Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Burocrazia

Caschi: le visiere nere si possono usare?

Marco Gentili
di Marco Gentili il 28/05/2019 in Burocrazia
Caschi: le visiere nere si possono usare?
Chiudi

La risposta è sì, però non sono omologabili. E lo fate a vostro rischio e pericolo. Ecco cosa dice la normativa

È aggressiva e cattiva, molto di più della visiera trasparente. Ma la visiera nera per i caschi è un oggetto decisamente controverso. Si può utilizzare? È legale? Una domanda con una risposta complessa, che noi di Dueruote siamo in grado di darvi.

 

Cosa dice la legge

La normativa ECE 22-05, che regola l’omologazione dei caschi a livello europeo (ed è ormai uno standard internazionale, visto che viene usata comunemente in 70 Paesi nel mondo), dice che il produttore di caschi deve omologare un casco con una visiera che abbia una trasmittanza massima (ovvero, la capacità di filtrare la luce esterna) del 50%. Ciò significa che il produttore di caschi può mettere in commercio dispositivi di protezione con una visiera che rispetti questi requisiti. Non è un caso che alcuni produttori vendano regolarmente lo stesso casco con visiera trasparente o con diversi gradi di ombreggiatura, fino al massimo consentito dalla norma, ossia la visierà cosiddetta fumè, che è omologata.

Poi nessuno vieta al cliente finale di sostituire, a suo rischio e pericolo, tale visiera con una specchiata o nera. Diciamo “a suo rischio e pericolo” non a caso. Il primo è un problema pratico: chi parte per un viaggio in moto di giorno o col sole molto alto può trovare giovamento da una visiera molto scura. D’altro canto, con l’imbrunire non vede più nulla.

 

A cosa si va incontro

Inoltre sorge un problema di tipo legale e assicurativo: il produttore di un casco “alterato” dall’utente finale rispetto alla condizione di vendita (ad esempio, con una visiera scura non omologata) non risponde di eventuali danni riportati dall’utente. In parole povere, se fate un incidente a causa della visiera (perché magari in una situazione di tramonto la vostra visibilità è limitata), non potete rivalervi sul produttore di caschi. E rischiate pesanti conseguenze anche da parte della vostra compagnia assicurativa.

Non dimentichiamo infatti che le compagnie assicurative controllano, come prima cosa in caso di sinistro occorso a un motociclista, proprio il casco. Quindi, meglio tenerlo in buone condizioni e non modificarlo.

 

Caschi: le visiere nere si possono usare?
Caschi: le visiere nere si possono usare?
Caschi: le visiere nere si possono usare?
Caschi: le visiere nere si possono usare?
Caschi: le visiere nere si possono usare?
Caschi: le visiere nere si possono usare?
Caschi: le visiere nere si possono usare?
Caschi: le visiere nere si possono usare?

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • Utente_3245109494
    la risposta è NO! per questioni di fare soldi da parte dei comuni e scuse idiote da parte delle assicurazioni, oggi dopo 16 anni di guida con visiera al 60% primo e ultimo verbale con sequestro visiera, fermo amministrativo veicolo, 5punti patente...perche comincia agosto e bisogna rompere i coglioni! e far soldi! Tra l'altro fermata la monster, bene, tiro fuori la panigale! ke me frega, ma è questione di buonsenso e intelligenza ke non hanno chi deve giostrare queste questioni. Oltre 1milione di km in 20anni su 7 moto... con quella visiera e un'altra, sua sorella su altro casco, e un cesso di casco omologato con visierino interno che crea con lenti a contatto od occhiali da vista, delle rifrangenze pericolosissime! ma mica lo hanno provato ....chiacchierano una bella serie di articoli e giu verbali, oltre tutto.. siamo rincoglioniti ke la sera non siamo capaci di alzare la visiera se diventa sfigatamente buio e siamo ancora in giro?.. e allora sono omologati gli occhiali da vista fotocromatici che uso sotto la visiera trasparente e che impiegano (Oklay) 36 secondi a tornare chiari? una visiera asfaltata a sollevarla prima di una galleria o cono d'ombra in montagna ci metti meno di 1 secondo come tempo di reazione col proprio cervello e dito... un occhiale con i controcoglioni hai già percorso mezzo kilometro al buio totale magari ai 90km orari giusti giusti come limite stadale! e allora??? ki sono i coglioni? intanto ferie in moto saltate ... per le interpretazioni del grigio nero scuro chiaro...ma ovvio ke da fuori a dentro nn ci vedi, ma da dentro a fuori ci ho guidato anche a sera tarda... e in totale tranquillità per 16 anni (con questa) e il resto con altre buttate.. ma oggi ho incontrato l'eroe all'americana tuttologo. Dovrebbero vietare tutti gli occhiali da marokkino a qualsiasi guida, e pure quelli da sole ai ciclisti, xke la visiera la alzi in 1 secondo...in bici a 70km in discesa gli occhiali non li togli per imboccare una galleria non illuminata tipo zone di montagna.
  • Oscar_1891
    "La risposta è sì, però non sono omologabili".. Ma che razza di articolo è? Se non sono omlogabili la risposta è no, chiaro poi che uno fa quello che vuole nella vita e se vuole non rispettare le leggi se ne prende le conseguenze.. Ma se scrivi un articolo sul tema scrivilo seriamente... Si può andare a 250 all'ora in centro abitato? Si certo, basta che non ti becchino... Praticamente la logica alla base è questa.. Mah...
  • franna
    La mia vita è arrivata a 71 anni, viaggio in moto dal 1962, viaggiato con pioggia ,sole ,nuvoloso, anche al tramonto eccc. mai avuto problemi, come oggi, cumunque vada l'italia è propio un paese di im.........ciao per tutti.