Cerca

Seguici con

Motogp

MotoGP Assen, il decimo sigillo di Rossi

Stefano Borzacchiello il 26/06/2017 in Motogp

Ad Assen Valentino Rossi ritrova la vittoria davanti ad un combattivo Danilo Petrucci. Sul podio Marc Marquez. A terra Maverick Vinales. Andrea Dovizioso balza in testa alla classifica. Nuova affermazione per Morbidelli in Moto2. Secondo posto per Fenati nella Moto 3

MotoGP Assen, il decimo sigillo di Rossi
Chiudi

La domenica olandese va in archivio con tante soddisfazioni per gli italiani, in una stagione combattuta come non mai in ogni categoria. Nella MotoGP Valentino Rossi vince la sua prima gara della stagione, Andrea Dovizioso (quinto) guadagna per la prima volta da quando corre in MotoGP la testa della classifica iridata, Danilo Petrucci, mai così tanto in odore di vittoria, sale ancora sul podio. Senza dimenticare Franco Morbidelli che conquista una vittoria di forza nella Moto2 con un Mattia Pasini sempre all'attacco e giù dal podio solo per la retrocessione per il taglio della variante. E con un occhio alla Moto3 dove Romano Fenati guarda al campionato e mette in tasca un prezioso secondo posto riducendo le distanze da Mir.


Una vittoria speciale. Con il successo di Assen Valentino Rossi non solo aggiunge un’altra perla alla sua lunga carriera di affermazioni - che lo porta a stabilire un record di longevità ventennale - ma ritrova il vero piacere della vittoria, l'unico e solo obiettivo per cui da vent'anni e più fa questa vita. La gioia di quei momenti, è lui stesso a dichiararlo nel dopo gara, lo ripaga di tutti gli sforzi. Ore e momenti sempre indimenticabili anche quando si ha vinto tanto come lui. Il successo di Assen inoltre lo rilancia in classifica di campionato che ora vede Andrea Dovizioso, in gara più tattico che mai, in prima posizione e Maverick Vinales al secondo posto separati da pochi punti. Per lo spagnolo ieri a terra con una caduta che poteva avere conseguenze drammatiche, resta la consapevolezza di essere considerato da tutti gli avversari il rivale per eccellenza.

Marc Marquez mette in tasca un altro podio e sfoggia il sorriso di chi sa che la stagione è ancora lunga e fra una settimana si corre sulla pista che da anni lo vede sempre vincitore. Gioia ma anche rammarico per Danilo Petrucci che vede sfumare nel finale, complici i doppiati, in particolare Rins, a cui non viene esposta la bandiera, la lotta per la vittoria. Certo è che con la D16 ufficiale gara dopo gara il ternano mostra una consistenza notevole. Quella che oggi manca a Lorenzo che arriva doppiato… per il cinque volte campione il podio di Jerez è ormai un ricordo. Ma la stagione è ancora lunga e va detto che in condizioni come quelle di Assen anche con la Yamaha ha sempre faticato.

Il rookie dell’anno non chiede permesso. Dopo aver conquistato la sua prima pole Johan Zarco, in gara ha un bello scatto, guida la corsa per diversi passaggi, ma nel momento in cui gli altri tornano sotto e deve cedere posizioni, nelle foga di difendersi commette qualche errore che gli costa una stoccatina di Rossi a fine gara. Da rivedere, visto il talento e il potenziale alla sua prima stagione nella top class.

Gara a due velocità per Andrea Iannone che soffre per i limiti della Suzuki. Mentre alza la testa Cal Crutchlow che nelle condizioni critiche viene sempre fuori. Aprilia conferma la crescita e chiude la top ten con Aleix Espargaro, mentre la KTM del fratello Pol taglia il traguardo in undicesima posizione.


Ora solo qualche giorno di pausa poi il Motomondiale riaccenderà i motori in Germania sul tracciato del Sachsenring.

