Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Prove della redazione

Benelli Leoncino 250, tentazione forte

Redazione
dalla Redazione il 23/03/2020 in Prove della redazione

Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250
249 / 18 kW (24,5 CV) / 1 cilindro in linea trasversale / EURO 4
€ 3.690 c.i.m.

Facile, leggera, svelta tra le curve, questa piccola modern classic irrompe sul mercato con un prezzo che fa gola. Una “duemmezzo” a misura di patente A2

Finalmente l’obiettivo è raggiunto. Abbiamo rinunciato a qualche uscita con gli amici e all’ultimo paio di sneakers alla moda. E ci siamo fatti andare bene il nostro smartphone, anche se non è proprio l’ultimissimo modello. E tutti questi sacrifici per quale motivo? Per mettere da parte un gruzzolo che vogliamo destinare alla nostra prima moto, che spesso è sinonimo di libertà. Sfogliamo e risfogliamo perciò il listino delle moto nuove, ma con i circa 3.500 euro che abbiamo a disposizione si trova davvero poco. Ed ecco che ora da Benelli arriva la soluzione alla nostra ricerca: la monocilindrica Leoncino 250. Costa 3.690 euro c.i.m., una cifra che oggi permette di comprare solo un paio di colleghe “duemmezzo” di impostazione classica con motori raffreddati ad aria, coppia di ammortizzatori ed esili forcelle. Invece lei, la Leoncino 250, è tecnicamente una moto moderna. E, come vedremo, questo alla guida si sente. Per quanto riguarda le forme, la piccola modern classic italo-cinese si ispira alla più corposa Leoncino 500 bicilindrica, una moto felicemente posizionata a metà della classifica delle 20 moto più vendute in Italia, e ha tutte le carte in regola per bissarne il successo.
Benelli Leoncino 250, tentazione forte

LA PICCOLA LEONCINO COSTA 3.690 EURO. CON GLI STESSI SOLDI SI PUÒ PENSARE DI COMPRARE SOLO DELLE 250 CLASSIC CON MOTORE “AD ARIA

Arco romano

La facilità di guida ne fa una perfetta moto scuola per chi è alle prime armi, mentre le doti dinamiche convincenti invogliano i 18enni in cerca di qualcosa di divertente da guidare. I consumi ridotti piacciono agli uni e agli altri... La Leoncino 250 è mossa da un moderno motore monocilindrico quattro tempi e quattro valvole con doppio albero a camme, in grado di erogare poco meno di 25 CV a 9.000 giri, con una coppia massima di 21 Nm a 7.500 giri. Cambio a sei rapporti correttamente spaziato, morbido e preciso negli innesti. La frizione non stanca anche durante la guida nel traffico congestionato. La sella è a 810 mm di altezza e permette una seduta corretta, con il manubrio giustamente distanziato. Colpiscono le pedane dalla posizione piuttosto arretrata, che nelle lunghe percorrenze tendono a stancare. Coreografica la strumentazione digitale, di facile lettura anche in condizioni di luce diretta. Di pregio il faro anteriore con illuminazione a led, caratterizzato da una “U” (ispirata agli archi romani presenti a Urbino), elemento distintivo delle Leoncino. La porzione di sella dedicata al passeggero è abbastanza risicata, ma tutto sommato nella norma per una piccola cilindrata.

Benelli Leoncino 250, tentazione forte

È UNA PERFETTA COMMUTER URBANA E UNA DEGNA COMPAGNA NELLE USCITE FUORI PORTA. E NEL MISTO FA DIVERTIRE SUL SERIO

Convince alla vista

Ci prendiamo qualche minuto prima di iniziare il test dinamico alla ricerca di eventuali magagne che spieghino un prezzo di acquisto così interessante. Tempo perso, e per fortuna aggiungiamo. La Leoncino 250 offre un discreto livello qualitativo, le plastiche sono piacevoli e non danno l’idea di povero, la verniciatura è ben realizzata. I comandi al manubrio sono “basici” ma adatti al tipo di moto.

Benelli Leoncino 250, tentazione forte

Contestualizzata alla sua categoria di appartenenza e all’interessante prezzo di acquisto, la Benelli Leoncino 250 è, per quanto ci riguarda, promossa a pieni voti

Convince tra le curve

Una volta in sella la sensazione è di essere alla guida di una moto di cubatura maggiore, non tanto per le prestazioni, quando per una sorta di “solidità di insieme” che si percepisce in movimento. Guida piacevole, dicevamo: il motore ha un’erogazione pulita, spinge con la giusta verve per i suoi 25 CV e permette un ridotto uso del cambio. Non serve tirargli il collo, come invece spesso accade con colleghi di pari cilindrata. Vibra poco e consuma il giusto: oltre i 24 km/l in extraurbano e 22 in città. Valori che si alzano in autostrada, dove la velocità massima è nell’ordine dei 120 km/h effettivi: la sesta “corta” consente sì di prendere tutti i giri, ma fa scendere il consumo intorno ai 20 km/l. Il largo manubrio regala una facile gestione anche nei passaggi tra le auto in fila.

