Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Sbk

SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale

Redazione
dalla Redazione il 09/08/2020 in Sbk
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
Chiudi

Nel terzo round del mondiale SBK il campione del mondo con tre vittorie balza in testa alla classifica del campionato. Scott Redding è vicino, ma il nordirlandese ha mostrato che è ancora lui l'uomo da battere

In un fine settimana dove il Motomondiale e la SBK si sono passati la linea Jonathan Rea sulla pista di Portimao balza in testa al mondiale SBK.

Una settimana dopo la doppia affermazione di Scott Redding, con una Ducati che era apparsa in netta superiorità a Jerez, il cinque volte campione e la sua Kawasaki sulla pista portoghese sono tornati la coppia da battere, facendo tripletta conquistando Gara1, Superpole Race e Gara2, ridimensionando Ducati e Yamaha che con un combattivo, ma meno efficace Redding che ha perso la leadership del campionato e non ha mai dato grossi problemi a Rea che a Portimao ha visto solo per qualche passaggio uno scalpitante Toprak Razgatlioglu provare a tenergli testa nel fine settimana. 

"E’ stato un week end difficile, ha commentato Scott Redding, e per questo motivo chiudere con un podio è un risultato prezioso sia per me che per tutto il team. Nella SuperPole Race siamo riusciti a migliorare le cose rispetto a sabato ma è chiaro che il feeling con la moto non fosse quello ideale. Ho provato a stare vicino a Rea soprattutto per creare un gap con il gruppo. Nella seconda parte della gara ho fatto molta fatica soprattutto con la ruota anteriore. Quando è arrivato Van Der Mark ho pensato solo a difendermi per conquistare questo risultato. Sono felice per me e per il team. Andiamo ad Aragon con grande convinzione”.

SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale

Yamaha sempre a podio

Toprak resta il riferimento di Yamaha anche se una caduta in Gara2 lo ha tolto dal podio. Sulla R1 si conferma veloce Michael Van der Mark che ha nel turco uno stimolo a dare il meglio. Alti e bassi per Loris Baz che sulla Yamaha del team ten Kate se la gioca coi migliori, sale sul podio nella superpole race, ma vanifica la sua crescita con una caduta in Gara2. 

Se Rea lascia il Portogallo da dominatore e Redding e Razgatlioglu si confermano i suoi avversari più concreti e veloci il terzo round del mondiale vede Alvaro Bautista e la Honda ancora in difficoltà e solo in Gara2 lo spagnolo ha fatto un balzo in avanti. Stessa sorte per il compagno Leon Haslam.

Weekend sofferto anche per Chaz Davies che vede uno spiraglio di luce in Gara2. Se Honda deve crescere anche la BMW continua a raccogliere poco con un Tono Sykes che ci prova ma per ora non è mai in odore di podio. Si confermano in crescita Michael Ruben Rinaldi con la Ducati del team Go Eleven e Federico Caricasulo che entra nella top ten in Gara2, mentre Marco Melandri dopo il weekend in crescendo a Jerez qui a Portimao, storicamente, sua pista amica ha fatto molta fatica.

Ora qualche settimana di pausa, la SBK tornerà in pista a fine mese ad Aragon.

SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale
SBK Portimao: Rea NUOVO leader del Mondiale

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.