MotoGP Assen, il decimo sigillo di Rossi
Chiudi

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • m150
    @betto0501 - Dal 2oo3 e' stata prodotta la CBR6ooRR. La CBR6ooF, che e' sempre un CBR6oo, invece e' in produzione dal 1986...
  • betto0501
    E' VERO..Arcevierse.. - m'incazzo e' nella mia indole lo faccio anche per altre cose e' piu' forte di me, mi scuso con tutti, sara' forse per le origini dei miei nonni palermitani??.Avete letto bene le bugie e le provocazioni al di la' dell'essere antiRossi di Luca111? le BUGIE celate dietro ad un pc mi fanno incazzare e' una mancanza di rispetto per tutti noi che leggiamo. Spero faccia buona strada ho chiuso cosi' Bravo?forse.
  • arceviese
    e na madonna betto come t'incazzi - Sono una persona educata e quando devo mandare a cag.. qualcuno che ha passato il limite cerco di trattenermi perche' credo che la lite o l'insulto, peggio se da dietro un pc, e' insignificante.Uno della la tua eta' che raccoglie le provocazioni e risponde in questo modo fa il gioco dell'avversario e perde. LUCA 111 da fastidio perche' e' antiRossi a prescindere ma in fondo credo sia un bravo ragazzo
  • betto0501
    SARO' RIPETITIVO... - COLPIRNE UNO, EDUCARNE CENTO. REPETITA IUVANT
  • betto0501
    E ..FU COSi' ... - Che non sentimmo piu' parlare di uno (luca111) dei tanti chiacchieroni pallonari che spesso scrivono atteggiandosi a sapientoni e piloti...cmq. luca111 mi fai pena...ma, da motociclista non posso che augurarti .".buona strada" . Purtroppo X TE hai trovato "IL PANE X I TUOI DENTI" ma lassa sta..ma chi te lo fa fa ..non puoi dire che non ti avevo avvisato. N.B. NON TI PERMETTERE DI PRENDERE PAROLA.
  • betto0501
    LUCA111 SEI UN BUFFONE PER LA 8^ VOLTA - I CONTI NON TORNANO..SE TU HAI 47 ANNI NON PUOI AVER AVUTO A 18 LA CBR 600 CHE E' STATA PRODOTTA DALLA HONDA NEL 2003 TANTOMENO AVER GAREGGIATO A 24 ANNI COME DICI DI AVER FATTO. E COME DISSE IL BUON "EMILIO FEDE"....CHE FIGURA DI MERDA!!!! NON CI SONO ALTRE PAROLE DA AGGIUNGERE.
  • betto0501
    luca111 sei un buffone per la 7^ volta pallonaro. - La tua e' " F A N T A S C I E N Z A"..vedo che continui a leggere le vecchie riviste di moto!! il resto e' pura I N V I D I A. datti all'ippica. chiacchierone, tu avrai la patente " F" a belloooo a me la ciucci stai sereno luchino...111.
  • LUCA111
    La gtr 1400 - non e' una moto...quindi ai preso la patente D con il CQC per portare il passeggero? bravo ! Ma io a 18 avevo gia' un cbr600 e a 24 correvo nel campionato in salita..poi il motoestate col GSXR 750..e dopo 3 yamaha r6 mi son dato al cross...e la storia continua...bye baby
  • m150
    @betto: - WLF l'e' solo un acronimo, mia per nient l'unico che resiste l'e' l'Uccio...
  • betto0501
    LUCA111 (operaiettobuffo) e ga0102 ( er nonnetto) - IO vi metto sull'asse dei formaggini....siete due crumiri tignosi. V E R G O G N A T E V I. MA.. DA DOVE C@ZZO SIETE? se vi state chiedendo di me IO sono della CAPITALE
  • betto0501
    LUCA111...sei un buffone per la 6^ volta. - finalmente ti sei dichiarato,era ora, abbiamo capito il tuo indirizzo sessuale,vai all'unisono con ZARCO,VAI CARA,VAI. Poverino l'operaietto che per sua ammissione si rompe il culo;se avessi studiato (forse) avresti avuto un avvenire diverso il culo sano e una kawasaki GTR 1400 e non la motoretta che hai.TU parli per rabbia traspare benissimo, non sei un motociclista ma un possessore di motoretta
  • LUCA111
    Ha - vinto una gara dopo 1 anno e gia' sta li a sputare sentenze...il potere da alla testa..pensa di essere Gesu' Cristo sceso in terra..spero che MM gli faccia perdere i prossimi 15 mondiali...col biscottino..ahah
  • LUCA111
