Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Informazione pubblicitaria

KTM

Gamma KTM DUKE: il punto di riferimento delle naked sportive

Dal carattere unico e dal design esclusivo, dotazioni al vertice della categoria e prestazioni senza eguali. La gamma KTM DUKE sfodera gli artigli e svela le sue nuove creazioni che, ancora una volta, mirano a diventare il punto di riferimento nel segmento delle naked sportive.

Che sia la strada di tutti i giorni per il lavoro o un ripido percorso pieno di curve in montagna, le nuove moto della gamma DUKE di KTM riusciranno sempre a restituire quella sensazione di libertà per cui sono state concepite, oltre a sapersi adattare grazie alla loro versatilità. Dalla poderosa “The Beast” 1290 SUPER DUKE R alla leggera 125 DUKE, KTM rappresenta un passaporto verso le emozioni allo stato primordiale.

125 DUKE

La KTM 125 DUKE è la porta di accesso alla gamma naked di KTM ed è caratterizzata da una ciclistica raffinata, abbinata a un motore potente e affidabile. Tutto parte dal leggero e compatto monocilindrico Euro 5, che eroga una potenza di 15 CV (11kW). Grazie all’iniezione elettronica, il motore ottimizza al meglio i consumi, a tutto vantaggio dell’autonomia, che può raggiungere i 300 km. Il telaio a traliccio è in acciaio leggero e resistente e, in abbinata alle sospensioni WP con precarico del mono regolabile e cerchi pressofusi in lega da 17”, promette una guida fluida e divertente in ogni condizione. L’impianto frenante BYBRE dotato di ABS a due canali è composto da un disco anteriore da 300 mm morso da una pinza radiale a doppio pistoncino e un disco posteriore da 200 mm abbinato a una pinza a singolo pistoncino. Numerosi gli accessori disponibili sul catalogo KTM PowerParts. La 125 DUKE è disponibile in due colorazioni: la Silver, composta da una combinazione cromatica di un elegante grigio che contrasta l’arancione del telaio e il profilo sportivo del silenziatore e la Black, che mette in risalto le grafiche aggressive e i cerchi arancioni per esaltare il DNA READY TO RACE.

Gamma KTM DUKE: il punto di riferimento delle naked sportive

SCOPRI DI PIÙ

390 DUKE

Soprannominata CORNER ROCKET, la KTM 390 DUKE è equipaggiata da un monocilindrico Euro 5 che sprigiona ben 44 CV (32kW) e accreditata di un peso a secco inferiore ai 150 kg, si impone sulla concorrenza con un rapporto peso/potenza da riferimento. Il suo serbatoio da 13,4 litri garantisce la giusta autonomia sui percorsi più lunghi. La frizione antisaltellamento, abbinata all’ABS di serie con modalità SUPERMOTO inseribile consente scalate al limite della fisica, mentre il Quickshifter+ (optional sul MY 2021) permette di ridurre al minimo il tempo di cambiata e di scalata. L’impianto frenante BYBRE garantisce spazi di frenata ridotti mentre le sospensioni WP con forcella a cartuccia aperta e mono regolabile nel precarico assicurano comfort e rigore ciclistico in ogni condizione di guida e su qualsiasi percorso. All’avanguardia anche l’ampio display TFT, che contiene tutte le informazioni utili alla guida e che grazie al sistema KTM MY RIDE collegato al proprio smartphone permette di gestire le telefonate in entrata e la playlist musicale direttamente dal manubrio. La DUKE 390 si può guidare anche con patente A2. Due le colorazioni disponibili: Silver, con i convogliatori grigi del serbatoio abbinati al telaio e ai cerchi arancioni e White, con telaio e cerchi neri e telaietto verniciato di bianco.

Gamma KTM DUKE: il punto di riferimento delle naked sportive

SCOPRI DI PIÙ

890 DUKE

890 DUKE è “THE SCALPEL”. Più leggera rispetto alla 790, ma anche più potente e più stilosa, pronta a diventare il segmento di riferimento della categoria. La nuova moto è equipaggiata con un motore Euro 5 da 889 cm³ ed è ora in grado di erogare 115 CV e 92 Nm (un aumento di 10 CV e 5 Nm di coppia rispetto alla KTM 790 DUKE). Dispone di un serbatoio da 14 litri e offre consumi molto ridotti pari a 4,8 l/100 km, con un’autonomia vicina ai 300 Km. La sua doppia anima le permette di muoversi agilmente tanto in città quanto tra le tortuose strade di montagna. Anche la 890 DUKE è dotata di display TFT fotosensibile dotato di connettività KTM MY RIDE e pratico selettore a manubrio, da cui è possibile selezionare una delle 3 modalità di guida: RAIN MODE (risposta morbida dell'acceleratore, massimo controllo della trazione, potenza ridotta e anti-impennata), STREET MODE (risposta dell'acceleratore standard, TC normale, piena potenza, anti-impennata) e SPORT MODE (risposta sportiva, TC ridotto, piena potenza, anti-impennata). Su richiesta è disponibile anche la TRACK MODE che permette di variare le impostazioni, per un controllo di trazione che può essere incrementato o ridotto in una scala di 9 livelli; in aggiunta la funzione anti-impennata che può essere disinserita e la risposta dell’acceleratore regolata a 3 livelli. L’impianto frenante anteriore è affidato a due dischi flottanti da 300 mm abbinati a una coppia di pinze radiali a quattro pistoncini sulle quali sono state montate pastiglie con una mescola differente che garantiscono una maggiore potenza, sempre ben modulata dall’ABS sensibile all'angolo di piega. Al posteriore invece resta invariato il disco da 240 mm abbinato a una pinza a doppio pistoncino. Novità per il nuovo modello sono le nuove coperture Continental ContiRoad, che forti degli ottimi risultati nei test, offrono un grip ottimale sul bagnato, una notevole stabilità e una fase di “riscaldamento” davvero breve. La 890 DUKE è disponibile anche in versione depotenziata 890 DUKE L da 70kW. La stessa può essere ulteriormente depotenziata a 35kW per essere guidata a partire da 18 anni con patente A2.

