Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Motogp

MotoGP: si corre al Mugello la prima sfida virtuale

Redazione
dalla Redazione il 25/03/2020 in Motogp
MotoGP: si corre al Mugello la prima sfida virtuale
Chiudi

Marquez, Bagnaia, Rins e Quartararo, Viñales e tanti altri piloti domenica 29 marzo alle 15 si sfideranno (in diretta!) al videogioco ufficiale della MotoGP

Lo aveva in parte un po' anticipato Valentino Rossi nel corso del suo intervento sabato scorso nel pomeriggio di SKY Sport, ma ora la prima sfida virtuale della MotoGP non è più solo un’ipotesi, ma una realtà. In un momento in cui per le conseguenze del Coronavirus i motori sono fermi e in cui le piste restano vuote, i piloti  del Motomondiale hanno deciso, per concedere un momento di evasione a tutti gli appassionati, di confrontarsi lo stesso a distanza.

Si corre al Mugello

Una sfida che siamo certi tutti i partecipanti affronteranno con lo stesso impegno con cui corrono di solito in pista la domenica. Ora mentre si sfregano i pollici per stringere il controller cresce l’attesa per la prima gara della stagione. Sarà un gioco. Sarà virtuale, ma non vediamo l’ora di veder spegnere il semaforo in attesa che fuori la situazione migliori e si possa tornare a correre nei circuiti.
I piloti che domenica 29 marzo prenderanno parte alla sfida sul tracciato virtuale del Mugello sono Marc Marquez, Alex Rins, Maverick Viñales, Aleix Espargarò, Fabio Quartararo, Francesco Bagnaia e Alex Rins ma questi sono alcuni dei piloti di MotoGP che hanno annunciato la loro presenza, siamo certi che nelle prossime ore si aggiungeranno altri piloti, non ci sarà invece Valentino Rossi.

I piloti giocheranno con il videogioco ufficiale della MotoGP (Milestone)

I piloti giocheranno con il videogioco ufficiale della MotoGP creato da Milestone.  Si corre sui saliscendi del Mugello, la gara sarà di sei giri preceduta da una sessione di qualifiche che definiranno la griglia di partenza. La gara scatterà alle 15 è sarà trasmessa in diretta su Sky Sport MotoGP la telecronaca sarà di Guido Meda e Mauro Sanchini. La gara sarà visibile anche sul sito motogp.com, il relativo canale YouTube e le piattaforme social Facebook, Twitter e Instagram del campionato.

MotoGP: si corre al Mugello la prima sfida virtuale
MotoGP: si corre al Mugello la prima sfida virtuale
MotoGP: si corre al Mugello la prima sfida virtuale
MotoGP: si corre al Mugello la prima sfida virtuale
MotoGP: si corre al Mugello la prima sfida virtuale
MotoGP: si corre al Mugello la prima sfida virtuale

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.