Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Prove della redazione

BMW F 750 GS: il puro spirito crossover

foto Massimiliano Serra© Alessandro Codognesi il 14/06/2019 in Prove della redazione
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS ABS
853 / 57 kW (77,5 CV) / 2 cilindri in linea trasversale / EURO 4
€ 10.200 c.i.m.

Amichevole e divertente: mai come oggi la media di Monaco si presta ad un uso a tutto tondo, dalla città alla montagna, da soli o nei lunghi viaggi in coppia

Chi ha posseduto la prima F 700 GS lo sa: la sua guida, a metà tra il semplice e l’efficace, è sempre stata un delicato compromesso, non facile da replicare. La 700 ha incarnato lo spirito della crossover stradale nel senso più puro, senza velleità di off-road e dunque senza necessità di sospensioni a lunga escursione o gomme tassellate, portando il piacere di guida su asfalto a buoni livelli, considerati cilindrata e prezzo. Ora arriva la 750, migliorata un po’ ovunque: più potenza, più tecnologia, più gusto (e anche più euro…). Ma questo è quello che racconta la cartella stampa BMW: avranno mantenuto le promesse? 

 

BMW F 750 GS: il puro spirito crossover

Serbatoio tradizionale

La 750 GS è nuova dal primo all’ultimo bullone e condivide con la sorella maggiore, la 850, gran parte della meccanica. A cominciare dal motore, un bicilindrico in linea tutto diverso: 853 cc, 4 valvole per cilindro, eroga 77 CV a 7.500 giri e 83 Nm. A cambiare rispetto al passato è l’angolo tra le manovelle, ora a 90° (in passato 0°) e l’ordine di scoppio, ora 270/450°, in linea con i twin più moderni.

È tutto inedito anche il telaio: via i vecchi tubi, ora c’è una struttura perimetrale in acciaio che lavora con un nuovo forcellone in alluminio. Il risultato sono quote ciclistiche più stabili: 27° l’inclinazione del cannotto, 1.559 mm l’interasse. Cresce però anche il peso, che ora si attesta sui 224 kg in ordine di marcia. Le sospensioni di serie non sono particolarmente raffinate (la forcella è a steli tradizionali) ma volendo si può scegliere di montare il Dynamic ESA, che regola l’idraulica del mono in base alle condizioni di guida. I cerchi hanno la stessa misura di prima: 19”-17”.

Una scelta progettuale importante invece riguarda il serbatoio, non più nel codone della moto ma in posizione tradizionale. Anche il pacchetto elettronico è ora molto completo: di serie ci sono due modalità di guida, Rain e Road, che prevedono diverse tarature di ASC (Automatic Stability Control), erogazione del motore e ABS. Volendo però c’è il pacchetto Dynamic (optional a 750 euro) che trasforma l’ASC in DTC e l’ABS in ABS Pro. Il pacchetto Dynamic prevede anche due ulteriori modalità di guida, Dynamic ed Enduro, cambio elettroassistito e luce di arresto dinamica. C La lista degli optional è lunga e ben fornita. Ne segnaliamo alcuni: fanaleria full led, avviamento Keyless Ride, borse e relativi agganci, Intelligent Emergency Call (effettua chiamate d’emergenza in automatico in caso di caduta) e strumentazione TFT a colori da 6,5” in grado d’interfacciarsi con lo smartphone via Bluetooth. Attenzione però: equipaggiando la F 750 GS con tutti pacchetti e gli accessori, il prezzo può lievitare fino a 14.000 euro, borse a parte. 

 

BMW F 750 GS: il puro spirito crossover

Una buona comunicatrice

L’inverno è un periodo complicato per i motociclisti: nessuno sa se staccare o meno l’assicurazione, in attesa di climi più miti. Capita però che sia concesso qualche timido sole ed è proprio in una di queste giornate che abbiamo provato la F 750 GS, equipaggiata tra l’altro del set di valigie completo (offrono il giusto spazio per due persone) e del pacchetto Dynamic. L’asfalto però è un po’ umido e freddo, e certamente non è la condizione ideale per abbandonarsi alla guida sportiva. Possiamo invece saggiare altre qualità, come la modulabilità dei freni, il grip dei pneumatici e il controllo di trazione. Le informazioni che arrivano al pilota sono subito chiare: l’avantreno assorbe dignitosamente le variazioni di asfalto, il mono (tarato un po’ troppo rigido su Dynamic) trasmette a terra grip e cavalli anche sui tratti di asfalto più rovinati, l’impianto frenante con doppio disco anteriore da 305 mm si gestisce bene con un dito ed entrambe le leve sono regolabili: pratiche per cucirsi addosso l’ergonomia.

A tal proposito, la sella è bassa (815 mm), e tutti i comandi sono ben posizionati. Impossibile trovarsi a disagio perché il peso c’è ma è non è eccessivo e la posizione in sella ispira fiducia. Il manubrio corre incontro al pilota, le pedane sono centrali, quasi avanzate, e la sella scavata inserisce il pilota nella moto. Le plastiche sono di qualità migliorabile, ma sono accoppiate abbastanza bene. Peccato per il plexi di serie, che non è regolabile e offre pochissima protezione aerodinamica, e per il cambio elettroassistito, contrastato negli innesti (sia a salire, sia a scendere).