Gamma KTM DUKE: il punto di riferimento delle naked sportive
Chiudi

SCOPRI DI PIÙ

890 DUKE R

La KTM 890 DUKE R, o SUPER BISTURI, è sinonimo di alto livello di adrenalina. Più coppia, più allungo, più potenza frenante, più sportività, più agilità, più efficacia tanto sulle strade di montagna quanto in circuito. Le migliorie apportate per ottenere questa esperienza vanno da un aumento della potenza fino a 121 CV, un set-up ancora più sofisticato del Quickshifter+ (optional), una miglior risposta al comando del gas, una taratura più sportiva delle sospensioni WP APEX completamente regolabili, il raffinato impianto frenante Brembo Stylema, che abbinato a dischi più grandi e a componenti più leggeri, regala un feeling più preciso e affidabile e pneumatici Michelin. Rispetto alla 890 DUKE, la “R” ha una posizione di guida più sportiva per effetto delle pedane leggermente più alte e arretrate abbinate a un manubrio più basso e piatto e alla sella posta a 834 mm da terra. Le sospensioni WP APEX, grazie all’esperienza maturata in MotoGP, offrono un settaggio perfettamente READY TO RACE, dove il comfort e la sicurezza nella guida su strada raggiungono il compromesso ideale. A conferma dell’anima racing della KTM 890 DUKE R ci sono poi elementi come il guscio posteriore di serie, gli pneumatici Michelin Hypersports e il riding mode opzionale ‘Track’, che consente una totale personalizzazione degli ausili alla guida come l’antiwheelie, l’MSR opzionale e l’MTC.

Gamma KTM DUKE: il punto di riferimento delle naked sportive

SCOPRI DI PIÙ

1290 SUPER DUKE R

La KTM 1290 SUPER DUKE R è senza mezzi termini un’icona che rappresenta l’essenza della forza e potenza di una moto NAKED. Una BESTIA che da 10 anni regala emozioni senza paragoni con il suo motore LC8, il suo passo, la sua dinamica di guida da pista trapiantata su strada e un’estetica aggressiva che non ha eguali. Nel 2020 la moto è stata profondamente rinnovata, per rifinire il feeling e togliere chili, nonostante non si configuri come una moto da pista. Questo ha portato a un telaio interamente nuovo. Ora i piloti possono spingersi ad angoli di piega ancora maggiori con più fiducia e l’agilità migliorata consente correzioni a centro curva più facili. Il telaietto, realizzato in alluminio pressofuso abbinato a materiali compositi e le nuove piastre della forcella forgiate hanno tolto altra zavorra e aggiungendo il pacchetto sospensioni WP – con il mono WP APEX di nuova progettazione – non si poteva che ottenere ulteriori miglioramenti. Anche l’elettronica è stata accordata e riprogrammata per aumentare il feeling del pilota: il controllo di trazione di nuova generazione, che sfrutta una piattaforma inerziale a 6 assi, consente alla KTM 1290 SUPER DUKE R di continuare a disporre del meglio in termini di tecnologia da parte dello staff tecnico di KTM. I riding mode RAIN, STREET, SPORT e TRACK (opzionale) sono stati modificati per dare al pilota più sensibilità e feeling sul motore in configurazione aggiornata. Tutte le informazioni sono contenute nel nuovo display TFT in vetro antigraffio e antiriflesso, dall’inclinazione regolabile. Il software è stato aggiornato per essere ancora più intuitivo. Gli pneumatici Bridgestone S22 sono stati sviluppati con una carcassa posteriore specifica per la KTM 1290 SUPER DUKE R e hanno giocato la loro parte nella dieta complessiva della moto; come pure hanno fatto le ruote a cinque razze progettate al CAD e le pinze radiali Brembo Stylema a 4 pistoncini.

In definitiva, KTM 1290 SUPER DUKE R è READY TO RACE

Gamma KTM DUKE: il punto di riferimento delle naked sportive
Chiudi

SCOPRI DI PIÙ