Pirelli Diablo Corsa II, in strada come in pista


dalla Redazione mercoledì, 6 dicembre 2017
In vendita a gennaio 2018 la nuova versione del noto pneumatico multimescola per sportive stradali e pista, sviluppato sulla base dell'esperienza Pirelli come fornitore unico della Superbike



Sfruttando l’esperienza acquisita in 15 anni in qualità di fornitore ufficiale di pneumatici per il campionato mondiale Superbike, Pirelli ha ora combinato le migliori tecnologie sviluppate per la pista e per la strada per progettare Diablo Rosso Corsa II.

Dall’introduzione del primo Diablo Rosso Corsa nel 2010, la coppia e i cavalli offerti dalle motociclette sono aumentati notevolmente e l'introduzione di sistemi di controllo della trazione e il cornering ABS hanno permesso che questi vantaggi in termini di prestazioni fossero sfruttati da molti motociclisti per raggiungere angoli di piega più elevati.


Progettati per la pista, il top su strada 

È proprio per questo motivo che Pirelli ha creato Diablo Rosso Corsa II (in vendita a partire da gennaio 2018) che aumenta il grip dell’anteriore nell’ingresso e in fase di frenata in curva e quello del posteriore ai massimi angoli di piega da metà curva fino all’uscita. Il risultato è un pneumatico che trasmette una sensazione di confidenza e sicurezza in tutte le condizioni con prestazioni eccellenti e una maggiore resa chilometrica.

La tecnologia multimescola

Diablo Rosso Corsa II è il primo pneumatico moto multimescola di Pirelli che utilizza ben due mescole con tre zone di applicazione all’anteriore e tre mescole con cinque zone di applicazione al posteriore per creare la combinazione ideale per le moderne motociclette.

Profili innovativi, una nuova struttura di derivazione racing e un disegno battistrada di nuova progettazione fanno di questo pneumatico il miglior bilanciamento assoluto per i motociclisti che desiderano un pneumatico particolarmente performante su strada ma adatto anche per l’utilizzo in pista.