Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Motogp

Lin Jarvis: “Vale ci crede ancora”

Christian Cavaciuti
di Christian Cavaciuti il 16/02/2019 in Motogp
Lin Jarvis: “Vale ci crede ancora”
Chiudi

Il pilota più grande di sempre ha ancora molto da dire, come ci racconta questo mese sulle pagine di Dueruote di Marzo (in edicola!) il manager che ha vissuto con Valentino l’impresa del primo titolo in Yamaha e la rinascita dopo gli anni bui

Quando Valentino Rossi nel 1993 esordisce nel campionato Sport Production, Lin Jarvis lavora già in Yamaha. All’epoca è in Olanda e si occupa di marketing, ma si interessa già di sport: che diventa la sua attività prevalente nel 1999, quando diventa responsabile del racing per Yamaha Europe. Viene quindi promosso a responsabile per tutta l’attività sportiva della Yamaha nel 2004, l’anno in cui Valentino Rossi passa in blu; e inevitabilmente, i destini dei due si intrecciano. Questo inglese trapiantato in Italia è il grande tramite tra il lontano Giappone e il mondo di Rossi, con il quale ha iniziato a lavorare ormai quindici anni fa: un rapporto la cui lunghezza riflette quella della carriera di Vale.

Lin, Rossi ha sempre rifiutato di essere considerato un ‘padre nobile’ che corre per obbligo di presenza. E la sua carriera tra i 35 e i 40 anni è forse la più notevole della storia, con tre seconde posizioni e il ‘quasi titolo’ del 2015. Ma secondo te il dottore corre per vincere qualche gara o crede ancora al decimo titolo?
Sono convinto che lui ci creda ancora. Ha sempre detto che avrebbe corso fin quando fosse rimasto competitivo, e se guardiamo alle sue ultime stagioni non c’è dubbio che lo sia stato. Ma ciò che rende difficile vincere un Mondiale oggi è la forza del pacchetto Marquez-Honda. Quando si realizza una combinazione del genere diventa veramente difficile batterla: è stato così anche per il pacchetto Rossi-Yamaha dieci anni fa. Ma all’inizio di ogni stagione, sono certo che l’obiettivo di Valentino sia sempre lo stesso: vincere”.

L’intervista a Lin Jarvis prosegue sulle pagine di Dueruote di Marzo in edicola e subito disponibile nella Digital Edition, cliccando qui!

Lin Jarvis: “Vale ci crede ancora”
Lin Jarvis: “Vale ci crede ancora”
Lin Jarvis: “Vale ci crede ancora”
Lin Jarvis: “Vale ci crede ancora”
Lin Jarvis: “Vale ci crede ancora”
Lin Jarvis: “Vale ci crede ancora”
Lin Jarvis: “Vale ci crede ancora”
Lin Jarvis: “Vale ci crede ancora”
Lin Jarvis: “Vale ci crede ancora”
Lin Jarvis: “Vale ci crede ancora”
Lin Jarvis: “Vale ci crede ancora”
Lin Jarvis: “Vale ci crede ancora”

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Correlate

Annunci usato