Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Moto e scooter elettrici: incentivi anche senza la rottamazione

Marco Gentili
di Marco Gentili il 01/07/2020 in Attualità
Moto e scooter elettrici: incentivi anche senza la rottamazione
Chiudi

Nel DL Rilancio entra un emendamento che elimina l'obbligo di rottamare un veicolo con motore termico. Il contributo aumenta in caso di rottamazione

Buone notizie sul fronte della mobilità elettrica: nel DL Rilancio che sarà convertito in legge è entrato l’emendamento del deputato Emanuele Scagliusi (M5s) che permetterà di accedere alla rottamazione prevista per moto e scooter elettrici – quindi con una riduzione del prezzo di listino del 30% fino a un massimo di 3mila euro - anche in assenza di rottamazione di un veicolo con motore endotermico. Sarà anche possibile acquistare un veicolo elettrico a due, tre e quattro ruote (ossia appartenenti alle categorie da L1e a L7e).

 

SALE IL CONTRIBUTO CON ROTTAMAZIONE

In caso di rottamazione di veicolo da Euro0 a Euro3, o di un veicolo che è stato soggetto a ritargatura obbligatoria, il contributo sale fino al 40% del prezzo di acquisto, fino a un massimo di 4mila euro. L’emendamento va anche incontro al mondo dello sharing: può essere applicato fino a un massimo di 500 veicoli acquistati nel corso dell’anno e intestati alla stessa persona.

 

Moto e scooter elettrici: incentivi anche senza la rottamazione
Moto e scooter elettrici: incentivi anche senza la rottamazione
Moto e scooter elettrici: incentivi anche senza la rottamazione
Moto e scooter elettrici: incentivi anche senza la rottamazione
Moto e scooter elettrici: incentivi anche senza la rottamazione
Moto e scooter elettrici: incentivi anche senza la rottamazione
Moto e scooter elettrici: incentivi anche senza la rottamazione
Moto e scooter elettrici: incentivi anche senza la rottamazione

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.