Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Motogp

MotoGP: Casey Stoner torna sulla Ducati

a cura di Stefano Borzacchiello il 30/01/2016 in Motogp

A Sepang Casey Stoner è tornato in sella alla Ducati per il primo test con la Desmosedici. 54 i giri completati, best lap 2’02”1 alla sua ultima uscita nel tardo pomeriggio

MotoGP: Casey Stoner torna sulla Ducati
Chiudi
Sul tracciato malese di Sepang a due giorni dall’inizio dei test ufficiali della MotoGP, Casey Stoner è tornato a guidare una Ducati Desmosedici.
Per l'australiano, due volte campione del mondo MotoGP, si è trattato del ritorno in Ducati dopo la gara di Valencia del 2010. Stoner ha completato un totale di 54 giri sulla Desmosedici GP15 e ha ottenuto il miglior tempo alla sua ultima uscita nel tardo pomeriggio girando in 2’02”1.
“Quella di oggi con il Ducati Team è stata davvero una bella esperienza, ha commentato Casey Stoner. Onestamente non sapevo cosa aspettarmi, ma tutta la squadra è stata fantastica: mi ha accolto nel migliore dei modi e abbiamo lavorato insieme con armonia. Ho ancora bisogno di un po’ di tempo per tornare a un livello competitivo e ritrovare il feeling giusto, perché non guido una MotoGP da un anno e una moto da corsa da sei mesi. Però è stata una prima giornata positiva, abbiamo subito trovato un buon feeling con la moto e con le gomme, più velocemente di quanto mi sarei aspettato. Abbiamo molte cose da provare e devo ancora abituarmi alla moto ma tutto sommato sono contento. La Desmosedici GP ha un gran potenziale, e io spero di riuscire a dare il feedback giusto a Gigi e agli ingegneri di Ducati Corse per aiutare i due Andrea a ottenere degli ottimi risultati quest’anno. Sono contento e sorpreso dal mio tempo sul giro e spero di migliorare ancora domani. E’ stato fantastico lavorare di nuovo con Gabriele (Conti) e assieme a Marco (Palmerini) e Gigi (Dall’Igna): si sono tutti dimostrati dei veri professionisti e oggi è andato tutto bene!”


In pista questa mattina, solo per pochi giri, anche Michele Pirro. Il campione italiano della SBK ha provato la Desmosedici 2016 completamente strumentata ed ha poi anche svolto un test di consumo carburante.

“Oggi ho percorso solo pochi giri perché il programma prevedeva solo un test di funzionamento di componenti elettronici seguito da uno di svuotamento carburante, per cui una volta finito il mio lavoro la squadra si è concentrata sul debutto di Casey, le parole di Michele Pirro che ha aggiunto. Domani faremo gli ultimi ritocchi prima dei tre giorni di test ufficiali in programma da lunedì. Le sensazioni sono buone e già da mercoledì siamo riusciti a fare un buon lavoro. Sono convinto che potremo ottenere dei buoni risultati, ed avendo testato le moto sia di Iannone che di Dovizioso sono fiducioso, nonostante le condizioni della pista non siano ottimali.”
MotoGP: Casey Stoner torna sulla Ducati
Chiudi

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • andycott
    C'e' un piccolo errore - Domani (cioe' oggi) i collaudatori in pista saranno solo uno: Pirro, che portera' avanti dei collaudi specifici sulla GP16. Pare che che abbiano deciso di far provare Stoner con gli altri piloti nei test dall'1 al 3 Febbraio