Aprilia trionfa nell’Europeo endurance open


dalla Redazione venerdì, 29 settembre 2017
La supersportiva RSV4, portata in pista dal team Aprilia Grebenste, torna alla vittoria nella celebre gara 6 ore di Oschersleben



Aprilia vince ancora. Un altro importante trofeo si aggiunge al lungo elenco di successi della RSV4, vincitrice di sette Mondiali SBK (tre Piloti e quattro Costruttori) e protagonista di una tra le storie sportive più vincenti in assoluto per un singolo modello nella categoria delle derivate di serie.

Due anni dopo il doppio titolo titoli Piloti di Lorenzo Savadori e Costruttori nella FIM Cup Superstock 1000 la V4 italiana, portata in pista dal team Aprilia Grebenstein, ha centrato la vittoria nel Campionato Europeo FIM Endurance Open.

In sella a una RSV4 RF l’equipaggio tedesco formato da Ralph Uhlig, Oliver Skach, Andreas e Jurgen Scheffel ha ottenuto la vittoria decisiva la scorsa domenica 23 settembre nella 6 Ore di Oschersleben, terza e ultima tappa di un campionato che ha visto in calendario anche la 12 Ore di Magny-Cours e la 6 Ore di Digione, battendo la concorrenza di squadre blasonate quali Yamaha Viltais Experience, Sky Motos Vitesse (Yamaha) e BW77 Endurance (Kawasaki).