Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Motogp

Losail MotoGP: vince Stoner

di Daniele Massari il 13/04/2009 in Motogp

L'australiano sale sul gradino più alto del podio dopo una gara priva di errori: netto il distacco su Rossi, secondo, e Lorenzo terzo. Edwards, chiudendo quarto, guida la terza Yamaha delle prime quattro posizioni

Losail MotoGP: vince Stoner
Casey Stoner vince per il terzo anno consecutivo la prima gara della stagione
Losail (QAT) - Ore 21 di lunedì 13 aprile e finalmente comincia il Motomondiale con il GP del Qatar: la MotoGP, lo ripetiamo, è partita con un giorno di ritardo a causa del diluvio che si è abbattuto la sera di domenica sulla pista di Losail, costringendo l'organizzazione a posticipare la gara fra le polemiche.
Ma pensiamo alla gara: semaforo verde e subito Stoner schizza in avanti, lasciando indietro Capirossi, secondo, e Rossi che passa alla prima curva in terza posizione e viene subito assediato da Lorenzo; nel frattempo, dalle retrovie viene su Dovizioso, che recupera posizioni.

Mentre Stoner allunga vistosamente su Capirossi e sugli altri inseguitori, Rossi comprende che non può perdere troppo tempo e ripassa Lorenzo, lanciandosi all'inseguimento della coppia di testa.
Buona partenza per Melandri sulla Hayate: ottavo al primo giro, va dritto al termine del primo giro ed è tutto da rifare.
In una manciata di giri le posizioni si vanno definendo: la coppia di testa è già composta da Stoner (primo dopo una serie di giri veloci impressionanti che scavano un solco tra sé e gli altri) e Rossi, che nel frattempo ha scavalcato Capirossi e tenta di raggiungere l'australiano.
Lorenzo si lascia passare da Dovizioso, che raggiunge Capirossi e lo passa alla fine del terzo giro: una gara che si chiude a 0 punti per Loris, che prima cede il passo anche a Lorenzo e poi si stende, all'ottavo giro, mentre il pilota ufficiale Yamaha va a riprendersi la terza posizione per poi mantenerla fino alla fine della gara.
Man mano che la gara entra nel vivo Rossi accorcia il distacco da Stoner: sembra quasi che il Dottore possa farcela, abbassa il gap sino a 1 secondo e 9, poi le gomme iniziano a cedere e lui decide di non rischiare.
Nelle retrovie Pedrosa cerca di andare a punti nonostante le sue condizioni fisiche lo rendano preda facile per gli avversari. All'11esimo giro viene anche centrato da De Angelis in uscita di curva (l'episodio è al vaglio della direzione di gara), ma lo spagnolo riesce a restare in piedi anche se continua a perdere posizioni.
Proprio De Angelis, invece, mette in mostra tanta grinta e passa Vermeulen, sesto: chiuderà la gara in quinta posizione, subito dietro Dovizioso che, dal 15esimo giro (quando viene passato da Edwards), accusa un calo delle gomme e deve accontentarsi di difendere la posizione.
La gara si appiattisce sul finale: quando, cioè, il distacco tra i primi quattro si fa più consistente: Stoner, autore di una prestazione magistrale e priva di errori, chiuderà con sette secondi di distacco su Rossi, seguito da Lorenzo a 8 secondi e Edwards, indietro di altri 8. Insomma, una Ducati e tre Yamaha, con Kallio che piazza in ottava posizione la seconda moto di Borgo Panigale e Hayden che chiude 12esimo con la seconda "ufficiale". Dietro di lui ci sono Gibernau e Melandri, poi Takahashi e Toseland. Ultimo è Canepa, in coda per tutto il GP, ma era alla sua prima uscita ufficiale.

