Cerca

Seguici con

Anteprime

Kymco Xciting 400i S

Stefano Borzacchiello il 28/09/2018 in Anteprime

Design aggressivo, motore da 36,1 CV, tanta praticità e una strumentazione hi-tech che dialoga con lo smartphone e fa anche da navigatore. Facile e intuitivo da guidare è in vendita a 7.060 euro chiavi in mano

Kymco Xciting 400i S
Chiudi
Nello scooter si cerca la praticità, la facilità di guida, ma oggi anche un qualcosa per distinguersi. Per questo anche il design conta e Kymco proprio sullo stile aggressivo ed elegante ha puntato per la quinta generazione del suo Xciting 400i S. Un midi che colpisce per le sue forme taglienti, e che si fa apprezzare per la qualità delle plastiche che le colorazioni opache (nero o blu) mettono ancora più in risalto. Un design in cui il gruppo ottico full led ha un ruolo importante, tanto da renderlo immediatamente riconoscibile anche da lontano. Il sistema di luci diurne (DRL) è poi una novità su un Kymco e soprattutto si rivela efficace, nelle ore serali per passare agli anabbaglianti basta premere un pulsante sul manubrio destro.

Sempre connesso

Altra chicca del nuovo Kymco Xciting 400i S è la strumentazione, che nel display centrale visualizza anche le informazioni dell’App Noodoe che consente di connettere lo smartphone allo scooter e di visualizzare molte informazioni fra cui il meteo, le notifiche di mail e messaggi (solo da fermi), la mappa dei distributori nelle vicinanze grazie alla bussola; e soprattutto, per la prima volta, mostra le indicazioni del navigatore con il Noodoe Navigation. Questa è la funzione più interessante che permette, una volta impostata la destinazione sullo smartphone di seguire le indicazioni stradali passo passo. Intuitivo e immediato nell’uso si rivela davvero utile - ma per dare un giudizio più completo aspettiamo di provarlo per bene.

Tornando alla praticità, l’Xciting ha due comodi vani nel retroscudo che una volta inserito il bloccasterzo si chiudono automaticamente, nel sinistro è poi inserita la presa USB per ricaricare lo smartphone durante i trasferimenti. Il tunnel ampio consente di sistemarci sopra uno zainetto e infine sotto la sella, che si sblocca con un pulsantino sul manubrio, lo spazio è sufficiente per inserirvi un casco integrale e non manca la luce di cortesia. Le finiture di questo Kymco sono curate e spiccano dettagli come le leve dei freni regolabili nella distanza e la possibilità di regolare il parabrezza su cinque posizioni. Un'operazione che si fa senza attrezzi premendo un pulsante sopra la strumentazione e sollevando o abbassando il plex.

Una prova… fuori città

Per darci modo di apprezzare le performance del suo midi Kymco questa volta ha scelto di portarci sulle tortuose e panoramiche strade intorno a Valeggio sul Mincio. Appena saliti sul Kymco ci si sente perfettamente inseriti nel mezzo, la posizione di guida è raccolta e si riesce a trovare la posizione più comoda per i piedi, magari allungando le gambe. Il manubrio è alla giusta distanza dal busto e consente di avere una impostazione di guida attiva ma tutt'altro che stressante. Comodo lo schienalino di serie a cui appoggiarsi.

Il rinnovato motore Kymco da 36,1 CV con una coppia di 38,4 Nm a 6000 giri abbinato ad una trasmissione a punto offre un ottimo spunto nelle partenze e si rivela sempre pronto anche ai regimi intermedi. Niente male anche l’allungo dove si riescono a superare i 120 km/h indicati. Agile e maneggevole come ci si aspetterebbe da uno scooter più compatto, l'Xciting si rivela piacevole e divertente. Il buon equilibrio consente di guidarlo allegri senza il minimo stress. Per quanto riguarda i freni sono potenti, ben modulabili e l’ABS a punto. La forcella è ben sostenuta, mentre gli ammortizzatori sono abbastanza rigidi e se la stabilità ci guadagna, il comfort si riduce sulle sconnessioni più marcate ma per fortuna la sella ben conformata e imbottita attutisce bene.

Le vibrazioni sono impercettibili e la protezione dall'aria è efficace anche a plex abbassato. Alla fine del test ci ha convinto, con questo midi Kymco lancia sul mercato un rivale concreto allo Yamaha XMAX 400, . In vendita al prezzo di listino di 7.060 euro chiavi in mano

Pregi e difetti


PREGI Prestazioni
Maneggevolezza
DIFETTI
Taratura
ammortizzatori

Dati tecnici dichiarati


Motore
1 cilindro orizzontale, 400,0 cc,
26,5 kW (36,1 CV) a 7.500 giri,
38,4 Nm (3,91 kgm) a 6.000 giri;
serbatoio 12,5 litri
Trasmissione
automatica con frizione centrifuga
Ciclistica
Tubi d’acciaio e piastre stampate,
sosp. ant. forcella telescopica da 41 mm;
sosp. posteriore doppio ammortizzatore
regolabile nel precarico
Pneumatici (Freni)
Ant.120/70-15” (doppio disco da 280 mm)
Post. 150/70-14” (disco da 140 mm)
Dimensioni (Mm)
altezza sella 805 - interasse 1.570
lunghezza 2.190 - larghezza 799
peso in ordine di marcia 213 kg
Dotazioni
freno stazionamento presente, parabrezza
regolabile manualmente, pedane passeggero
estraibili, 1 presa USB, cavalletto centrale, vano
sottosella 1 casco integrale di medie dimensioni,
vani retroscudo, 2 con serratura
Colori Disponibili
Blu opaco, nero opaco
Kymco Xciting 400i S
Chiudi

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • multimarco
    Noodoe - Noodoe ,bello ,funziona! ,peccato che sull'AK se non lo usi tutti i giorni e fai un po' di Km ti butta a terra la batteria dello scooter :-( Quindi mantenitore sempre attaccato.

Correlate

Annunci usato