Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con



Prove della redazione

Brixton Cromwell 1200: la prova!

foto Massimo Di Trapani© Stefano Gaeta il 26/09/2022 in Prove della redazione

Brixton entra con decisione nel segmento delle vintage di grossa cilindrata, sfidando le europee con questa twin 1200 personale e ben costruita

Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200 ABS
1222 / 60 kW (81,6 CV) / 2 cilindri orizzontale / EURO 5
€ 10.199 c.i.m.

Dagli ultimi dati a disposizione dell’Agenzia Italiana del Farmaco si stima che, nel nostro Paese, almeno 3.600.000 persone abbiano ricevuto almeno una volta una prescrizione medica per farmaci antidepressivi. E questo cosa c’entra con le moto, direte voi? 

Beh, dopo aver provato in lungo e in largo la nuova Brixton Cromwell 1200 il paragone con un farmaco antidepressivo non ci è sembrato fuori posto. La Cromwell rilassa, riconcilia con il mondo, scaccia i pensieri più bui con il dolce pulsare del suo motorone e ti fa tornare a casa, dopo una giornata a zonzo, con un bel sorriso rasserenato. Col non trascurabile vantaggio di non avere effetti collaterali e non richiedere ricetta medica per essere guidata.

Brixton Cromwell 1200: la prova!

Giovane e senza complessi

Brixton è un marchio giovane – vede la luce nel 2015 – di proprietà del gruppo austriaco KSR, all’interno del quale è dedicato a produrre (in oriente) moto dal gusto vintage, utilizzando componenti di pregio con una grande attenzione ai dettagli e allo stile. Fino alla presentazione della Cromwell 1200, il listino Brixton offriva solo moto di piccola e media cilindrata, ma con questa twin di oltre 1.000 cc la Casa fa il grande passo entrando con stile nel mondo delle maxi.

Maxi fino a un certo punto, perché per dimensioni, peso e prestazioni la Cromwell 1200 fa tutto tranne che intimorire. Tutto in lei ruota naturalmente intorno all’inedito bicilindrico frontemarcia raffreddato a liquido, un monoalbero quattro valvole da 1.222 cc in grado di erogare poco meno di 82 cavalli a 6.500 giri con una coppia massima di ben 108 Nm a soli 3.500 giri. Un motore che non difetta di carattere, grazie anche alla moderna gestione ride by wire coordinata da una centralina elettronica Magneti Marelli, che permette di scegliere tra due mappe motore, Eco e Sport, e offre un controllo di trazione che può essere disinserito (cosa che, per inciso, su moto come la Cromwell, ci è sempre sembrata una necessità oscura).

Brixton Cromwell 1200: la prova!

Design o sovradesign?

Tra la componentistica di livello della Cromwell figurano anche le sospensioni KYB, con una forcella tradizionale da 41 mm di diametro e 121 mm di escursione e una bella coppia di ammortizzatori posteriori regolabili nel precarico molla con 87 mm di escursione. L’impianto frenante è fornito da Nissin e vanta due dischi anteriori da 310 mm di diametro lavorati da pinze radiali a due pistoncini, il tutto supervisionato da un sistema ABS a due canali fornito da Bosch. Troviamo poi “scarpe” italiane sui cerchi da 18 pollici anteriore e 17 posteriore: le Pirelli Phantom Sportscomp. Completano la lista della spesa un impianto di illuminazione full led, indicatori di direzione compresi, e uno strumento TFT dal classico disegno circolare, chiaro ma privo della connessione a smartphone. 

Fin qui sembra che la Brixton Cromwell non abbia proprio nulla da invidiare alle più blasonate concorrenti, se non il fascino che appartiene a Marchi che han fatto la storia del motociclismo. Ma in KSR hanno indubbiamente buon gusto, e avvicinandoci alla Cromwell troviamo che i presupposti per far bene e attirare nuovi clienti ci siano tutti. A cominciare da una attenzione al particolare persino eccessiva. La croce greca, simbolo di molte Brixton, è riprodotta su moltissime componenti della moto: dalle manopole alle pedane e dal tappo del serbatoio al design interno del faro anteriore. Se da un lato la cura salta subito all’occhio, dall’altra si rischia di superare il confine che separa il design dal sovradesign.

Brixton Cromwell 1200: la prova!