Rossi, alla fine, è soddisfatto del secondo tempo: "Abbiamo perso troppo nel primo giro, poi stavo recuperando, ma l'asfalto dopo la pioggia di ieri è diventato troppo aggressivo e ha consumato le gomme. Dovevo scegliere se stendermi o mollare, e ho deciso di portare a termine la gara. Siamo secondi, abbiamo dimostrato che possiamo andare forte e adesso ci vediamo a Motegi".
1. Casey STONER AUS DUCATI 42'53.984
2. Valentino ROSSI
ITA YAMAHA 43'01.755
3. Jorge LORENZO
SPA YAMAHA 43'10.228
4. Colin EDWARDS
USA YAMAHA 43'18.394
5. Andrea DOVIZIOSO
ITA HONDA 43'21.247
6. Alex DE ANGELIS
RSM Gresini HONDA 43'23.867
7. Chris VERMEULEN
AUS SUZUKI 43'27.611
8. Mika KALLIO
FIN DUCATI 43'28.739
9. Toni ELIAS
SPA HONDA 43'33.465
10. Randy DE PUNIET
FRA HONDA 43'36.268
11. Dani PEDROSA
SPA HONDA 43'42.510
12. Nicky HAYDEN
USA DUCATI 43'42.867
13. Sete GIBERNAU
SPA DUCATI 43'46.199
14. Marco MELANDRI
ITA KAWASAKI 43'50.363
15. Yuki TAKAHASHI
JPN HONDA 43'54.270
16. James TOSELAND
GBR YAMAHA 44'08.962
17. Niccolo CANEPA
ITA DUCATI 44'09.012

Non Classificati
Loris CAPIROSSI
ITA SUZUKI 13'49.501
Losail MotoGP: vince Stoner
Chiudi

Alla luce delle recenti, drammatiche condizioni che il coronavirus sta producendo in Italia e nel mondo, Domus sente l’esigenza di dare un segnale di presenza, interpretazione e sostegno a tutte le attività creative e produttive, italiane e straniere

