Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Eicma 2011

Attualità

Quadro: ecco il 350D!

il 11/11/2011 in Attualità

All'EICMA ha debuttato la versione definitiva dell'innovativo tre ruote italiano, affiancata dal 4D e dal concept "Parkour", un quattro ruote destinato all'off-road

Quadro: ecco il 350D!
Chiudi
La Quadro Tecnologie ha scelto l'EICMA per presentare al pubblico la versione definitiva del 350D, l'innovativo scooter a tre ruote con sospensione anteriore idropneumatica. Il 350D sfoggia un robusto telaio in tubi e cerchi da 14" all'anteriore (con pneumatici da 110/80) e da 15" al posteriore, inoltre adotta il sistema di frenata integrale azionabile oltre che con le classiche leve anche con il pedale sistemato sul lato destro della pedana. La particolarità del Quadro è la sospensione anteriore che adotta un inedito sistema idropneumatico. Questo sistema è composto da due cilindri idraulici che collegano il telaio ai bracci oscillanti delle ruote permettendo al veicolo di inclinarsi. Vi è poi un terzo cilindro idraulico - collocato di fronte al cannotto di sterzo - che funziona solo come vaso di espansione. I tre elementi sono collegati fra loro attraverso una valvola che regola il flusso dell'olio e che chiudendosi consente al veicolo di rimanere in equilibrio. Sul Quadro, nelle soste, per rimanere verticali senza appoggiare i piedi a terra è sufficiente mettere in pressione l'impianto frenante. In quanto a dotazioni nello scudo sono presenti due vani portaoggetti, di cui uno contenente la presa da 12V. Il sottosella può ospitare un casco integrale ed uno jet (2 integrali con la sella alta optional) e si apre direttamente dal blocchetto di accensione centralizzato, come anche il tappo del serbatoio. Il 350D è equipaggiato con un motore da 313cc prodotto dalla Aeon.
Il Quadro 350D è omologato come triciclo e può essere guidato anche con la sola patente dell'auto e punta perciò a conquisrare target differenti: dagli automobilisti, stufi del traffico e alla ricerca di una soluzione agile per gli spostamenti senza tralasciare la sicurezza, al pubblico femminile, che cerca un veicolo facile e sicuro, a quello costituito da persone, tante, ancora inconsapevoli dell'esistenza di un mezzo urbano differente sia dall'auto che dallo scooter, che potrebbe stuzzicare il loro interesse.
Il 350D è disponibile in quattro differenti colorazioni e per questo scooter è disponibile la linea ufficiale di accessori dedicati che permettono di personalizzare il veicolo.
Allo stand della Quadro Tecnologie era presente il 4D l'evoluzione del quattro ruote, prototipo presentato nella scorsa edizione che continua la sua fase di sviluppo. La sua introduzione sul mercato europeo è prevista nella seconda parte del 2012. Ed è stato mostrato al pubblico anche l'innovativo concept "Parkour". Un nuovo veicolo a quattro ruote dedicato all'off-road!
Quadro: ecco il 350D!
Chiudi

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • tecnonavalcar
    datevi una mossa !!!! IBRIDO NON MOTORE TERMICO ?? - RENDETE NOTE PRESTAZIONI - CONSUMI - PUNTI DI FORZA - STABILITE LA RETE DI VENDITA - STABILITE IL PREZZO -- PREVEDETE FINANZIAMNETI TIPO TASSO QUASI ZERO - LAVORATE SU UN MOTORE IBRIDO - X SOSTITUIRE DEFINITIVAMENTE MOTORI TOTAL TERMICO - PARLO DI QUELLO A QUATTRO RUOTE VERO PUNTO DI FORZA SENZA CONCORRENZA -- ATTENZIONE MANCA L' IBRIDO X I CENTRI STORICI
  • piz0402
    Automobilisti stanchi? - ma potrebbe circolare nelle zone riservate alle moto e posteggiare nei parcheggi moto anche se ha 4 ruote? Perche' normativa in mano anche l'mp3 ha dei problemi se non erro! E chi ha l'ape cross allora?
  • ceccorapo
    Quadra? - Il motore e' quello dello scooter Aeon 350cc,la linea e' plasticosa (come stiamo a risonanze),il peso e' decente,ma muoverlo con cosi' pochi cavallini sara' impegnativo.Dovrebbe fare i 150 km/h,ma sarebbe meglio si chiamasse Mondial o Parilla.
  • ceccorapo
    Marchio - Date retta:chiamatelo Parilla!
  • leffe
    per amor del cielo - cge su diano all'agricoltura intensiva, non si possono vedere dqa quanto son brutti dal vivo!!!