Cerca

Seguici con

Motogp

MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)

Stefano Borzacchiello
di Stefano Borzacchiello il 15/04/2019 in Motogp
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
Chiudi

A terra Marc Marquez lo spagnolo Rins in America riporta la GSX-RR sul gradino più alto del podio battendo un tenace Valentino Rossi al secondo podio consecutivo. Jack Miller fa terzo con la Ducati Pramac e Andrea Dovizioso quarto (davanti a Morbidelli) va in testa al Mondiale. Prossima fermata Jerez

MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)

Ad Austin il re è caduto. Dopo sei vittorie consecutive su questo tracciato e la settima nel mirino Marc Marquez dopo il successo in Argentina e la pole position aveva tutte le carte in regola per proseguire nella serie positiva, ma una scivolata nelle fasi iniziali quando già stava prendendo margine lo ha tolto dai giochi facendo balzare in testa alla gara Valentino Rossi che con la sua Yamaha M1 sapeva di aver per le mani l'impresa, ma… sul finale ha dovuto arrendersi a un velocissimo Alex Rins che ha riportato la Suzuki sul gradino più alto del podio, l'ultima volta era stato Vinales a riuscirci a Silverstone nel 2016 . E ha messo a segno la sua terza vittoria su questa pista dopo quelle ottenute in Moto3 e Moto 2. A fine gara Rossi non cerca scuse, ammette di aver dato tutto per vincere ma oggi Rins ne aveva di più, per Rossi la consolazione del secondo posto consecutivo e di un ottimo avvio di stagione.

MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)

Honda a terra, Ducati balza al comando

Nella giornata in cui Marc Marquez ha sbagliato e la Honda ha perso anche Cal Crutchlow e Jorge Lorenzo , solo Takaaki Nakagami ha tagliato il traguardo, la Ducati ufficiale che qui giocava in difesa non ha sbagliato e Andrea Dovizioso ha portato a casa un quarto posto che lo proietta in testa al Mondiale. Un risultato che ridà il sorriso al vicecampione del mondo che ora guarda con nuova luce la classifica e si prepara a tornare all'attacco nella prossima gara di Jerez . Sorride anche Franco Morbidelli sulla Yamaha del team Petronas capace di tener testa alla Ducati di Danilo Petrucci e al compagno, il rookie Fabio Quartararo . Nella top ten anche la KTM di Pol Espargaro, un altro esordiente Pecco Bagnania e Nakagami.

La caduta sotto la lente

L'errore nelle gare è sempre dietro l'angolo ma su questo tracciato dove ha sempre dominato è il segnale che Marc Marquez e la Honda per stare davanti devono spingere e questo per gli avversari, Dovizioso su tutti, vuol dire che batterli è possibile e la stagione è appena cominciata. 

Tra i delusi delle Americhe oltre ai piloti Honda, anche Maverick Vinales che penalizzato con un ride trough (come Joan Mir) per la partenza anticipata chiude una gara difficile all'11esimo posto in cui aveva bisogno di fare un risultato dopo lo zero rimediato in Argentina. Lo spagnolo precede Andrea Iannone che sta lavorando per fare crescere l'Aprilia e che probabilmente mastica amaro vedendo la sua ex moto sul primo gradino del podio su un tracciato dove era salito anche lui lo scorso anno.

In Moto3 Biaggi esulta, in Moto2 Pasini fa ancora paura

Nella Moto3 Aron Canet ha riempito di gioia il suo team manager Max Biaggi e Andrea Migno è tornato sul podio, nella Moto 2 nella giornata in cui il leader Lorenzo Baldassarri è finito a terra e Thomas Luthi ha vinto la sua prima gara della stagione, la sua ultima vittoria l'aveva ottenuta nel 2017 prima di passare in MotoGP, Mattia Pasini alla sua prima gara della stagione in sostituzione del compagno di Baldassarri ha colto un ottimo risultato, primo dei piloti italiani e considerato che non aveva fatto test e le gare - le ha solo commentate, per altro alla grande - la sua performance è degna di nota.

Ora un breve pausa per i piloti del Motomondiale la prossima gara è in Europa il 5 maggio sul tracciato di Jerez.

 

MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)
MotoGP Austin, la prima di Rins (il ritorno della Suzuki)

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.