Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Motogp

MotoGP Misano2: c’è aria di festa

Redazione
dalla Redazione il 20/10/2021 in Motogp
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
Chiudi

Il Motomondiale torna in Riviera per la seconda volta questa stagione. Sarà una gara importante, storica perché sarà l’ultima davanti al suo pubblico di Valentino Rossi. Attesa anche per Quartararo che potrebbe diventare campione, Bagnaia permettendo... Ma il weekend sarà il momento anche per ricordare Marco Simoncelli e Fausto Gresini

Il Motomondiale torna in Riviera per la seconda volta questa stagione. Sarà una gara importante, storica, perché sarà l’ultima davanti al suo pubblico di Valentino Rossi in MotoGP. Dopo ventisei anni, Valentino a fine stagione si fermerà, lascerà le moto ma non smetterà di correre. Per lui Misano è la gara di casa, da sempre e tanti sono pronti a festeggiare con lui questo fine settimana. Le iniziative a partire da quelle organizzate dal suo fans club promettono spettacolo… e chissà che lo stesso Rossi davanti al suo pubblico trovi quel guizzo che finora è mancato. Nella lotta per il titolo in Riviera i riflettori saranno puntati su Fabio Quartararo. Il francese al suo primo anno nel team ufficiale Yamaha, già cinque volte vincitore, potrebbe concludere qui la stagione e festeggiare il titolo, il suo primo titolo, Pecco Bagnaia e Ducati permettendo. Una vittoria o un piazzamento nei primi quattro davanti a Pecco gli saranno sufficienti per diventare il più giovane campione del mondo MotoGP su una Yamaha a ventidue anni. Sarebbe anche il primo iridato non spagnolo degli ultimi dieci anni. Staremo a vedere. 

MotoGP Misano2: c’è aria di festa

Le Rosse su questo tracciato vanno forte, qui Bagnaia ha vinto a settembre e le premesse per ripetersi ci sono tutte. Bagnaia punterà ad ottenere un’altra vittoria davanti al pubblico di casa, nel tentativo di mantenere ancora aperto il Campionato, che lo vede attualmente secondo a 52 punti da Quartararo. “Tornare a correre a Misano dopo la bellissima vittoria ottenuta qui davanti al mio pubblico un mese fa è sicuramente molto emozionante! In quel weekend tutto è stato perfetto e anche le due giornate di test post-gara sono state davvero molto positive per noi. Nonostante ciò, dobbiamo restare concentrati: anche i nostri avversari arriveranno a questo Gran Premio molto più preparati e le condizioni della pista saranno sicuramente diverse, con temperature dell’asfalto più basse rispetto ad un mese fa. Sarà importante lavorare bene fin dalle prime sessioni. L’obiettivo è quello di lottare per la vittoria e cercare di mantenere aperto il Campionato fino alla fine”.

MotoGP Misano2: c’è aria di festa

Anche le altre Desmosedici puntano in alto, a partire da quella di Jack Miller, senza dimenticare il promettente Jorge Martin ed Enea Bastianini che proprio a Misano un mese fa ha colto il suo primo podio nella MotoGP. Attesa anche per Marc Marquez che dopo il trionfo di Austin, seppur ancora in difficoltà per la sua condizione fisica, farà di tutto per… salire sul podio con la sua Honda. Obiettivo che ha nel mirino anche la coppia Suzuki con il campione del Mondo che qui potrebbe vedersi sfilare il numero uno dalla carena. Gara di Casa anche per Franco Morbidelli sulla Yamaha ufficiale e per Andrea Dovizioso pronto a fare un passo avanti dopo il rientro sulla Yamaha del team Petronas.
Sull’Aprilia torna Lorenzo Savadori come wildcard e al fianco di Aleix Espargarò ci sarà Maverick Vinales. "Tornare in gara a Misano per me è speciale, qui ho provato per la prima volta la RS-GP ed è iniziata la mia storia con Aprilia. Le temperature saranno più basse rispetto al primo appuntamento su questa pista, fattore che voglio sfruttare perché mi permette di usare una mescola più morbida all'anteriore. Non vedo l'ora di tornare in sella per continuare nella nostra crescita, abbiamo un gran potenziale e molte cose da provare per costruire la nostra prestazione giro dopo giro".

MotoGP Misano2: c’è aria di festa

Il weekend di Misano sarà importante anche per celebrare il ricordo di Marco Simoncelli, scomparso dieci anni fa. La sua memoria è viva nel cuore di tutti quelli che lo ricordano come uno di famiglia, e come uno di famiglia gli vogliono ancora bene: al di là dei risultati. Sabato 23 ottobre verrà piantata una quercia alla curva numero 8, quella che si chiama della Quercia perché una volta, quando si girava nell’altro senso, lì c’era una quercia. Adesso ce ne sarà un’altra, forte e un po’ arruffata come era Marco. Sempre sabato Luca Gresini entrerà in pista sulla Garelli 125 con cui suo papà Fausto vinse il titolo.

MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa
MotoGP Misano2: c’è aria di festa

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.