Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Informazione pubblicitaria

BMW motorrad

Nuovi modelli BMW R nineT: sempre più sostenibili

La nuova gamma BMW R nineT ha beneficiato di un “upgrade” degli standard e design rivisitati. Più potenza di trazione ma sempre all’insegna della sostenibilità.

Fin dalla prima generazione, nel 2013, la linea R nineT di BMW Motorrad ha cercato di guardarsi indietro e portare l’essenza della sua tradizione ai giorni nostri, coniugando al meglio un design evergreen con la tecnologia moderna. L’obiettivo della Casa tedesca è sempre stato quello di rivolgersi agli amanti di un prodotto Classico nel look, offrendo al contempo una vasta gamma di personalizzazioni stile “custom”, per avere una moto sempre più espressione dell’anima del motociclista, un’estensione della sua identità. E per il 2021 BMW ha deciso di “rifare il look” di tutta la famiglia, presentando le iconiche R nineT, R nineT Urban G/S, R nineT Scrambler e R nineT Pure con una serie di “rifiniture” nel design ed un ampliamento delle funzioni standard e degli optional. Inoltre, grazie alle modifiche tecniche, avremo moto più potenti ma al tempo stesso con un motore più “eco friendly”, in regola con le direttive di omologazione in materia di emissioni.

Nuovi modelli BMW R nineT: sempre più sostenibili

Scopri di più

NUOVO MOTORE BOXER E DESIGN OTTIMIZZATO

L’iconico motore boxer dei nuovi modelli R nineT ha subito diverse modifiche, tecniche ed estetiche, ed è stato riprogettato per soddisfare gli standard di omologazione EU-5. Il nuovo motore passa dalla vecchia versione EU-4 da 110 cavalli e 81 kW, a 7750 giri/min, agli attuali 109 cavalli e 80 kW, a 7250 giri/min; invariata la coppia massima 116 Nm a 6000 giri/min. Design rinnovato per quanto riguarda le componenti dei corpi farfallati e il coperchio del cilindro, con una nuova progettazione che offre una transizione più armoniosa dalle alette di raffreddamento esterne a quelle interne. Il nuovo sistema di turbolenza gira la miscela per garantire una combustione migliore e più pulita e una maggiore coppia.

NUOVE SOSPENSIONI POSTERIORI E RIDING MODE DI SERIE

La nuova linea R nineT si presenta con notevoli miglioramenti anche per quanto riguarda l’elettronica, sempre all’avanguardia nonostante l’estetica classica delle moto.  l’ABS Pro in combinazione con DBC (Dynamic Brake Control) - ovverosia il sistema che chiude l’acceleratore elettronico in caso di brusche frenate di emergenza – è presente già dalla versione standard e garantisce una maggiore sicurezza in frenata, sia a moto inclinata in curva che in situazioni difficili. Sono inclusi poi, sempre tra le dotazioni standard, anche un nuovo faro e indicatori di direzione a LED e una presa di ricarica USB e spicca una dashboard di nuova progettazione circolare, molto cool, con quadrante con il logo della casa tedesca. BMW ha lavorato inoltre ad un nuovo ammortizzatore di serie con smorzamento dipendente dalla escursione (WAD). Risultato? Maggiore comfort alle sospensioni e una regolazione manuale del precarico della molla attraverso un comodo pomello, per una guida più confortevole! Di serie sono anche le modalità di guida "Rain" e "Road".

 

Nuovi modelli BMW R nineT: sempre più sostenibili
Chiudi

OPTIONAL E PERSONALIZZAZIONI: IMBARAZZO DELLA SCELTA

La famiglia della R nineT vuole da sempre offrire il massimo delle personalizzazioni possibili ai suoi appassionati, che vogliono che la moto sia un’estensione del loro spirito su strada. Ciò è possibile grazie ai suoi numerosi pacchetti di accessori, come ad esempio le modalità di guida "Dyna" per la R nineT e R nineT Pure e "Dirt" per la R nineT Scrambler e R nineT Urban G/S; quest’ultima consente lo slittamento della ruota posteriore e un minor intervento dell’ABS: tranquilli però, senza che ci sia alcun rischio di bloccaggio. Sempre nell’ottica delle personalizzazioni si può interpretare il controllo di trazione DTC (Dynamic Traction Control) e il controllo del freno motore (MSR), che permettono di avere un controllo della trazione e ABS meno invadenti per il pilota.

Tra le novità anche il pacchetto Comfort, che comprende Riding Modes Pro (modalità di guida pro, ndr), cruise control e manopole riscaldate. Da citare, tra gli optional, la luce di svolta adattiva e il design del silenziatore opzionale. Sempre presente la linea “Option 719”, che offre accessori esclusivi e di alta qualità per una personalizzazione all’ennesima potenza, con ruote di vario tipo, pacchetti di parti fresate e il kit posteriore con lunghezza ridotta e portatarga posto dietro la ruota.

Infine, sono presenti anche nuove finiture sia per la verniciatura standard che optional. La R nineT Urban G/S è disponibile inoltre in colorazione limitata “Edizione 40 anni GS” che ricorda la leggendaria R 100 GS in occasione del 40° anniversario della famiglia BMW Motorrad GS.

Scopri di più