    Sono - un operaio, non ho la laurea e mi rompo il culo in una fabbrica da 30 anni..se fossi un genio,non starei qui a parlare ai sordo/ciechi come voi.. Cmq di moto e corse ne capisco almeno quanto voi. Solo che non porto il paraocchi e non faccio il patriota a tutti i costi.. Meglio Zarco..tutta la vita!
  • betto0501
    ga0102 TU non stai bene.. hai turbe al cervello - Oxford..Cambridge che minkia sono? si mangiano ? ma dove vivi? si dici bene siamo fanatici del VR46 (WLF NOI SIAMO ITALIANI ). e TU del finocchietto francese. ANDATE NELLE TIFOSERIE SUI CAMPI DI GARA FRANCESI,TEDESCHE, SPAGNOLE E POI MI DITE SE SONO ALTRUISTI COME VOI!!!! LORO DIFENDONO A SPADA TRATTA I CONNAZIONALI.SENZA SE E SENZA MA.,.VERGONATEVI VR.E' UNA PAGINA DI STORIA DELLE 2 RUOTE.
  • m150
    Rossi-Zarco - Nel '15 ad Assen c'e' stato un cozzo simile (ma piu' violento) tra Rossi e MM che aveva affermato: "da Rossi c'e' sempre da imparare"... e sappiamo com'e' finita. Ora Zarco dice che Rossi l'e' un esempio. Quell'anno MM aveva gia' "imparato" in Argentina e quest'anno Zarco ad Austin...
  • ga0102
    betto0501 Oxford o Cambridge? - Mi fa molto piacere non conoscerla di persona, visto il suo modo di (s)ragionare. Ma non ha alcuna importanza. Voi fanatici del biondino pesarese siete tutti uguali. comunque vedo che c'e' anche qualcuno che e' d'accordo con me, e la cosa non puo' che farmi piacere. Ne parliamo dopo il prossimo GP.
  • betto0501
    luca111 ...sei un buffone.per la 5^ volta. - E' vero Arceviese, confermo luca111 e' irritante e presuntuoso e vuole fare sfoggio di proprieta' di linguaggio .... IO non sono il supporter di nessuno e ineducato lo sarai tu, che non conosci la differenza con maleducato; capra.,capra,capra,capra,,capra,capra,
  • arceviese
    LUCA 111 - Conosciuto il tuo modo di scrivere ho provato a rispondere, almeno per capire se ci fai.Se pensi questo di me sei fuori strada e ti assicuro che, per il tempo che ho passato nei circuiti a fianco di un pilota mio paesano, ho visto tanto(non voglio insegnare niente) .Ti voglio dire pero' che il tuo modo da saccente irrita perche' scrivi assurdita' a causa della tua conoscenza limitata in materia moto
  • honey
    ....."Zarco e' poco capace......deve imparare"..... - Chissa' se disse la stessa cosa Stoner di Rossi in occasione della gara del Mugello.....
  • betto0501
    ga0102.. E' STATO COLPITO E AFFONDATO... - QUESTI SOGGETTI VANNO BASTONATI..VERBALMENTE INTENDO...MI CHIEDE DEL "LEI"...MA VA' PIGLIATTELLA IN TER - - - - ANCHE QUESTA MI SA TANTO DI " LEZIONCINA" GRATUITA, TE LA SEI MERITATA.
  • maraud
    Un minimo di obiettivita' - Non si tratta di essere piloti...basta rivedere la scena dall'alto dove Rossi si allarga piu' di tutti e poi va a chiudere su Zarco da incosciente (poteva tenere una traiettoria piu' interna anche solo di mezzo metro visto la curva successiva a sx!).Molto piu' signore Zarco che nell'intervista definisce Valentino un esempio al contrario del "dottore" che ha classificato il francese un incapace.
  • LUCA111
    Arce' - dai non metterla sempre su una questione personale..vivi sereno..esponi i tuoi pensieri ed accetta quelli degli altri.. mi sembri uno con la puzza sotto il naso.. io sono un fighter..mi piace lo scontro, senza cadere nella maleducazione del tuo supporter Betto
  • LUCA111
    ga 0102 - non lo sai che le traettorie di Rossi non possono essere incrociate? dai su.. ogni sorpasso a sua maesta'..viene visto come un affronto..un'insubordinazione!.. poi Zarco e' un poveraccio che si e' fatto da solo...non un cocco di papa'..
  • betto0501
    ga0102 se non TI sta bene il TU peggio x te - Capisco la tua veneranda eta'...ma qui e' per tutti uguale, le sensazioni sono un conto la realta' in pista e' tutt'altra cosa. Continui ad insistere sulle tue infondate teorie..accodarsi...incrociare le traettorie...siete tutti chiacchiere e distintivo.lassa sta' ma chi te lo fa fa'...non e' pane x i tuoi denti. ammasso che tu ne abbia ancora.( intendo in senso motoristico). Le lezioni impari a crescere
