Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Sistema keyless: quanto costa fare la doppia chiave

Marco Gentili il 25/03/2019 in Attualità

Sempre più modelli di moto e scooter sono dotati di questo sistema che ci libera dall'incombenza di dover tirare fuori la chiave. Ma che ha anche un risvolto poco piacevole: in caso di smarrimento, la faccenda può diventare costosa...

Sistema keyless: quanto costa fare la doppia chiave
Chiudi

A tutti, almeno una volta nella vita, è successo. Ma qualche anno fa, quando perdevi la chiave della moto o dello scooter, si trattava di uno smarrimento quasi sempre indolore. Con la chiave di riserva andavamo dal ferramenta e con una spesa minima si risolveva il problema. Poi sono arrivate le chiavi codificate, più sicure ma più care da duplicare. Il passo successivo è stato il sistema keyless, ovvero "senza chiavi": è sufficiente avvicinarsi alla moto (o allo scooter) tenendo il dispositivo in tasca, e questa può essere accesa premendo il pulsante dello start. Però esiste il rovescio della medaglia: il costo del ricambio. Che cosa succede se perdiamo la "chiave magica"? Abbiamo scelto i modelli più diffusi dotati di questo dispositivo. E abbiamo scoperto che il doppione costa (quasi) sempre caro.

 

BMW R 1200 GS, la più costosa

Il modello più diffuso di casa BMW è dotato di serie della smart key. Ogni modello viene consegnato al cliente con una chiave smart principale e con una seconda chiave di servizio, che assolve tutte le funzioni principali della smart key. In caso di smarrimento bisogna andare dal concessionario di fiducia che, attraverso la Casa madre, provvederà a far codificare una nuova smart key associata al telaio della moto. Il prezzo è premium: 220 euro per la chiave principale, 56 euro per l'ausiliaria. Il prezzo del ricambio è lo stesso anche per gli altri modelli della Casa dotati della smart key, dalla R 1200 GS Adventure alla K 1600.


Ducati Multistrada: basta il pin

In gamma Ducati esistono moto come la Multistrada 1200 dotate di sistema HandsFree: si può inserire un PIN di sblocco tramite il quale si accende il quadro anche senza chiave. Le Ducati dotate di HandsFree vengono consegnate con due chiavi a corredo: una "attiva" (che comunica con la centralina per consentire l'accensione del quadro strumenti senza contatto) e una "passiva" (comunica con la centralina HandsFree per consentire l'accensione del quadro strumenti, solo se a contatto con l'antenna della centralina stessa). Se la chiave attiva viene persa è necessario ordinarne un'altra, che costa 125,42 euro.

 

Honda, la meno cara

I modelli Honda di maggiori successo con smart key sono gli SH (125, 150 e 300) e l' X-ADV. Se il cliente perde la Smart Key ma ha conservato la targhetta con il codice numerico di sicurezza con cui viene fornita, può recarsi in assistenza e riprogrammare una o più Smart Key senza sostituire altri componenti. Per la famiglia SH il costo è di 50,96 euro, per l'X-ADV sale a 79 euro.

 

Harley-Davidson, codice segreto

Ormai sdoganato su quasi tutta la gamma Harley-Davidson, il sistema FOB permette di accendere la moto senza chiave. In caso di smarrimento si può utilizzare una procedura manuale per sbloccare l'avviamento inserendo il codice a 5 cifre scelto in fase di consegna del motociclo. Per averne un duplicato, bisogna sborsare 69 euro.

 

Yamaha TMAX, c'è la targhetta

Il best seller di Yamaha viene dotato di una smart key e di una targhetta che contiene il codice di sicurezza di sei cifre. In caso di smarrimento, la nuova chiave (che può essere ricodificata solo se si è conservato il codice) costa 120 euro.

 

Kymco AK550: non perdetela!

In caso di smarrimento, al momento non è ancora possibile duplicare il telecomando del nuovo maxiscooter di Kymco, che al momento dell'acquisto viene fornito di due chiavi smart. Nel caso in cui si perdano entrambi i telecomandi è necessario sostituire l'intero blocchetto multifunzione presso un rivenditore ufficiale Kymco al costo di 538 euro, cui bisogna aggiungere la manodopera.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • multimarco
    Per la Ducati dovete aggiungere anche i 15€ dal ferramenta per incidere la chiave fisica oltre agli oltre 125€ del trasponder. Per il Kymco AK550 è vero non si può ,bisogna sostituire tutto.
  • multimarco
    Per la Ducati dovete aggiungere anche i 15€ dal ferramenta per incidere la chiave fisica oltre agli oltre 125€ del trasponder. Per il Kymco AK550 è vero non si può ,bisogna sostituire tutto.
  • multimarco
    Per la Ducati dovete aggiungere anche i 15€ dal ferramenta per incidere la chiave fisica oltre agli oltre 125€ del trasponder. Per il Kymco AK550 è vero non si può ,bisogna sostituire tutto.
  • beta0607
    chiave nissan QQ - Se pensate che una normale chiave con telecomando incorporato della nissan quashqai costa 200 Euro,una vergogna.
  • Dr. Spock
    Non mi sembra un problema cosi' grave... - Ormai moltissime automobili usano il sistema keyless, quindi, dato che i motociclisti sono, per necessita', quasi sempre anche guidatori di auto (automobilisti mai!!!! ;-) ), credo che ci sia da parte di tutti un'attenzione particolare per questo tipo di "accessori". Tra l'altro, gia' con le chiavi da moto di penultima generazione, perderle entrambe avrebbe costretto a una spesa ingentissima...
  • fabronco
    no comment - "sistema che ci libera dall'incombenza di dover tirare fuori la chiave"...certo che siamo proprio messi male.