Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Dueruote e Quattroruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Vai allo speciale
Urban Mobility

Nilox X7: per muoversi dentro e fuori città

foto Max Serra© Marco Boni il 30/03/2021 in Urban Mobility
Nilox X7: per muoversi dentro e fuori città
Chiudi

Pensata per spostarsi in città tutti i giorni ma pronta ad affrontare lunghe pedalate nel fine settimana, la nuova Nilox X7 ha tutto quel che serve e un prezzo contenuto

Nilox X7: per muoversi dentro e fuori città

Nilox X7

In vendita a 1.099 euro

Nel mercato sempre più affolatto delle e-bike nella gamma Nilox la X7 si distingue per la sua versatilità. La X7 è infatti una bici a pedalata assistita pensata per essere usata tutti i giorni per affrontare i trasferimenti nel traffico per andare al lavoro o all'università, ma pronta anche per pedalare con il minimo impegno anche nel fine settimana lasciandosi le vie della città alle spalle. La sua forza è anche il prezzo contenuto.
 

Nilox X7: per muoversi dentro e fuori città

Telaio in alluminio, motore Nilox e batteria LG

La Nilox X7 è ben equipaggiata: ha il telaio in alluminio ed è spinta da un motore elettrico Nilox alimentato dalla batteria LG. Di serie ha luci a LED, i parafanghi e per le soste è dotata di un robusto cavalletto laterale. Ha una buona capacità di carico grazie al portapacchi ampio con tanto di leva a molla per assicurare gli oggetti.

Nilox X7: per muoversi dentro e fuori città

Pronti via

La posizione in sella leggermente inclinata in avanti permette di spingere bene tutta la forza delle gambe sui pedali senza sforzare le spalle. Il manubrio ampio e dritto offre una buona impugnatura e la rende agile nelle manovre rivelandosi un buon compromesso nell'uso in città e nei percorsi in fuoristrada leggero. Il comfort sulla X7 è buono salvo un po' di affaticamento sulle lunghe distanze per la posizione dei polsi che restano un po' inclinati verso il centro del manubrio.

 

Nilox X7: per muoversi dentro e fuori città

Essenziali ma comodi i comandi, sulla manopola sinistra è installato il classico display Nilox per il comando del motore. Basta premere il pulsante di accensione, che anche se piccolo si raggiunge facilmente con i guanti, e lo schermo subito mostra le informazioni riguardanti il viaggio e l’elettronica generale della bici. Con il secondo pulsante si attivano le luci, i cinque livelli di assistenza del motore e la modalità walk. Il funzionamento è intuitivo, in un attimo si capisce come usarla e si è pronti a pedalare. 

Nilox X7: per muoversi dentro e fuori città

Motore e batteria LG

L’elettronica è ben pensata per l’utilizzo a cui è destinata la X7. Il motore da 250W montato sul mozzo posteriore fa sentire bene la sua potenza che viene scaricata direttamente sulla ruota evitando le perdite dovute alla catena. Il punto debole di questa configurazione sta nel tempo di reazione. Non avendo sensori diretti dai pedali è meno reattivo dei motori montati in mezzo ai pedali, ma una volta lanciato fa il suo dovere ed è performante. L’assistenza è giusta per ogni livello impostati e lo sforzo richiesto nella pedalata è davvero minimo, permettendo velocità costanti attorno ai 25km/h.

Nilox X7: per muoversi dentro e fuori città

L’accumulatore LG da 288Wh dispone di soli 45km di autonomia che per un utilizzo urbano o per un’uscita nel weekend è sufficiente, tenendo conto che l’utilizzo per cui nasce difficilmente prevede spostamenti da più di 15/20km. Necessita sicuramente più cariche durante la settimana. La possibilità di sganciarla con una chiave permette di trasportarla in uno zaino e caricarla in 4 ore (da 0% a 100%) o in casa o in ufficio.
 

Nilox X7: per muoversi dentro e fuori città

In città (e non solo!)

Con la Nilox X7 abbiamo pedalato ovunque. In un utilizzo misto fra le vie della città e le lunghe ciclabili extraurbane è emersa tutta la versatilità di questa e-bike. La Nilox X7 in città è agile e comoda: la sella imbottita e la forcella ammortizzata garantiscono il comfort assorbendo le malformazioni delle strade delle nostre città. I copertoni semitassellati da 2,1” di larghezza rendono sicuri i passaggi su pavè o binari e ad aumentare la sicurezza sulle trafficate strade metropolitane c’è la luce di stop posteriore che si accende appena si agisce sulla leva del freno. I freni a disco da 160mm con comando meccanico, se regolati bene garantiscono lunghezze di frenata brevi, caratteristica indispensabile per una bici prevalentemente da strada.