Cristian Lancellotti

Vai a #BackOnTrack

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • vmax0302
    due faccie della moneta - Bravissimo Stoner, una gara perfetta, quasi da noia, bravi anche Vale, Jorge, etc..per me l ' unico punto negativo e' vedere una Ducati in altro pianeta e le altre cuattro Ducati inpantanate....propio surrealista.....mi ero iluso con Loris e Marco..ma non riesco a capira cosa succede...
  • DESMOMANIA
    MA ANDATEVI A VEDERE LA SBK - Non siamo neanche alla prima gara, che sono gia' arrivati i professori della SBK. La motogp sara' noiosa x voi, intanto anche ieri all'ultimo giro di Stoner erano inchiodati davanti alla tv circa 8 milioni di persone, mentre quando corrono i vari Haga, Biaggi e Hopkins non arrivano neanche a 1. Quindi potete tranquillamente tornarvene nel vs. mondo e vedere anche li la Ducati che le suona a tut
  • vfeds
    GRANDE STONER!!!!! - Sarà,ma io ho visto un grande spettacolo con 2 super campioni che si sfidavano a suo di giri veloci,poi Rossi ha deciso di portare a casa la pelle,contro uno Stoner del genere c'è poco da fare.Non dite che la Ducati è una super moto,perchè dietro ci sono 4 yamaha, è il polso destro di Stoner ad essere super!!!!!!
  • cdalto
    tutti in noia sul divano - tutti in noia sul divano,altro che in piedi come dice Meda.questo è quello che ci darà la moto gp quest'anno.viste le qualifiche,vista la gara.spettacolo zero,zero emozioni.tutto scontato come la f.1.bisogna che gli addetti si inventino qualcosa,chi è appassionato di moto non può andare avanti così.
  • MAXRE
    ..spettacolo??? - ..hanno fatto fare 4 giri alla 125 cc, 12 giri circa alla 250 cc, e poi rimandano la motogp al giorno dopo!!!! buffoni quelli che organizzano il circus e quelli che corrono visto che non hanno le p....e per farsi rispettare... tutto è ormai rapportato alla logica del guadagno, del veder in prima posizione un solo pilota,rossi, xchè gli altri non contano nulla a livello mediatico....!!
  • Staelt
    [NON] COMINCIAMO BENE! - Se qusto è il preludio del mondiale MotoGP, ovvero Stoner su Rossi oggi e domani Rossi su Stoner e così via con distacchi abissali dal terzo, lo vedo un mondiale lungo e NOIOSO...come ai vecchi tempi della F1...Non pensavo che sarei mai giunto a dire tanto, a dire che diverte più la F1 di oggi che la MotoGP. Meno male che c'è la SuperByke altrimentri lo sport su due ruote sarebbe bello che andato
  • jolly0303
    Colpa della Yamaha... - Se volete vedere dei duelli, bisogna che dite alla Yamaha di fare moto più competitive: Ducati e Stoner fanno solo il loro mestiere!! E piuttosto bene mi sembra...Dai raga, onore al merito e poche lamentele!! Stai a vedere che andare forte è diventato un difetto!? Ma stiamo scherzando??
  • polso0402
    Stoner C'è!!! - Quando pilota e moto funzionano alla perfezzione,difficilmente qualcuno(Rossi compreso)riesce a stargli davanti.Il dottore si è beccato 7 secondi.(che nn sono pochi)Troppo presto x trarre conclusioni,vedremo le prossime gare,xè in bagarre Rossi è quasi imbattibile.Vedremo se il ragazzino Australiano ha imparato qualcosa da Laguna Seca 2008.Intanto Standing Ovation a Stoner e Ducati!!!
  • bluehornet71
    Sonno atavico - Sì, quello che mi è venuto vedendo la Moto GP!!! Duelli a distanza, distacchi abissali (8 secondi tra primo e secondo, 15 tra secondo e terzo...ma stiamo scherzando???). Unica emozione il "bel gesto" del "campione" (ma de che??) De Angelis ai danni di un povero Pedrosa (che sembra un bambino a spasso complice la salute di un 50enne). E questo è motociclismo?? Mah......SOPORIFERO
  • #34
    Canguro Mannaro II - Anche se è presto per dirlo,penso che questa gara rispecchierà l'andamento della stagione.Stoner guida una D16 notevolmente migliorata,guida più pulito e soprattutto sembra rischiare meno. Rossi dovrà cercare di partire meglio..stare un giro o due dietro agli "altri" ormai significa perdere la gara. Da riscontrare il comportamento antisportivo di De Angelis..un gesto di scusa non costava nulla.
  • biassanott
    biassanott - 1°stoner-ducati; 2° yamaha; 3°yamaha; 4°yamaha... e poi... di nuovo ducati 8°... che non si dica ora che la differenza la fa la moto e che la Ducati "è troppo veloce" per le altre... con orgoglio Borgo Panigalese... Robby (vabbè ho un TDM ma non menatela... piaceva alla moglie... :D)
  • vtr52
    De Angelis - Secondo il mio parere De Angelis non ha colpe,i piloti quando escono dalle curve accelerano al massimo fidandosi del controllo di trazione e tutti scattano nel rincorrersi.Pedrosa non è riuscito a gestire bene l'uscita della curva ed ha rallentato quel tanto da ingannare il nostro che non ha potuto evitarlo,se osservate bene anche gli altri piloti ci si rende conto della piccola differenza.DaniSa
  • apo85
    Valentino..non avere paura! - Ragazzi...cerchiamo di stare tutti molto vicino a valentino che quest'anno ha paura anche di essere aggredito dall'asfalto! ahahahah Grande Stoner e forza Ducati..e x chi si annoia date un occhio alla SBK
  • markogiusti
