Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Sic Day 2017, il grande raduno allo Stelvio

Valerio Boni il 24/07/2017 in Attualità

Una grande festa, un grande appuntamento, per ricordare un grande pilota: si è svolto questo fine settimana sul Passo dello Stelvio la terza edizione del Sic Day il raduno dedicato a Marco Simoncelli, di cui Dueruote è media partner

Sic Day 2017, il grande raduno allo Stelvio
Chiudi

Dopo gli acquazzoni del 2015 e la neve dell’anno scorso, condizioni meteo ideali hanno finalmente consentito a centinaia di appassionati di raggiungere i 2.758 metri di quota del Passo dello Stelvio per la terza edizione del Sic Day. Un raduno dedicato all’indimenticato Marco Simoncelli, con tutti gli ingredienti giusti per diventare un classico, organizzato dal centro di sci estivo Pirovano e Dainese, in collaborazione con Due Ruote.

Un programma semplice ma efficace: ritrovo nel pomeriggio di sabato nel Dainese Store Como per i motociclisti che hanno deciso di prendere parte al programma completo, quattro chiacchiere in compagnia di “Paolone” Beltramo, e poi via, in sella, verso uno dei valichi alpini più alti e suggestivi d’Europa, dove la domenica si sono aggiunti altri appassionati.

Un’occasione per dedicare un tributo al Sic e per contribuire a tenere vivo il sogno del pilota di aiutare i bambini in difficoltà associandosi alla Fondazione Marco Simoncelli, presente sul passo con il gazebo reso inconfondibile dal numero 58 e dalla tuta in pelle originale.

Sono arrivati un po’ da tutta Italia, ma anche dall’estero, singoli, coppie, piccoli gruppi, con le moto più varie, ma ognuno con un piccolo tributo al Sic, una felpa, un adesivo, e al termine del weekend si sono trasfromati in un gruppo affiatato. Che dal 23 luglio rappresenta lo zoccolo duro del Sic Day, anzi del SuperSic Day come si chiamerà dal 2018, con importanti sorprese in arrivo.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • franna
    Io la penso cosi' - Si una bella festa, io ero presente e ne sono orglioso con la mia Signora e il nipotino di 7 anni ciao per tutti e arrivederci nel 2018.