Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Dueruote e Quattroruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Vai allo speciale
Urban Mobility

Monopattini sharing a Roma: tutto quello che c’è da sapere

Fabio Fagnani il 16/11/2020 in Urban Mobility
Monopattini sharing a Roma: tutto quello che c’è da sapere
Chiudi

Nella Capitale si moltiplicano i servizi di condivisione: ecco quanto costano e come funzionano

Anche Roma sta diventando sempre più a misura di monopattino elettrico e le aziende di sharing lo hanno percepito e soprattutto lo hanno constatato con gli ottimi numeri che da inizio 2020, nonostante la pandemia, i romani stanno mostrando.

Sono diverse, infatti, le aziende che hanno deciso di mettere a disposizione i loro mezzi per la cittadinanza della capitale. Ci sono le veterane Helbiz, Lime e Bird e le nuove Wind, Link e Dott. Noleggiare un monopattino elettrico è semplicissimo: è sufficiente scaricare l'app dell'operatore del servizio sharing di cui si vuole utilizzare il mezzo, ci si registra creando un account, si inseriscono i propri dati e il numero di carta di credito. Una volta completata questa procedura bisognerà fare la scansione del codice QR Code posto sopra il monopattino elettrico e una volta accettato il QR Code verrà attivato il servizio. Per terminarlo sarà sufficiente parcheggiare il mezzo, lo ricordiamo fatelo in maniera responsabile, ed effettuare la chiusura del noleggio del monopattino tramite l’app dell’operatore.

Ecco alcune cose da sapere per non incappare in multe o spiacevoli inconvenienti: per guidare il monopattino bisogna avere compiuto almeno 14 anni e fino alla maggiore età il casco è obbligatorio. La velocità massima consentita è 25 km/h, ridotta a 6 km/h nelle zone pedonali. Ma quanto costa noleggiare un monopattino elettrico a Roma? Ecco la risposta alla domanda, azienda per azienda. Solo per lo sblocco del monopattino il costo è di 1 euro e poi il noleggio cambia a seconda dell'operatore, dai 15 ai 25 centesimi al minuto.

 

HELBIZ

Il costo del servizio è di 1 euro per lo sblocco iniziale a cui si devono aggiungere 15 centesimi per ogni minuto di corsa. C’è anche la possibilità di usufruire d’una formula di abbonamento attraverso la tariffa flat Helbiz Unlimited, al costo di 29,99 euro al mese. Che cosa si può fare con questo abbonamento? In sostanza è possibile effettuare quotidianamente un numero di corse illimitate, ma della durata massima di 30 minuti e tra un noleggio e l’altro bisogna attendere almeno 20 minuti.

 

WIND

Il costo del servizio è di 1 euro per lo sblocco iniziale a cui si devono aggiungere 19 centesimi per ogni minuto di corsa. Wind non offre alcuna formula di abbonamento, ma regala il primo sblocco del monopattino. Rispetto ad altri operatori, Wind indica il numero di chilometri che è possibile percorrere con il monopattino prima che si scarichi, fondamentale per comprendere esattamente quanta strada posso fare prima di dover fermare il mezzo.

 

LIME

Il costo del servizio è di 1 euro per lo sblocco iniziale a cui si devono aggiungere 25 centesimi per ogni minuto di corsa. L’azienda americana diverse tipologie di abbonamento: la prima costa 13.99 euro e permette di viaggiare liberamente per 24 ore. La seconda, invece, permette di non pagare la tariffa di sblocco per 12,99 euro al mese e avere 60 minuti di corsa.

 

BIRD

Il costo dei monopattini Bird è di 1 euro per lo sblocco e di venticinque centesimi per ogni minuto. L’azienda ha annunciato che prossimamente verranno lanciati gli abbonamenti attraverso l’app, ma attualmente non sono presenti. Attualmente Bird è attivo solo nel centro di Roma, e nei quartieri che rientrano nel Municipio, ma l’azienda ha fatto sapere che presto espanderà l’utilizzo del mezzo ad altre aree. Una nota importante: se il mezzo è stato parcheggiato male o in maniera impropria interverranno i cosiddetti “Bird watcher” ossia degli operatori provvedono alla sistemazione del mezzo.

 

DOTT

Il costo dei monopattini Dott è di 1 euro per lo sblocco, come avviene anche per gli altri operatori. La tariffa orario è invece di 19 centesimi ogni minuto. Attualmente non sono presenti promozioni o abbonamenti.

 

LINK

Lo sblocco ha il costo di 1 euro, il noleggio costa 25 centesimi al minuto. Rispetto agli altri monopattini, Link è dotato di un’autonomia di oltre a 90 chilometri e utilizza la tecnologia Vehicle Intelligence System (VIS) per controllare controlla se il monopattino ha subito danni meccanici o eventuali guasti elettrici.

 

Monopattini sharing a Roma: tutto quello che c’è da sapere
Monopattini sharing a Roma: tutto quello che c’è da sapere
Monopattini sharing a Roma: tutto quello che c’è da sapere
Monopattini sharing a Roma: tutto quello che c’è da sapere
Monopattini sharing a Roma: tutto quello che c’è da sapere
Monopattini sharing a Roma: tutto quello che c’è da sapere

Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Dueruote e Quattroruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Torna allo speciale

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.