A tutto relax

Ma per poter trasmettere al suo pilota sensazioni positive una moto va anche, e soprattutto, guidata. Così saltiamo in sella, la cui altezza è perfetta (800 mm) per controllare al meglio il peso, 235 kg rilevati in ordine di marcia che si avvertono in maniera più sensibile nelle manovre da fermo e a bassissima velocità. La posizione è quella tipica delle classic: busto eretto, braccia larghe ad afferrare l’ampio manubrio e gambe correttamente flesse, con le pedane esattamente sotto al busto del pilota. Nulla di nuovo, anzi tutto molto familiare e di facile approccio. 

Il motore (fasato a 270°) al minimo gira preciso, con un rumore appena avvertibile, e nel traffico la Cromwell si districa con discreta agilità grazie soprattutto a un buon angolo di sterzo e alla frizione morbida da utilizzare. In questo frangente però, lo ribadiamo, il peso si fa un po’ sentire. Perché la Cromwell adempia perfettamente al suo ruolo di “psicofarmaco” bisogna portarla fuori città, in una bella strada di campagna o in collina, e guidata al piccolo trotto tra curve che vanno affrontate in maniera dolce e senza alcuna fretta. Allora ti porta in un attimo in un mondo fatto di quiete e tranquillità. 

Brixton Cromwell 1200: la prova!

Niente fretta, tanta spinta

La spinta del grosso bicilindrico è sempre corposa e permette di riprendere anche da basso numero di giri con un rapporto alto inserito. Al bisogno però, il cambio ha una corsa corretta e l’inserimento dei rapporti è sempre agevole. In questo frangente riscontriamo l’unico vero difetto di questa bella classic, un evidente on-off che si percepisce soprattutto quando si va a riprendere il gas dal tutto chiuso. Un vero peccato, perché nella guida a bassa velocità l’armonia viene un po’ sporcata e forse lavorando un po’ più di fino sul comando del gas ride by wire si sarebbe potuto far di meglio. Archiviamo la cosa come un peccato di gioventù.

Quando il passo è costante, la Cromwell si lascia peraltro condurre con grande gusto. Affronta le curve con la giusta verve, scendendo in piega equilibrata e in maniera sufficientemente precisa. Merito anche del set di pneumatici Pirelli che sono sempre una garanzia di efficacia. Naturalmente, vista la natura della moto, i comandi vanno impartiti aspettandosi una velocità di risposta adeguata all’indole. La Cromwell non brilla per rapidità nei cambi di direzione e non ama aggredire le curve con frenate che si spingono fino a poco prima del punto di corda. 

Brixton Cromwell 1200: la prova!

Spensierata, anche in coppia

Le sue sospensioni fanno bene il lavoro per il quale sono state progettate, la guida spensierata anche in coppia, vista l’ampia porzione di sella destinata al passeggero. Se invece si vuole alzare il ritmo, le reazioni della Cromwell denotano subito un certo disagio. La forcella fatica a seguire i repentini affondamenti ed estensioni tipici della guida sportiva e la coppia di ammortizzatori posteriori mostra la corda nel seguire le asperità dell’asfalto. I freni hanno la giusta potenza per le prestazioni in campo e sono, quelli anteriori, ben modulabili; un po’ troppo aggressivo invece l’attacco del freno posteriore, che innesca qualche intervento dell’ABS anche sull’asciutto.

Anche il motore corsa lunga, una volta superato il regime di coppia massima per puntare alla parte alta del contagiri, si irruvidisce e inizia a vibrare in maniera percettibile. Meglio far correre la Cromwell inserendo in rapida successione un rapporto dopo l’altro tra i 3 e i 5.000 giri, dove la schiena del suo twin regala un grande piacere. La mappa Sport rende la risposta del comando del gas decisamente più pronta e la spinta del motore più veemente; per contro, accentua l’effetto on-off e risulta di fatto poco utile su una moto di questa tipologia. Forse avrebbe avuto più senso una mappa Rain che limitasse la coppia.

Brixton Cromwell 1200: la prova!

Promossa sul campo

La nuova Brixton Cromwell 1200 ha quindi molte frecce al suo arco: una valida qualità costruttiva, un aspetto accattivante e un motore ricco di personalità. Offre un cocktail molto simile a quello di un mostro sacro come la Triumph Bonneville – anche le sue doti dinamiche sono di fatto equivalenti – pur se con qualche difettuccio ascrivibile al progetto completamente nuovo, e forte di un prezzo davvero interessante fissato in 10.199 euro chiavi in mano per tutti e tre i colori disponibili, verde, nero e grigio.
 

