Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Motogp

MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)

Redazione
dalla Redazione il 23/11/2020 in Motogp
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
Chiudi

In Portogallo la KTM torna sul primo gradino del podio, Miller e Morbidelli fanno show, e il neo campione del mondo si ritira ma è anche la gara degli addii, quello di Dovi alla Ducati e di Rossi al team ufficiale Yamaha e una giornata storica per Bastianini nuovo campione della Moto2

MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
Chiudi

In una giornata che laurea campione della Moto3 Albert Arenas,  con un magistrale Enea Bastianini che regala all'Italia il Mondiale della Moto2 - terzo pilota italiano a compiere l'impresa dopo Franco Morbidelli (2017) e Pecco Bagnaia (2019) - con Luca Marini che porta a casa il secondo posto in campionato chiudendo la corsa alle spalle di uno scatenato Remy Gardner, nella MotoGP dove Joan Mir aveva già messo il sigillo alla stagione una settimana fa a Valencia, è Miguel Oliveira il mattatore. 

MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)

Morbidelli secondo nel Mondiale a Ducati il titolo costruttori

Nella gara di casa Miguel ha conquistato la sua seconda vittoria stagionale. Un successo che conferma il potenziale, esploso questa estate, della KTM.
Sul podio, ancora una volta, Jack Miller e Franco Morbidelli. L'australiano questa volta ha piegato la forza di Morbidelli, dopo averlo seguito e studiato per tutta la gara, e con il secondo posto ha regalato alla Ducati il titolo costruttori. Un ottimo modo per Miller di entrare a testa alta nel team ufficiale di Borgo Panigale.
Morbidelli ha dato tutto nel testa a testa con Jack e ha dimostrato di essere ormai una costante al vertice della MotoGP. I numeri lo dimostrano visto che ha concluso la sua migliore stagione nella top class, con tre vittorie e il secondo posto nel Mondiale. Una bella soddisfazione per il pilota meno accreditato, fra quelli Yamaha, ad inizio stagione. Un risultato che vale ancora di più guardando le posizioni al traguardo delle altre Yamaha con Maverick Vinales, Valentino Rossi e il suo compagno di squadra Fabio Quartararo tutti fuori dalla top ten. 

MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)

La gara degli addii

Ma la gara di Portimao che chiude questa stagione anomala iniziata in Qatar (solo per Moto2 e Moto3), poi fermata per le conseguenze del Coronavirus fino alla metà di luglio quando i motori si sono riaccesi a Jerez, la ricorderemo oltre che per i due titoli mondiali assegnati, per essere stata quella degli addii. Quello di Cal Crutchlow alla MotoGP, ma anche l'ultima gara di Andrea Dovizioso sulla Ducati (e forse in MotoGP, ma la speranza è che non lo sia) e sempre restando in Ducati è stata anche l’ultima corsa sulla D16 di Danilo Petrucci che è pronto a ricominciare una nuova sfida sulla KTM.

A Portimao si è conclusa una parte importante della carriera di Valentino Rossi che ha corso la sua ultima gara nel team ufficiale Yamaha, la formazione con cui ha vinto tanto dal 2004 al 2010 e che lo ha riaccolto nel 2013 rilanciandolo dopo il periodo in Ducati. Ora per Rossi inizia una nuova avventura sempre sulla M1, ma nel team Petronas dove troverà al suo fianco l'allievo, Morbidelli, che potrebbe essere lo stimolo per far tornare il maestro nelle parti alte della classifica. 

Fine dell'avventura in KTM anche per Espargaro. Pol ha fatto crescere, insieme a Daniel Pedrosa, la RC-16 ma in lui resta l'amaro in bocca per non aver mai vinto, ora per lui inizia una nuova sfida nel team HRC dove prenderà il posto di Alex Marquez che passerà nel team LCR. 

MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)

Suzuki il sogno della doppietta sfuma

Nel giorno della festa di Oliveira e della KTM la Suzuki, campione del mondo con Joan Mir, è evaporata. Mir dopo aver evitato la caduta nelle battute iniziali è finito nelle retrovie per poi doversi addirittura ritirare. La prima gara da campione non è stata una festa e per la Suzuki. Il sogno di concludere con una doppietta nel mondiale si è infranto, dopo il ritiro del neo campione, con la gara piena di difficoltà di Alex Rins. Ma una gara nulla toglie alla stagione incredibile che ha costruito il team di Davide Brivio.  

Annata da dimenticare per Aprilia che ha atteso invano di poter riabbracciare Andrea Iannone, ma ora deve fermarsi e dare in fretta una nuova linea alla sua squadra capendo chi affiancare a Aleix Espargaro. Lorenzo Savadori all'esordio ha fatto vedere segnali di crescita gara dopo gara, chissà che non gli diano fiducia. Staremo a vedere. 

MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)

Nel mondiale senza Marquez la Honda resta a secco

Anno da dimenticare anche per la Honda. L'uscita di scena del suo campione, quel Marc Marquez capace di fare sempre la differenza, ha lasciato un vuoto incolmabile dagli altri piloti con la RC213V. E salvo qualche exploit di Alex Marquez, che da rookie ha migliorato arrivando anche sul podio, e qualche buona gara di Takaaki Nakagami, veloce ma poco costante, e l'impegno profuso da Cal Crutchlow e dal collaudatore Stefan Bradl, il risultato è che la Honda in questa stagione non ha mai vinto una gara, mentre la Yamaha seppur criticata e con la spinosa questione dei motori che lascia un segno su questa stagione, ne ha collezionate sette. Tre per KTM e tre per la Suzuki, due quelle di Ducati.

Ma numeri a parte, questo mondiale anomalo condizionato come il resto del mondo dalle conseguenze del Coronavirus, senza pubblico salvo poche gare, senza il suo campione e praticamente senza pause resterà nella storia come uno dei più incerti e al tempo stesso avvincenti degli ultimi anni. Ora si volta pagina è tempo di guardare al 2021 con i primi test.

MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)
MotoGP Portimao: Oliveira fa bis, Ducati è campione. Bastianini è Mondiale (Moto2)

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • Fireball
    Yamaha penalizzata con una teoria: se moto lasciate partire, penalità solo teorica. Di fatto Costruttore vincitore Yamaha perché non potevano applicare penalità senza annullare partecipazioni. Fan comunicazioni distorte e ci cascano o peggio false inaccettabili regole. MAURO PASTORE (Fireball)