    Grande Ducati! - Grande Canguromannaro e forza Ducati. Rossi grande pilota, non ci sono dubbi, ma basta con le lamentele, l'asfalto e le gomme erano uguali per tutti. L'Australiano ieri è stato il più forte, in Giappone vedremo. Commento della gara su Italia 1, PENOSO! Basta con questo atteggiamento pro rossi sempre e comunque, veramente stucchevole. Spero che sostituiscano i commentatori con qualcuno più imparziale
  • 0512
    divertirsi - voi scrivete che ci sarà da divertirsi ma a fare a guardare il cronometro dei primi due se sale o scende? potemmo mettere una safety car che li ricompatta a metà gara..........
  • Homar0304
    l'antisport - pensate che frustazione i piloti della 250 a cui è stata 'ridotta' la gara per far posto al baraccone... E poi ripetere tutto, in notturna, quasi raddoppiando i costi... Niente a che vedere con lo Sport. Riguardo la gara, Rossi dice che stava recuperando; io direi che Stoner dopo aver preso quei secondi di sicurezza stava controllando la situazione dosando un discreto (evidente) margine.
  • wind0206
    Grande Stoner - Stoner ha dimostrato di essere l'unico vero talento dopo l'era di Rossi...ma ne vedremo ancora delle belle...perchè il dottore non si vorrà far camminare sopra ...(citazione di Guido Meda: Gibernau VS Rossi) Grandi entrambi
  • mengus
    Un grazie a Stoner - che riesce a portare alla vittoria un gioiello tecnologico tutto italiano! Il mio disappunto, invece, per il palese antiducatismo che traspare in modo inequivocabile dalle parole e dai toni dei commentatori di Italia 1! Spero che il prossimo anno vengano cambiati da altri più obbiettivi nei commenti e meno di parte! Un saluto a tutti e FORZA DUCATI
  • lulu16
    forza ducati - ducati spaziale- stoner l'alieno alla conquista della terra inseguito da chi? Non riesco a vedere tanto è lontano ma sì è rossi e poi il vuoto! Mah!
  • fabri700502
    la classifica dice tutto... - 1°stoner-ducati; 2° yamaha; 3°yamaha; 4°yamaha......12°ducati; 13°ducati; 17°ducati....si vabbè rossi è fortissimo ma qualcuno è ancora convinto che il ragazzino australiano sia da meno??? Via le polemiche e tifiamo questi 2 fenomeni che sono veramente di un altro pianeta e ci faranno divertire ne sono convinto!!! E che vinca il migliore!! Ah...dimenticavo kallio 8° a 34(!!!) secondi da stoner...
  • mimita
    Ducastoner || - L'inizio di Stoner mi è parso disarmante.Mi pare che questa moto abbia nelle sue mani un potenziale decisamente superiore a quella dell'anno scorso.Non la vedete anche voi sbacchettare molto meno in uscita?Adoro Vale , ma mi sembra sinceramente che a metà gara Casey abbia giocato come il gatto fa con il topo,per farlo forzare e restare senza gomma.Almeno qui a Losail !!
  • crash71
    finalmente! - finalmente c'è stata la gara.....dopo l'acqua nel deserto, e le false notizie circa l'orario sono riuscito a vederla. Devo dire che non mi è piaciuta molto anche se stoner e rossi sono fortissimi e direi quasi di un'altra categoria: l'ipermotogp! ;-) Speriamo nelle prossime.... Per gli amici di motonline: "perchè nelle gallery le foto sono sempre sul blu?"
  • zanellik
    égalitè - L' asfalto, dopo la pioggia, credo che sia diventato più aggressivo per tutti i concorrenti e non solo per Rossi. O sbaglio?
  • duk0011
    Finalmente si inizia - Finalmente si riparte, vedremo chi sarà il più bravo, italiano o no non importa. Sarebbe bello che tutti si riuscisse a commentare obiettivamente i risultati, senza tifare sempre e comunque, come vedo e sento fare in telecronaca. L'asfalto abrasivo era lì per tutti, non solo per Rossi. Stessi pneumatici. Quindi oggi il pilota migliore è stato Stoner, ad inizio ed a fine gara. A Mot
  • aless84
    Partiti!! - Grande Edwards che con le bridgestone vola! Grande Macho che se non sbagliava al 2° giro restava tra i primi 8 siccome all'ultimo giro è stato il più veloce di tutti dimostrando costanza! E bravo kallio nettamente meglio di hayden! Peccato per Capirex! Si meritava il podio!
  • manicawa
    come il 2008, anzi meglio - Di solito non scrivo.. per la prima del 2009 faccio eccezione. Complimenti a STONER e DUCATI per la prova Maiuscola, non ce n'era per nessuno.. nemmeno se Rossi si fosse svegliato prima. Complimenti anche a MELANDRI che ha tirato fuori i muscoli e con DEANDGELIS che inizia meglio del compagno ELIAS. il resto è cosa già vista, peccato per DOVIZIOSO... BUON 2009 a tutti. ci sarà da divertirsi!
  • hotslider
    NIente di nuovo...... - La prima gara del 2009 ha confermato quello che già si sa da quando Stoner ha inforcato la Ducati 2 anni fà: il più veloce in pista è sempre lui !
  • NINJADAN
    SEMPRE NOIOSA!!! - gara sempre piu' noiosa!!!!!ma non c'era il monogomma a risolvere il tutto?forse non e' ancora chiaro alla fim e alla dorna che l'elettronica va' tagliata!!!!dicono cha per i piloti e' piu' sicuro correre con le moto definite intelliggenti!!!!non e' chiaro che la sicurezza e':vie di fuga maggiori e tute iperprotettive,lo spettacolo sarebbe tornare alle 1000 che derapavano e sorpassi mozza