Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Moto & Scooter

Tempo di novità: le 5 moto più attese

Redazione
dalla Redazione il 28/07/2022 in Moto & Scooter
Tempo di novità: le 5 moto più attese
Chiudi

Da qui a fine anno è prevista l'uscita di molte novità. Ecco quali sono le più calde e desiderate dagli utenti

<div class='descrGalleryTitle'>MOTO GUZZI V100 MANDELLO</div><div class='descrGalleryText'><p>La novità 2022 di casa <b>Moto Guzzi</b> si chiama <b>V100 Mandello</b>. Si tratta di un'inedita bicilindrica con motore a V da 1042 cc per 115 CV; sarà la prima Guzzi ad adottare un'elettronica con piattaforma inerziale e aerodinamica adattiva. <b>Arriverà a ottobre</b> a un prezzo attorno ai 15mila euro. <b><u><a href="https://www.dueruote.it/prove/anteprime/2022/07/26/moto-guzzi-v100-mandello.html">Noi di Dueruote l'abbiamo già provata: ecco come va</a></u></b>.</p>
</div>
MOTO GUZZI V100 MANDELLO

La novità 2022 di casa Moto Guzzi si chiama V100 Mandello. Si tratta di un'inedita bicilindrica con motore a V da 1042 cc per 115 CV; sarà la prima Guzzi ad adottare un'elettronica con piattaforma inerziale e aerodinamica adattiva. Arriverà a ottobre a un prezzo attorno ai 15mila euro. Noi di Dueruote l'abbiamo già provata: ecco come va.

<div class='descrGalleryTitle'>MOTO MORINI SEIEMMEZZO</div><div class='descrGalleryText'><p>La naked entry level nella gamma <b>Moto Morini </b>è attesa a giorni, mentre sarà disponibile nei concessionari già alla fine di agosto. Si tratta della <b>Seiemmezzo</b>, presentata in anteprima allo scorso EICMA e pronta ad arrivare sulle nostre strade.&nbsp;Il motore è il 650 a liquido privo di ride by wire che eroga 60 CV e 54 Nm di coppia. Sulla stessa base (telaio a traliccio in acciaio, forcella Kayaba con steli da 43 mm e monoammortizzatore Kayaba con 120 mm di escursione) sono state sviluppate due versioni. La&nbsp;Scrambler&nbsp;ha la ruota anteriore da 19” sormontata da un “becco” e le ruote a raggi, ma cambia anche nei convogliatori e nei fianchetti. Manubrio largo, strumentazione digitale e faro full LED.&nbsp;Ricca di personalità anche la versione&nbsp;stradale, che non ha le canoniche ruote da 17”-17” ma l’anteriore da 18” come la Ducati Scrambler e la CFMOTO 700CL-X Heritage.</p>
</div>
MOTO MORINI SEIEMMEZZO

La naked entry level nella gamma Moto Morini è attesa a giorni, mentre sarà disponibile nei concessionari già alla fine di agosto. Si tratta della Seiemmezzo, presentata in anteprima allo scorso EICMA e pronta ad arrivare sulle nostre strade. Il motore è il 650 a liquido privo di ride by wire che eroga 60 CV e 54 Nm di coppia. Sulla stessa base (telaio a traliccio in acciaio, forcella Kayaba con steli da 43 mm e monoammortizzatore Kayaba con 120 mm di escursione) sono state sviluppate due versioni. La Scrambler ha la ruota anteriore da 19” sormontata da un “becco” e le ruote a raggi, ma cambia anche nei convogliatori e nei fianchetti. Manubrio largo, strumentazione digitale e faro full LED. Ricca di personalità anche la versione stradale, che non ha le canoniche ruote da 17”-17” ma l’anteriore da 18” come la Ducati Scrambler e la CFMOTO 700CL-X Heritage.

