Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con



Motogp

Valentino Rossi, l'eredità (in ognuno di noi)

Stefano  Borzacchiello
Stefano Borzacchiello il 14/11/2021 in Motogp
Valentino Rossi, l'eredità (in ognuno di noi)
Chiudi

A Valencia con una grande festa si è concluso il lungo viaggio nel motomondiale di Rossi. Ora è bello potersi concedere di chiudere un istante gli occhi per pensare a quello che ha significato Valentino per ognuno di noi

Nel suo lungo viaggio durato 26 anni nel motomondiale Valentino Rossi ha scritto pagine e pagine di storia, è stato protagonista di momenti unici. Della sua vita, delle sue memorabili imprese è pieno il web, i libri, (le videocassette) e le memorie dei pc in tutto il mondo. Con il suo carisma Rossi è stato capace di portare le moto, il suo mondo, ovunque. 

Valentino è stato ed è un fenomeno che ha fatto appassionare più generazioni diventando un simbolo, il grande simbolo del motomondiale, una leggenda vivente oltre la moto. Nella sua carriera c'è tutto. Ci sono le tante vittorie, i nove titoli mondiali, le gioie, le rivalità, ma anche le delusioni, le sofferenze e la forza di rialzarsi. C'è la capacità di non perdere mai il sorriso, l'arte di divertirsi, la voglia di vivere, di far crescere nuovi talenti creando l'Academy, di fare impresa dando vita alla VR46. C'è poi la determinazione, ma anche la scelta di cambiare, quella che lo ha portato ad accettare le sfide che lo hanno reso celebre, grande, su tutte forse la più memorabile è stata il passaggio dalla Honda alla Yamaha fra il 2003 e il 2004.

È poi quella voglia di inventare, di creare nuove sfide, di provarci, di mettersi in gioco ancora e ancora, anche dopo i tanti successi, che ne descrive uno dei tanti tratti di personalità da prendere ad esempio. Quella capacità di evolversi e adattarsi che negli ultimi anni lo ha portato a continuare, nonostante le difficoltà aumentassero, anche sotto forma di avversari sempre più giovani e veloci e che vedendolo correre a Valencia la sua ultima gara, corsa da protagonista e conclusa al decimo posto, ribadisce che ci ha messo il massimo fino alla fine, e lo ha fatto divertendosi ancora. E lascia anche in questo messaggio, in questa voglia di vivere, con la grande festa che è seguita alla gara una grande eredità al nostro mondo (e non solo!). 

Valentino Rossi, l'eredità (in ognuno di noi)

In questa giornata di festa e nei giorni che seguiranno, è il momento di fermarsi, chiudere un istante gli occhi e pensare a quello che ha significato Valentino per ognuno di noi. Quella è forse l'eredità più grande che ha lasciato... Un'eredità che va oltre le sue imprese, i suoi numeri, i titoli e che ci sarà per sempre e che ci fa dire ancora una volta: "Grazie Vale!"

Grazie Valentino Rossi

Adesso che Valentino è pronto a scrivere un nuovo capitolo della sua vita familiare e della sua vita sportiva (al volante), per ognuno di noi è anche il momento di concedersi il tempo per pensare al proprio ricordo personale di Valentino Rossi: a partire dai piloti, dai suoi rivali, passando per il popolo del paddock, a tutti gli appassionati. Così è facile sentire salire la gratitudine per aver visto correre un pilota unico, un termine che quasi non basta a renderne il valore, ma soprattutto per aver visto crescere un uomo che con le sue imprese, e non solo, ha portato tanti momenti di felicità nella vita di molti e continuerà a farlo ancora.

Così, in questa giornata di festa e nei giorni che seguiranno, è il momento di fermarsi, chiudere un istante gli occhi e pensare a quello che ha significato Valentino per ognuno di noi. Quella è forse l'eredità più grande che ha lasciato nel cuore di molti. Un'eredità che va oltre le sue imprese, i suoi numeri, i titoli. Un'eredità che ci sarà per sempre e che ci fa dire ancora una volta: "Grazie Vale!"

 

 

GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!
GrazieVALE, la festa di Valencia!

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.