Le sospensioni hanno una taratura adeguata alla tipologia di motociclisti cui si rivolge: filtrano le asperità del terreno senza poi essere troppo morbide quando la guida si fa un po’ più impegnata. È giustamente sostenuta la forcella a steli rovesciati da 41 mm di diametro, mentre il mono posteriore soffre un pochino quando il manto stradale non è particolarmente levigato. Il discorso cambia se alla guida ci si mette qualcuno di più corpulento e con il polso destro pesante: nella guida allegra le sospensioni soffrono un po’ nel gestire i trasferimenti di carico repentini, quindi meglio adottare uno stile morbido e rotondo.

Benelli Leoncino 250, tentazione forte

Come la sorella maggiore, la 250 sfoggia linee morbide e ben proporzionate

Un bel gommone

La Leoncino 250 può essere una valida commuter urbana, così come una moto poco impegnativa anche per gite fuori porta a breve raggio. Quando poi arrivano delle belle curve la Leoncino continua a dimostrarsi all’altezza delle aspettative: segue la traiettoria impostata in maniera corretta e permette angoli di piega più che dignitosi.

Parte del merito va anche ai pneumatici di dimensioni generose, soprattutto al posteriore dove spicca un 150/60 che offre tanto appoggio e grip in abbondanza. Anche i freni sono adeguati alle prestazioni, con la leva anteriore che necessita però di una certa forza per rimandare una potenza frenante importante.

Corretta la taratura del sistema ABS su fondi lisci, mentre sul pavé allunga gli spazi di arresto. Il freno posteriore, dalla corsa molto lunga, è utile invece solo per rallentare e non ha un mordente degno di nota. Contestualizzata alla sua categoria di appartenenza e all’interessante prezzo di acquisto, la Benelli Leoncino 250 è, per quanto ci riguarda, promossa a pieni voti.

Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte

Dati Tecnici

 
Benelli
Leoncino 250

Motore

1 cilindro in linea trasversale

Raffreddamento

Liquido

Alesaggio corsa

72x61,2

Cilindrata (cc)

249

Rapporto di compressione

11,2:1

Distribuzione

2 assi a camme in testa

Alimentazione

Iniezione

Serbatoio (litri/riserva)

12 lt

Frizione

In bagno d'olio

Telaio

Traliccio

Materiale

Acciaio

Sospensione ant/regolazioni

Forcella rovesciata

Sospensione post/regolazioni

Forcellone

Escursione ruota ant/post

12,5/5,1 mm

Pneumatico ant/post

110/70-17";150/60-17"

Freno anteriore

Disco con ABS da 280 mm

Freno posteriore

Disco con ABS da 240 mm

Lunghezza

2040 mm

Altezza sella

810 mm

Interasse

1370 mm

Peso a secco

164 kg

Potenza max/giri

18 kW (24,5 CV) a 9500 giri

Coppia max/giri

21 Nm (2,1 kgm) a 7500 giri

Prestazioni

Il commento del centro prove

Il monocilindrico della Leoncino non punta alle prestazioni pure, quanto al piacere di guida e a dare il meglio di sé ai bassi e medi regimi: obiettivo raggiunto. Certo le prestazioni pure sono inferiori rispetto alla Honda CB300R, la più vicina per cilindrata tra le modern classic, che ai 1.000 metri esce in 32,5 secondi a 135,9 km/h. La Benelli, invece, nel chilometro da fermo impiega 36,9 secondi ed esce a 119,9 km/h, velocità a cui il tachimetro indica un ottimistico 150 km/h. Nella norma gli spazi di frenata su asciutto, così come i consumi di carburante in città nell’extraurbano. Si alzano leggermente in autostrada, dove il motore gira alto.

Curva di accelerazione

Benelli Leoncino 250, tentazione forte

Condizione della prova

Cielo
Vento
Temperatura aria
Pressione atmosferica
Temperatura asfalto

Rilevamenti

 
Benelli
Leoncino 250

RILEVAMENTI

Velocità a 1500 m con partenza da fermo (tempo) 119,9 km/h (36,9 s)

ACCELERAZIONE

0-400 m 18,3 s (109,3 km/h)
0-1000 m 36,9 s (119,9 km/h)
0-90 km/h 3,2 s (25,6 m)
0-130 km/h 9,8 s (159,0 m)

PROVA SORPASSO (nella marcia più alta)

80-130 km/h 12,0 s (239,9 m)

FRENATA (compreso tempo di reazione convenzionale pari a 1 s)

130-80 km/h 2,2 s (49,1 m)
50-0 km/h 2,5 s (24,8 m)

CONSUMO

Urbano 22,3 km/l
Extraurbano 24,2 km/l
Autostrada (130 km/h indicati) 20,0 Km/l

PESO

In ordine di marcia e serbatoio pieno -
Distribuzione masse senza conducente (% ant./post.) -
Distribuzione masse con conducente (% ant./post.) -

Pagelle

 
Benelli
Leoncino 250

Motore

3.5

Prestazioni

3.5

Trasmissione

4.0

Elettronica

3.0

Optional

3.0

Dotazioni di serie

3.5

Prezzo

5.0

Qualità

3.5

Capacità di carico

3.5

Comfort

3.5

Ergonomia

3.5

Versatilità

3.5

Freni

3.5

Sospensioni

4.0

Guida Off Road

0.0

Guida su strada

4.0

Pregi e difetti

 
Benelli
Leoncino 250

PREGI

Ciclistica, erogazione

DIFETTI

Freno posteriore corsa lunga, pedane arretrate

Gallery

Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte
Benelli Leoncino 250, tentazione forte

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Listino

Benelli

Benelli

Leoncino 250

Correlate

Annunci usato