<div class='descrGalleryTitle'>BENELLI TRK 800</div><div class='descrGalleryText'><p>La <b>Benelli TRK 800 </b>è senza dubbio una delle novità più calde della seconda parte di questo 2022. La moto, che intende bissare il grande successo della <b><u><a href="https://www.dueruote.it/news/attualita/2022/06/09/benelli-la-trk-502-macina-record-venduti-20mila-esemplari-in-italia.html">TRK 502</a></u></b>,&nbsp; ha un motore bicilindrico da 754 cc bialbero&nbsp; ainiezione (con doppio corpo farfallato da 43 mm) e capace di 76,2 CV a 8.500 giri e 67 Nm di coppia a 6.500 giri. Insomma, un “settemezzo” che inizia ad avere una cavalleria interessante per poter fare davvero un po’ di tutto. Non è un caso che per lei si siano scelte soluzioni come le ruote da 19” all’anteriore e 17” al posteriore, i cerchi a raggi tubeless, il precarico del mono con pomello esterno e il paramotore esteso (che però lascia scoperti i collettori di scarico). E anche le sue quote la dicono lunga sulla volontà di questa tutto-terreno, come testimonia l’escursione delle sospensioni da 170 mm e 171 mm.&nbsp;Sul fronte della tecnologia al servizio di chi guida c’è un pannello TFT da 7 pollici ad alta risoluzione e un faro a doppia arcata ben diseganto, full-LED con DRL e che ben si integra al cupolino su due livelli. Il passeggero può contare su un’ampia sella singola, piazzata sensibilmente più in alto rispetto a quella del pilota, e su un ampio maniglione sdoppiato.</p>
<p>La <b>Benelli TRK 800 </b>dovrebbe arrivare nei concessionari <b>entro il mese di novembre</b>, a un prezzo in via di definizione.</p>
</div>
BENELLI TRK 800

La Benelli TRK 800 è senza dubbio una delle novità più calde della seconda parte di questo 2022. La moto, che intende bissare il grande successo della TRK 502,  ha un motore bicilindrico da 754 cc bialbero  ainiezione (con doppio corpo farfallato da 43 mm) e capace di 76,2 CV a 8.500 giri e 67 Nm di coppia a 6.500 giri. Insomma, un “settemezzo” che inizia ad avere una cavalleria interessante per poter fare davvero un po’ di tutto. Non è un caso che per lei si siano scelte soluzioni come le ruote da 19” all’anteriore e 17” al posteriore, i cerchi a raggi tubeless, il precarico del mono con pomello esterno e il paramotore esteso (che però lascia scoperti i collettori di scarico). E anche le sue quote la dicono lunga sulla volontà di questa tutto-terreno, come testimonia l’escursione delle sospensioni da 170 mm e 171 mm. Sul fronte della tecnologia al servizio di chi guida c’è un pannello TFT da 7 pollici ad alta risoluzione e un faro a doppia arcata ben diseganto, full-LED con DRL e che ben si integra al cupolino su due livelli. Il passeggero può contare su un’ampia sella singola, piazzata sensibilmente più in alto rispetto a quella del pilota, e su un ampio maniglione sdoppiato.

La Benelli TRK 800 dovrebbe arrivare nei concessionari entro il mese di novembre, a un prezzo in via di definizione.

<div class='descrGalleryTitle'>LUCKY EXPLORER 5.5</div><div class='descrGalleryText'><p>Non inganni la provenienza del motore (che sfrutta la stessa base della Benelli TRK 502): la <b>Lucky Explorer 5.5</b> - moto che sancisce il debutto di MV Agusta nel segmento delle crossover - è una moto tutta nuova. Le sospensioni sono state studiate ad hoc e il motore ha una cubatura differente (550 cc) rispetto alla adventure di Pesaro, proprio per renderla una moto utilizzabile in fuoristrada. La adventure di MV Agusta <b>arriverà ai primi di novembre nei concessionari</b>., a circa 7-8mila euro.</p>
</div>
LUCKY EXPLORER 5.5

Non inganni la provenienza del motore (che sfrutta la stessa base della Benelli TRK 502): la Lucky Explorer 5.5 - moto che sancisce il debutto di MV Agusta nel segmento delle crossover - è una moto tutta nuova. Le sospensioni sono state studiate ad hoc e il motore ha una cubatura differente (550 cc) rispetto alla adventure di Pesaro, proprio per renderla una moto utilizzabile in fuoristrada. La adventure di MV Agusta arriverà ai primi di novembre nei concessionari., a circa 7-8mila euro.

<div class='descrGalleryTitle'>HONDA HORNET</div><div class='descrGalleryText'><p>Ok, lo ammettiamo: qui abbiamo forzato un po'la mano. La nuova <b>Honda Hornet </b>non sarà in vendita entro la fine del 2022, però... però speriamo - anzi, siamo quasi sicuri - che potremo vederla a EICMA 2022 in versione definitiva, dopo averne apprezzato le linee e gli sketch rilasciati in questi mesi dalla Casa giapponese.</p>
</div>
HONDA HORNET

Ok, lo ammettiamo: qui abbiamo forzato un po'la mano. La nuova Honda Hornet non sarà in vendita entro la fine del 2022, però... però speriamo - anzi, siamo quasi sicuri - che potremo vederla a EICMA 2022 in versione definitiva, dopo averne apprezzato le linee e gli sketch rilasciati in questi mesi dalla Casa giapponese.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • aquilasolitaria
    Ignorando il turismo in moto ..............