Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Lo speciale dedicato a tutte le novità, anteprime e indiscrezioni per il 2021 dal mondo moto, scooter e accessori.

Novità 2021 Moto e Scooter

Ducati Panigale V4, arriva la versione SP

Redazione
dalla Redazione il 18/11/2020 in Novità 2021 Moto e Scooter
Ducati Panigale V4, arriva la versione SP
Chiudi

La gamma delle supersportive si aggiorna all'Euro5 mentre debutta la versione numerata con kit dedicato

Per il 2021 Ducati amplia la famiglia Panigale introducendo la Panigale V4 SP, che attesta il ritorno della storica sigla “SP” (Sport Production). La Panigale V4 SP è una versione numerata, il numero è inciso sulla testa di sterzo lavorata di macchina.

 

<div class='descrGalleryTitle'>COMPONENTISTICA TOP</div><div class='descrGalleryText'><p>La <b>Panigale V4 SP</b> – 214 CV, 12,6 kgm di coppia e un peso a secco di 173 kg – ha una livrea dedicata ed è dotata di tutte le features tecniche per esaltarne le qualità nell’uso in pista. Molti elementi derivano dalla Superleggera V4: cerchi in carbonio, pinze e pompe freno, frizione a secco e stessa dimensione di catena (520).</p>
<p>Il componente più importante per il miglioramento delle qualità dinamiche sono i pregiati <b>cerchi a 5 razze sdoppiate in carbonio</b>, più leggeri di 1,4 kg rispetto a quelli forgiati in alluminio della Panigale V4 S che riducono l’inerzia di rotolamento, rendendo la moto sensibilmente più agile e leggera nei cambi di direzione.</p>
<p>Le <b>pinze freno anteriori Brembo Stylema R</b> garantiscono un’elevata potenza frenante, oltre a un’eccezionale costanza di rendimento anche nel corso di una lunga sessione cronometrata senza modifiche alla corsa della leva freno. Le pinze sono azionate da una pompa radiale Brembo MCS, che consente la regolazione rapida del feeling di frenata per adattarlo alle proprie esigenze del momento.</p>
</div>
COMPONENTISTICA TOP

La Panigale V4 SP – 214 CV, 12,6 kgm di coppia e un peso a secco di 173 kg – ha una livrea dedicata ed è dotata di tutte le features tecniche per esaltarne le qualità nell’uso in pista. Molti elementi derivano dalla Superleggera V4: cerchi in carbonio, pinze e pompe freno, frizione a secco e stessa dimensione di catena (520).

Il componente più importante per il miglioramento delle qualità dinamiche sono i pregiati cerchi a 5 razze sdoppiate in carbonio, più leggeri di 1,4 kg rispetto a quelli forgiati in alluminio della Panigale V4 S che riducono l’inerzia di rotolamento, rendendo la moto sensibilmente più agile e leggera nei cambi di direzione.

Le pinze freno anteriori Brembo Stylema R garantiscono un’elevata potenza frenante, oltre a un’eccezionale costanza di rendimento anche nel corso di una lunga sessione cronometrata senza modifiche alla corsa della leva freno. Le pinze sono azionate da una pompa radiale Brembo MCS, che consente la regolazione rapida del feeling di frenata per adattarlo alle proprie esigenze del momento.

<div class='descrGalleryTitle'>HA UN KIT "PRONTO PISTA"</div><div class='descrGalleryText'><p>Il Desmosedici Stradale della “SP” monta la <b>frizione a secco</b>, che permette di essere ancora più efficaci in pista nella guida al limite, ed è accoppiato a una trasmissione finale con catena 520, più stretta e quindi leggera di quella che equipaggia la Panigale V4 S.</p>
<p>Le pedane Rizoma in alluminio anodizzato montate dalla Panigale V4 SP sono completamente regolabili per adeguarsi all’ergonomia di ogni pilota e massimizzare la luce a terra per l’impiego in pista.</p>
<p><br>
<b>La livrea della Panigale V4 SP è ispirata a quella utilizzata nei test invernali dai team ufficiali MotoGP e Superbike</b>, rielaborata dal Centro Stile Ducati. Il serbatoio è in alluminio a vista, le carene sono nere opache arricchite con dettagli rosso fluo e componenti in carbonio, come il parafango anteriore e le ali.</p>
<p>La moto è dotata di un <b>racing kit per l’utilizzo pista</b>. Comprende tappi in alluminio lavorati dal pieno per la rimozione di specchi retrovisori, kit per la rimozione del portatarga, cover frizione aperta e include il Ducati Data Analyzer + con modulo GPS.</p>
<p>La Panigale V4 e V4 S sarà disponibile nei dealer Ducati a partire da dicembre, mentre la Panigale V4 SP da marzo 2021.</p>
</div>
HA UN KIT "PRONTO PISTA"

Il Desmosedici Stradale della “SP” monta la frizione a secco, che permette di essere ancora più efficaci in pista nella guida al limite, ed è accoppiato a una trasmissione finale con catena 520, più stretta e quindi leggera di quella che equipaggia la Panigale V4 S.

Le pedane Rizoma in alluminio anodizzato montate dalla Panigale V4 SP sono completamente regolabili per adeguarsi all’ergonomia di ogni pilota e massimizzare la luce a terra per l’impiego in pista.


La livrea della Panigale V4 SP è ispirata a quella utilizzata nei test invernali dai team ufficiali MotoGP e Superbike, rielaborata dal Centro Stile Ducati. Il serbatoio è in alluminio a vista, le carene sono nere opache arricchite con dettagli rosso fluo e componenti in carbonio, come il parafango anteriore e le ali.

La moto è dotata di un racing kit per l’utilizzo pista. Comprende tappi in alluminio lavorati dal pieno per la rimozione di specchi retrovisori, kit per la rimozione del portatarga, cover frizione aperta e include il Ducati Data Analyzer + con modulo GPS.

La Panigale V4 e V4 S sarà disponibile nei dealer Ducati a partire da dicembre, mentre la Panigale V4 SP da marzo 2021.

Ducati Panigale V4, arriva la versione SP
Ducati Panigale V4, arriva la versione SP

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Correlate

Annunci usato