Il radar di Dueruote

Brixton Cromwell 1200: la prova!

La Brixton Cromwell 1200 è una classica con molti pregi e qualche difetto di gioventù. Ottiene buoni voti nella guida perché è facile, gustosa e alla portata di tutti: il suo grosso bicilindrico mette in campo una buona personalità e prestazioni più che adeguate alla tipologia di moto, e il pacchetto elettronico fornisce quanto serve per guidare in sicurezza. Peccato per la risposta perfettibile al comando del gas. Corretta la triangolazione sella-pedane-manubrio, e buono il livello complessivo di confort. 

Le sospensioni funzionano discretamente bene, a patto di non voler alzare il ritmo di guida, così come buoni sono il cambio e l’impianto frenante. Promossa quindi sotto l’aspetto dinamico, dove la Cromwell fa un’ottima figura è nel livello di finiture, davvero valido, e nella generale sensazione di moto “matura”. La qualità di tutti i componenti è alta e buoni sono anche la verniciatura e gli accoppiamenti. Invitante il prezzo, appena sopra ai 10.000 euro chiavi in mano.

Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!

Dati Tecnici

 
Brixton
Cromwell 1200 ABS

Motore

2 cilindri orizzontale

Raffreddamento

Liquido

Cilindrata (cc)

1.222

Distribuzione

1 asse a camme in testa

Alimentazione

Iniezione

Serbatoio (litri/riserva)

16 l

Frizione

Secco

Telaio

Culla

Materiale

Acciaio

Sospensione ant/regolazioni

Forcella rovesciata

Sospensione post/regolazioni

Forcellone

Pneumatico ant/post

110/80 - 18 56S-18";160/60 - 17 61S-17"

Freno anteriore

Doppio disco con ABS da 310 mm

Freno posteriore

Disco con ABS da 260 mm

Lunghezza

2.180 mm

Altezza sella

800 mm

Peso a secco

215 kg

Potenza max/giri

60 kW (81,6 CV) a 6500 giri

Coppia max/giri

108 Nm (11 kgm) a 3500 giri

Prestazioni

Il commento del centro prove

In sella ad una classic bike sono di gran lunga più importanti le sensazioni che non i freddi numeri. La Cromwell non nasconde però il suo buon potenziale, con il motore che sfodera tutta la coppia che ci si aspetta da un 1200 e una risposta pronta. I sorpassi si affrontano senza patemi e le velocità di crociera sono più che adeguate alle caratteristiche della moto, a patto di resistere alla pressione del vento.

I dati dei nostri rilevamenti dicono che la Cromwell supera i 190 km/h e copre i 400 m in poco più di 13 secondi. Una moto insomma veloce quando viene richiesto. Interessante rilevare che già ai 1000 metri la Cromwell ha di fatto raggiunto la sua velocità massima, segno di una rapportatura piuttosto corta che però non inficia i consumi, piuttosto ridotti per una maxi. Rilevante invece il peso verificato col pieno, che supera i 240 kg.

Curva di accelerazione

Brixton Cromwell 1200: la prova!

Condizione della prova

Cielo SERENO
Vento 1,9 m/s
Temperatura aria 35,7 °C
Pressione atmosferica 1.005 mb
Temperatura asfalto 52,6 *C

Rilevamenti

 
Brixton
Cromwell 1200 ABS

RILEVAMENTI

Velocità a 1500 m con partenza da fermo (tempo) 191,4 km/h (34,5 s)

ACCELERAZIONE

0-400 m 13,2 s (165,5 km/h)
0-1000 m 25,2 s (190,4 km/h)
0-90 km/h 3,9 s (55,0 m)
0-130 km/h 7,5 s (163,8 m)

PROVA SORPASSO (nella marcia più alta)

80-130 km/h 7,9 s (234,7 m)

FRENATA (compreso tempo di reazione convenzionale pari a 1 s)

130-80 km/h 2,4 s (77,2 m)
50-0 km/h 2,5 s (24,7 m)

CONSUMO

Urbano 17,0 Km/h
Extraurbano 22,7 Km/h
Autostrada (130 km/h indicati) 21,8 Km/h

PESO

In ordine di marcia e serbatoio pieno 242,7 kg
Distribuzione masse senza conducente (% ant./post.) 48/52
Distribuzione masse con conducente (% ant./post.) 44/56

Gallery

Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!
Brixton Cromwell 1200: la prova!

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Listino

Brixton

Brixton

Cromwell 1200 ABS

Correlate

Annunci usato