A EICMA arriva la moto terapia


dalla Redazione giovedì, 9 novembre 2017
Nell'area esterna va in scena il progetto "Moto e musica senza barriere" che coinvolge più di 250 persone portatori di handicap



EICMA in collaborazione con Fondazione Allianz Umana Mente sostiene e promuove il progetto “Moto e Musica Senza Barriere”, l’iniziativa coinvolge più di 250 persone con disabilità dando loro l’opportunità di vivere un’esperienza unica e avvincente all’interno dell’Arena Motolive di Eicma. Il programma alla 75a Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo è stato ricco, divertente e pieno di emozioni per i ragazzi che hanno iniziato la giornata, targata EICMA, Fondazione Allianz Umana Mente e il rider Vanni Oddera, con lo Show FMX (Freestyle Motocross con 20 atleti del Team DaBoot), per poi visitare in esclusiva l’intera esposizione e un concerto finale, dove i ragazzi si sono alternati e hanno mostrato tutta la loro abilità ai vari strumenti.

ASTA BENEFICA
L’attività prevede anche l’asta benefica “a due ruote”, promossa dalla Fondazione Allianz Umana Mente in collaborazione con la Fondazione Montante, Specialized Italia e Alberto Cova che hanno gentilmente donato le biciclette decorate da artisti da mettere all’asta nell’ambito del progetto EsprimiamociAll!. I pezzi unici a due ruote sono esposte in EICMA, fino al 12 novembre, e messe all’asta, fino al 20 novembre, tramite la piattaforma online www.charitystars.com/allianzumanamente .


TAGS EICMA 2017