare forte le leve del freno per arrestare l'e-bike in pochi metri anche ad alte velocità.

Per quanto riguarda la spinta del motore è la classica dei motori Nilox: ritarda leggermente in partenza a causa della mancanza di contatto diretto con i pedali ma una volta partito, con un livello di assistenza alto, l'e-bike viaggia praticamente da sola. Può sembrare quasi di non andare in bicicletta in questo modo ma è davvero comodo per affrontare la città senza fatica. Per gestire l'elettronica c'è il display LCD montato sul lato sinistro del manubrio dal quale sono visibili anche i dati di viaggio.

E senza batteria? La Nilox J3 è un'e-bike che soffre un po' la mancanza di assistenza del motore. Nel senso che il peso e le ruote grandi vanno contro alla velocità media che si riesce a mantenere. Per ridurre lo sforzo il cambio Shimano a 7 velocità e stato pensato bene: i rapporti in generale sono corti, in questo modo si può gestire bene la cadenza senza affaticarsi eccessivamente a discapito in parte della velocità che in media si mantiene intorno ai 16/18 km/h. In generale però si sente l'esigenza di una marcia in più.

Nilox J3: GROSSE è meglio!

In fuoristrada le gomme addolciscono i bruschi urti con le buche e la possibilità di regolarne la pressione aumenta l'aderenza nei passaggi più complicati

Come va fuori città

E se lo stile ricorda per lo più le nuove piccole urban e-bike, la guida fa capire che è una bici adatta a tutto e infatti è così. Attraversare le lunghe vie ciclabili è facile grazie alla spinta del motore e soprattutto comodo. 45km di autonomia non sono molti ma si può fare tranquillamente il proprio giro nel weekend senza la paura di rimanere con la batteria a terra.
In fuoristrada la J3 affronta bene qualsiasi tipo di terreno. Le ruote addolciscono i passaggi con fondo più disconnesso e il grip è davvero elevato, inoltre si può regolare la pressione delle gomme per aumentare aderenza e ammortizzamento per portare ancora più lontano questa e-bike. Dove la strada non è battuta si risente l'altezza dei pedali, in questi tratti bisogna porre più attenzione a dove si passa, diciamo che la sensazione è quella di guidare una scrambler sui percorsi battuti dalle enduro.

Nilox J3: GROSSE è meglio!

Cosa manca per la città

Alle e-bike urbane con uno stile particolare spesso capita che manchi qualche particolare che la rendano realmente da città, questo per lasciare spazio al design e la Nilox J3 non è da meno. Per le ore notturne sono comunque state pensate due luci a LED che offrono buona visibilità; l'anteriore si comanda direttamente dal display mentre quella posteriore, montata sul reggisella, si accende manualmente ed è alimentata da una pila. Se si parla invece di uso urbano alla J3 mancano dei parafanghi, sicuramente avrebbero inflitto sull'estetica, ma in questo modo ci si porta a dietro tutta l'acqua e i detriti che si trovano a terra dopo una pioggia. Da precisare però che con asfalto asciutto le gomme scorrono bene senza alzare lo sporco. Anche la mancanza di un portapacchi costringe a portarsi borse e zaini in spalla.

Nilox J3: GROSSE è meglio!

Prezzo 

La Nilox J3 è disponibile sul sito nilox.com al prezzo di 1099,95 euro nell'unica taglia M e nella colorazione verde camo. Sul sito si trova anche la stessa e-bike con le grafiche in collaborazione con National Geographic, in questo caso la batteria è maggiorata e il prezzo sale a 1499,95 euro.


Pregi

Sicurezza

Telaio robusto

Versatilità

Difetti

Parafanghi

Altezza dei pedali da terra

SCHEDA TECNICA Nilox J3

Batteria

LG

Valore energetico: 288Wh

Capacità nominale: 8Ah

Tensione: 36V

Autonomia max: 45km

Ricaricabile estraendola dall’alloggio oppure con collegamento sul telaio

Tempo di ricarica: 4 ore

Motore

Nilox brushless

Potenza: 250W

Velocità max: 25km/h

4 livelli di assistenza

Installato sulla ruota posteriore

Comando: Display LCD

Ciclistica

Telaio: Alluminio

Cambio: SHIMANO 7 velocità

Ruote: “fat” 20”x4”

Freni: Shimano a disco meccanici

Taglie: M

Peso: 23 kg

Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!
Nilox J3: GROSSE è meglio!

Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Dueruote e Quattroruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Torna allo speciale

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.