Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Anteprime

ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico

Christian Cavaciuti
di Christian Cavaciuti il 22/01/2020 in Anteprime
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
Chiudi

Forte del buon successo del suo scooter elettrico dal design inconfondibile, la bresciana ME lancia una interessante versione targata con prestazioni davvero brillanti e dotazioni più ricche

Instant classic. Apparso nel 2015, il ME è diventato immediatamente un riferimento nel mondo delle due ruote elettriche – ma non solo – grazie al suo design che definire iconico è riduttivo. Ma lo stile non è l’unico atout di questo scooter, nato da un team di imprenditori e designer bresciani che ha disegnato questo scooter attorno a un innovativo telaio in SMC, un materiale composito stampato a compressione e molto leggero e resistente.

ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico

il ME è costruito attorno a un originale telaio in composito SMC, e sfrutta le nuove possibilità concesse dal powertrain elettrico per ridurre il design all'osso. il risultato è davvero d'effetto

ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico

Come ME non c'è nessuno

Di profilo sembra un foglio di lamiera sagomata: diverso da tutti e davvero accattivante da vedere, in questi anni il ME ha conosciuto un buon successo in mezza Europa, evolvendosi nel frattempo non solo con una messa a punto ciclistica più efficace, ma anche con dotazioni più ricche, a partire dal display TFT da 4,3” leggibile e ricco di informazioni che ha sostituito il precedente a matrice di punti, originale ma non troppo pratico.

La principale novità per il 2020 è l’arrivo della versione 6.0, nella quale il motore eroga ora 6 kW di potenza (10 kW di picco) superando così le limitazioni imposte alla versione 2.5 dall’omologazione come ciclomotore. Sempre collocato nella ruota, è abbinato a una batteria Li-ion sottosella appena più capiente (da 2,88 kWh) ma soprattutto con tensione elevata da 48 a 72 V per sostenere la maggior potenza. Questa power unit spinge il ME 6.0 fino a quasi 80 km/h, con una progressione brillante che lo rende perfetto per la città.

Tutta mia la città

Qui il ME 6.0 è infatti un bell'animale da traffico: stretto ma con una posizione in sella perfetta – raccolta e con la pedana piatta, ricorda i bestseller degli Anni 90 come il Booster – che permette di controllarlo al meglio. Il motore ha una risposta al comando decisa ma sempre dolce, che semplifica tutto senza bisogno di sofisticazioni: sull'ME non ci sono mappe, di cui non si sente affatto la mancanza. C’è solo una modalità “riserva” che riduce l’accelerazione e limita la velocità massima a 45 km/h quando restano una decina di km di autonomia, su un totale di circa 70 km effettivi rilevati. Ottimo lo spunto al semaforo dove si scatta sempre per primi, adeguata all’uso urbano la velocità massima.

Grazie al baricentro basso e ai pneumatici di grande sezione, le manovre sono efficaci: solo nelle manovre più strette il ridotto angolo di sterzo (che discende dalle scelte di design) richiede qualche attenzione in più. Buono anche il comfort è buono: le sospensioni Paioli (forcella a piastra singola e ammortizzatore sul lato destro) sono semplici, ma adeguate alla maggior parte delle situazioni urbane: sulle buche non se la cavano male e solo sul pavé l’ME, come la maggior parte dei veicoli con motore-ruota, va un po' in crisi. 

ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico

Baricentro basso, pneumatici larghi: le manovre sono efficaci e il comfort è piuttosto buono. Sul dritto l’ME è sempre stabile, mentre negli ingressi in curva è un po' meno comunicativo

Per farsi notare

Per effetto del design minimal, protezione e capacità di carico sono inevitabilmente ridotte all'osso: scudo e pedana sono regolari ma stretti, e per quanto riguarda il bagagio si può contare sullo spazio in mezzo alle gambe e su una piccole rete nel retroscudo; c'è poi la possibilità di montare un portapacchi optional.

La critica principale che si può muovere al ME 6.0 riguarda il feeling in sella che discende dalle sue particolari scelte ciclistiche; in particolare si direbbe da un'avancorsa diversa rispetto a uno scooter tradizionale”. Se sul dritto l’ME è sempre stabile, nelle curve è meno comunicativo e dove il fondo è irregolare oppure bagnato si è più cauti nell’impostare gli ingressi. La frenata non è molto potente e bisogna prendere le misure, specie quando si è lanciati.

Nel complesso comunque un veicolo davvero unico, probabilmente quello in cui il design ha meglio interpretato la libertà concessa da un powertrain elettrico. Oltre alla linea, l'ME 6.0 ha comunque molte qualità, fra cui un rapporto tra peso, prestazioni e autonomia davvero ottimo per la città. Non è lo scooter più intuitivo da guidare di questa categoria, ma consente di muoversi con un vero e proprio assaggio di futuro.

ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico
ME 6.0: la prova del Motorino Elettrico

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Annunci usato