Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Anteprime

SYM HD 300: daily commuter

Stefano Borzacchiello
di Stefano Borzacchiello il 30/05/2019 in Anteprime
SYM HD 300: daily commuter
Chiudi

SYM lancia un nuovo scooter a ruote alte: scattante, ben fatto e con un’adeguata capacità di carico... tutto quel che serve per gli spostamenti quotidiani

Nel segmento dei ruote alte di media cilindrata, uno dei più combattuti, i pesi massimi si chiamano Honda SH300i e Piaggio Beverly 300. SYM rilancia ora la sfida in questa categoria con il nuovo HD 300, uno scooter di sostanza, essenziale e ben fatto. Ruote da 16”, dimensioni compatte, luci a led, buona capacità di carico con bauletto di serie (non presente sul modello in foto) si accompagnano a un motore che è il suo punto di forza.

Il monocilindrico taiwanese è infatti sempre pronto e capace di un buon allungo: abbiamo raggiunto i 150 km/l indicati. Un propulsore che ama girare alto, ma che proprio per questo non strappa quando si riapre il gas in città, dove lo assiste una trasmissione scattante. Oltre che per l’allungo, il SYM si fa apprezzare per l’assenza di vibrazioni e per i consumi: in città non siamo scesi sotto i 26 km/l, nell’extraurbano abbiamo registrato i 29,4 km/l mentre in autostrada abbiamo percorso 23,8 km/l.

La posizione di guida dell’HD 300 è accogliente: il manubrio è alla giusta distanza dalla sella ed è sufficientemente ampio, le leve sono perfette anche per chi ha le mani piccole e lo spazio a bordo è adeguato. Peccato solo che l’ampio tunnel abbinato alla sagoma snella riduca lo spazio laterale per i piedi sulle pedane, e che la conformazione del piano seduta porti a scivolare in avanti riducendo il comfort.

SYM HD 300: daily commuter
Chiudi

Agile e svelto

In città si apprezzano la maneggevolezza e la capacità di districarsi nel traffico dell'HD 300 grazie alle dimensioni contenute. L’impianto frenante è potente e modulabile, l’ABS entra solo quando serve, purtroppo non è previsto (per il momento) il controllo di trazione.
Le sospensioni sono abbastanza rigide, ma lavorano bene e solo sulle sconnessioni più marcate i due ammortizzatori posteriori soffrono un po’. 
Viaggiando in tangenziale il riparo dell’ampio frontale è sufficiente e la stabilità del SYM è più che buona; si sente ovviamente l’assenza del parabrezza, comunque disponibile negli accessori.

Questione di spazi

La qualità costruttiva dell’HD 300 è discreta: la plastiche non sono al top di questa categoria ma sono comunque ben assemblate, con verniciature curate. Semplice e classica la strumentazione che mostra le informazioni necessarie, compresa la temperatura esterna.

Per quanto riguarda la praticità, lo spazio è ben organizzato. C’è un sottosella ampio da 38 litri in cui si può sistemare un casco integrale e rimane ancora spazio per altri oggetti; c’è poi un compatto vano retroscudo che contiene una presa USB per ricaricare lo smartphone. Il serbatoio, protetto da uno sportellino che si solleva ruotando la chiave nel blocchetto di accensione, si trova al centro dell’ampio tunnel, sopra il quale si può sistemare uno zainetto fissandolo al gancio portaborse, di serie come la piastra portapacchi.

Il senso di una scelta

Lo scooter si sceglie con la testa e con un occhio al portafogli, e qui la promozione aggiunge pepe all’HD 300, togliendo 680 euro al prezzo, che scende a 4.270 euro c.i.m. Se poi si pensa anche a dove lo si parcheggerà, SYM cala un altro asso rispetto ad altri modelli più blasonati, avendo meno appeal… per i malintenzionati. Un’altra leva di acquisto da tenere in considerazione.

Dati tecnici dichiarati

Motore

1 cilindro, 278,3 cc

19,9 kW (27,05 CV) a 8.000 giri

25,5 Nm (2,6 kgm) a 6.050 giri

Serbatoio 10 litri

Trasmissione

Variatore automatico con frizione centrifuga

Ciclistica

Telaio in tubi di acciaio

Forcella non regolabile

Doppio ammortizzatore regolabile precarico

Pneumatici (Freni)

Ant. 110/70-16 (disco da 287 mm)

Post. 140/70-16 (disco da 260 mm)

Dimensioni (mm)

Altezza sella 800 - interasse 1.500

Lunghezza 2.220 - larghezza 770

Peso 179 kg a secco

Dotazioni

Freno stazionamento non presente

Pedane passeggero estraibili

Presa USB

Cavalletti centrale e laterale

Vano sottosella 1 casco integrale

Vano retroscudo senza serratura

Omologazione

Euro4

Colori disponibili

Bianco, sabbia, grigio chiaro opaco, grigio scuro opaco

Prezzo di listino 4.950 euro c.i.m.

SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter
SYM HD 300: daily commuter

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Correlate

Prove della redazione
Sym Joy Max 300 ABS
Prove della redazione
Sym Symphony 200 ST

Annunci usato