 

Piccolo grande bicilindrico

Il nuovo bicilindrico ha la voce roca e un’erogazione piatta, lineare, ma gustosa. Non strappa, vibra poco e convince già a partire dai 3.000 giri. La lancetta del contagiri sale con costanza, per poi accelerare la sua ascesa oltre i 5.000, prodigandosi in un allungo niente male. La guida della F 750 GS è svelta ma precisa. La forcella è un po’ esile, eppure è ben tarata e non così morbida: affonda progressiva senza cedere troppo.

Anche la stabilità non è male, pure sui classici curvoni veloci, ma attenzione se si viaggia con le borse: oppongono una resistenza aerodinamica da non sottovalutare, soprattutto oltre i 120 km/h. Rispetto al passato si è persa un pizzico di leggiadria nelle manovre a bassa velocità: è qui che il peso aumentato e la nuova posizione del serbatoio si fanno sentire, richiedendo qualche malizia in più. Ma una volta in marcia vi sentirete liberi di seguire il vostro istinto, abbandonarvi a qualche bella piega o a una lunga vacanza in coppia.

 

BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover

Dati Tecnici

 
BMW
F 750 GS ABS

Motore

2 cilindri in linea trasversale

Raffreddamento

Liquido

Alesaggio corsa

84x77

Cilindrata (cc)

853

Rapporto di compressione

12,7:1

Distribuzione

2 assi a camme in testa

Alimentazione

Iniezione

Serbatoio (litri/riserva)

15 lt

Frizione

In bagno d'olio

Telaio

Traliccio

Materiale

Acciaio

Sospensione ant/regolazioni

Forcella telescopica

Sospensione post/regolazioni

Forcellone

Escursione ruota ant/post

15,1/17,7 mm

Pneumatico ant/post

110/80-19";150/70-17"

Freno anteriore

Doppio disco con ABS da 305 mm

Freno posteriore

Disco con ABS da 265 mm

Lunghezza

2255 mm

Altezza sella

815 mm

Interasse

1559 mm

Peso a secco

205 kg

Potenza max/giri

57 kW (77,5 CV) a 7500 giri

Coppia max/giri

83 Nm (8,5 kgm) a 6000 giri

Prestazioni

Il commento del centro prove

Il bicilindrico della F 750 GS ha dimostrato di essere in buona forma: sono infatti ottimi i numeri registrati in tutte le prove di accelerazione e il vantaggio con la 700 è notevole, anche nella velocità massima (194 km/h contro i 188 della 700). La rapportatura permette di viaggiare a velocità autostradali a ridotti regimi, con benefici anche per il consumo. A tal proposito: la richiesta di carburante è sensibilmente diminuita rispetto alla precedente. I tempi segnati nella prova sorpasso, sono invece piuttosto dilatati rispetto a moto di paragonabile potenza, ma simili alla 700. Ottima la frenata: gli spazi di arresto sono molto bassi. Il peso è cresciuto di oltre 20 kg: non poco.

Curva di accelerazione

BMW F 750 GS: il puro spirito crossover

Condizione della prova

Cielo
Vento
Temperatura aria
Pressione atmosferica
Temperatura asfalto

Rilevamenti

 
BMW
F 750 GS ABS

RILEVAMENTI

Velocità a 1500 m con partenza da fermo (tempo) 194.3 km/h (34.0 s)

ACCELERAZIONE

0-400 m 12.7 s (167.4 km/h)
0-1000 m 24.7 s (189.7 km/h)
0-90 km/h 3.6 s (48.2 m)
0-130 km/h 6.7 s (144.6 m)

PROVA SORPASSO (nella marcia più alta)

80-130 km/h 7.5 s (218.7 m)

FRENATA (compreso tempo di reazione convenzionale pari a 1 s)

130-80 km/h 2.3 s (73.5 m)
50-0 km/h 2.4 s (23.0 m)

CONSUMO

Urbano 19,3 km/l
Extraurbano 27,2 km/l
Autostrada (130 km/h indicati) 21,2 km/l

PESO

In ordine di marcia e serbatoio pieno 235.5 kg
Distribuzione masse senza conducente (% ant./post.) 50/50
Distribuzione masse con conducente (% ant./post.) 47/53

Pagelle

 
BMW
F 750 GS ABS

Motore

4.5

Prestazioni

4.0

Trasmissione

3.5

Elettronica

4.0

Optional

4.5

Dotazioni di serie

3.0

Prezzo

2.0

Qualità

3.5

Capacità di carico

4.5

Comfort

4.5

Ergonomia

4.5

Versatilità

3.5

Freni

4.0

Sospensioni

4.0

Guida Off Road

3.0

Guida su strada

4.0

Pregi e difetti

 
BMW
F 750 GS ABS

PREGI

Ergonomia, prestazioni

DIFETTI

Cambio, protezione aria
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover
BMW F 750 GS: il puro spirito crossover

Gallery

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • multimarco
    Non capisco perchè questo modello lo vendono solo depotenziato chiamandolo con una cilindrata inferiore che non ha , tra l'altro sarebbe più logico il contrario ,potenza piena su questa stradale e depotenziata quella da simil off-road con cerchio da 21

Listino

Correlate

Annunci usato