  • ga0102
    @betto0501 - Non ci conosciamo, quindi la prego di evitare il "tu". Questa sensazione sul contatto Rossi-Zarco (sulle cui tendenze sessuali non ho certezze come lei) non l'ho avuta solo io. Se era tanto sicuro che sarebbe andato largo, bastava accodarsi e incrociare la traiettoria, come succede di solito. Quella violenta chiusura sa tanto di "lezioncina" gratuita.
  • betto0501
    Arceviese,lo so...COLPIRNE..UNO EDUCARNE CENTO!! - TUTTI PARLANO, prendono parola senza aver mai avuto la cognizione di girare in pista esprimono giudizi...se ve lo state chiedendo IO si ho trascorsi ed esperienze in vari trofei monomarca. quindi se mi e' permesso mi esprimo in tal senso. Sono un fans di Rossi, e non denigro nessuno, mi indigno per la Ducati e per la malsana scelta di Lorenzo. SIATE ITALIANI DIFENDETE I VS. COLORI.
  • arceviese
    betto lascia perdere - i loro commenti non lasciano indifferenti, ma ti consiglio di ignorare chi come loro denigra o come in questo caso sminuisce a prescindere Rossi e le vittorie come quella di ieri.Purtroppo si inventano l'impossibile e quando tutti noi li ignoreremo, forse..... capiranno(ma non credo)
  • betto0501
    ga 0102...M,A CHE MINKIA DICIIII. - UNO DEI PEGGIORI CASTIGHI DI DIO E' L' IGNORANZA.... buttar fuori ZARCO? per sua stessa ammissione Zarco dice di aver sbagliato entrando STRETTO e anticipando la curva per cercare la corda che poi comunque avrebbe dovuto allargare in uscita.; QUELLA CURVA VA RITARDATA!! in un tempo solo. Il francesino finocchino deve ancora IMPARARE e TU ga0102 devi evitare di scrivere senza cognizione di causa..
  • maxspeed69104
    CHE DIRE, IL VR HA VINTO CON MERITO MA ANCHE UN PO - di fortuna, visto che dietro di lui si prendevano a cornate e il il Pedro sembrava ne avesse di piu' - Lorenzo ha pagato gli errori del sabato dove non e' riuscito a fare il giro veloce mentre la pista si stava asciugando, e ieri e' tornato ai box per cambiare moto nella speranza che venisse a piovere sul serio... ma cosi' non e' stato e si e' beccato pure un doppiaggio
  • ga0102
    Condizioni ideali per lui - Si sa che Rossi e' molto veloce in condizioni di pista ne' bagnata ne' asciutta. Ieri ha vinto con merito, anche se poteva fare a meno di buttar fuori Zarco. Adesso vediamo come se la cavera' su asfalti piu' "omogenei". Dovi, per sua stessa ammissione, ha avuto una crisi di "braccino" nel finale. Peccato! Ma avra' tempo di rifarsi, visto che ormai la Ducati e' competitiva in ogni condizione.
  • LUCA111
    Mi rimane un dubbio.. - Quando sono scese le prime gocce e Rossi ha visibilmente rallentato..Petrucci gli si e' fatto sotto in mezzo giro...poi inspiegabilmente non lo ha superato..ma e' stato molto piu' aggressivo con il Dovi...sar? nato un nuovo amore?
  • betto0501
    ROSSI..ECCELLENZA E ORGOGLIO ITALIANO. - NON ci sono parole VR e' un CRISTO ...condotta di gara eccellente, il sorpasso su Marquez ...chirurgico, Zarco..deve ancora imparare e credo lo fara' presto. Vinales troppa foga..con un compagno di squadra come Rossi non e' facile. Petrucci piace a molti, non tanto al Dovi ma, anche lui ha dovuto subire il sorpasso chirurgico del 46. Lorenzo non ci sono parole, VERGOGNOSO SOLDI BUTTATI DALLA DUCATI
  • arceviese
    Rossi gara perfetta - Vale ha dominato. Nel contatto con Zarco credo che un po' di colpa sia anche la sua in quanto non poteva non averlo visto,pero' quando ti stai giocando un mondiale ci sta.Petrucci credo potesse arrivare primo se non fosse stato ostacolato da Rins.Lorenzo insignificante come sempre, intelligente il Dovi ma il sorriso di Marquez sul podio e' quello di uno che sa che il campionato e' lungo ....

Correlate

Annunci usato