Nilox X7: per muoversi dentro e fuori città

Nel nostro test in città abbiamo preferito impostare un livello di assistenza alto per avere sempre una bella spinta nei continui start&stop. Uscendo dall’area urbana e imboccando una lunga ciclabile, dove le velocità alte sono costanti, per godersi a pieno la pedalata abbiamo preferito cambiare la modalità di assistenza, abbassandola, riuscendo comunque a mantenere velocità mantenute senza troppi sforzi. Su strade libere dal traffico la Nilox X7 è piacevole da guidare. Le piccole disconnessioni del terreno vengono assorbite bene e l'andatura è fluida grazie all'intervento del propulsore che rende costante la pedalata.

Nilox X7: per muoversi dentro e fuori città

Ad aiutare il motore e il rider c’è anche il cambio Shimano a 21 velocità. Il deragliatore posteriore è rapido e preciso, lavora su 7 pignoni, mentre cambiare sulla corona è più complicato: non avendo un deragliatore con gli scatti regolati bisogna posizionare manualmente, con comando sul manubrio, la corsa per andare a cambiare la posizione della catena. Per questo particolare è più pratico lavorare solo con i rapporti posteriori a meno di una salita impegnativa. Il cambio è particolarmente utile se si rimane senza batteria. In questo caso è una e-bike che preferisce l'utilizzo del motore per gli spostamenti. Poichè il peso di circa 23,5kg e l'attrito che genera leggermente il motore diventano faticosi da trasportare per i meno esperti. Con marce più basse si pedala tranquillamente, ma anche le velocità si riducono. Per questo un consiglio è di ricordarsi di caricare la batteria e utilizzare livelli di assistenza medi per aumentare l'autonomia.

Da non dimenticare che con la Nilox X7 le strade sterrate non sono un problema grazie al grip offerto dai tasselli delle gomme che migliorano la tenuta di strada, mentre la forcella lavora per attutire bene gli urti col terreno. In offroad può essere d'aiuto la modalità walk. Nei tratti più impegnativi, come salite o strade difficili, è possibile far girare leggermente il motore mentre si spinge la bici; in questo modo si possono scavalcare ostacoli complicati senza faticare eccessivamente.

Nilox X7: per muoversi dentro e fuori città

I dettagli che contano in città

Per quanto riguarda le dotazioni, i parafanghi in città sono la soluzione migliore se si deve andare in ufficio o fare qualche commissione. Questi coprono bene le gambe dai residui di terra e sporcizia sulle strade.

Per le ore più buie le luci a LED garantiscono una sicurezza necessaria. Si preme un pulsante sul display e entrambe le luci si accendono; il faro anteriore garantisce buona visibilità, mentre la luce posteriore è adatta per essere notati da chi ci segue. Ricordando che la luce di stop accende bene il catarifrangente.

Nilox X7: per muoversi dentro e fuori città

Il prezzo della Nilox X7

Il prezzo della X7 è di 1099,95 euro e la rende un'alternativa interessante nel panorama delle e-bike. La colorazione azzurra opaca, come nelle foto, è l’unica disponibile con taglia universale che si adatta bene a tutte le altezze.


Pregi

Versatilità

Prezzo

Praticità di utilizzo

Difetti

Autonomia

Deragliatore corona impreciso


SCHEDA TECNICA NILOX X7

Batteria

LG

Valore energetico: 288Wh

Capacità nominale: 8Ah

Tensione: 36V

Autonomia max: 45km

Peso: 2,2kg

Ricaricabile estraendola dall’alloggio

Motore

Nilox brushless

Potenza: 250W

Velocità max: 25km/h

5 livelli di assistenza e modalità walk

Installato sul mozzo posteriore

Comando: display LCD retroilluminato

Ciclistica

Materiale telaio: Alluminio

Cambio: SHIMANO 21 velocità

Copertoni: 27.5”x2.10” semitassellati

Forcella: ammortizzata con precarico regolabile

Freni: disco a comando meccanico TEKTRO

Misure: universale

Peso: 21kg (senza batteria)

Luci: fronte e retro a LED

Dimensioni: L 179cm, P 68cm, H 108cm

Nilox X7: per muoversi dentro e fuori città
Chiudi

Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Dueruote e Quattroruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Torna allo speciale

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.