Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con



Prove della redazione

Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi

Stefano Gaeta il 30/04/2021 in Prove della redazione

Rivoluzionata l'italiana, profondamente rinnovata la giapponese: due naked che restano al top quando si parla di divertimento di guida, ma ora anche più versatili che in passato

Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster 937 +
937 / 81,8 kW (111,2 CV) / 2 cilindri a v longitudinale / EURO 5
€ 11.840 c.i.m.
Yamaha MT-09 SP ABS
890 / 87,5 kW (119 CV) / 3 cilindri in linea trasversale / EURO 5
€ 11.459 c.i.m.

Guidare una moto con il solo scopo di divertirsi, trascorrere una manciata di ore spensierate godendosi percorsi tortuosi pieni di curve, allunghi e frenate con la mente sgombra e il sorriso sotto al casco. Ci sono molte moto adatte allo scopo, ma in questo 2021 l’attenzione è sicuramente catalizzata da due teppiste di lungo corso, rifatte nel look e nella sostanza: la rivoluzionata Ducati Monster (qui in versione Plus, una variante solo estetica) con il suo leggendario motore bicilindrico a L e la aggiornatissima motardona tre cilindri Yamaha MT 09 nella raffinata versione SP. Le abbiamo messe a confronto lungo le meravigliose strade dell’entroterra ligure, cercando attraverso la lente del divertimento di guida di metterne a nudo i pregi e, perché no, anche qualche difettuccio.

Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi

La rivoluzionata Ducati Monster e la aggiornatissima Yamaha MT 09 a confronto lungo le meravigliose strade dell’entroterra ligure. Un viaggio per metterne a nudo i pregi e, perché no, anche qualche difettuccio

Partiamo dalla fine

Cominciamo con le considerazioni finali e cioè che a fine giornata, dopo diverse centinaia di chilometri di guida, la soddisfazione era grandissima e il livello di godimento davvero molto alto. Parliamo in effetti di due moto che, ciascuna a modo suo, hanno segnato importanti riferimenti in questo segmento nel corso degli ultimi anni. Se Ducati con il Monster ha rotto gli schemi e cercato di trasferire il gusto di guida delle sportive su una naked priva di fronzoli, Yamaha con la MT-09 ha saputo dire qualcosa di nuovo in termini di personalità, reattività e anche di rapporto qualità/prezzo.

Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi

Ducati Monster +

da 11.840 euro c.i.m.

A dire il vero, le due versioni che abbiamo a disposizione hanno davvero poco in comune con le loro progenitrici, in particolare la Ducati che, del primo Monster, conserva praticamente solo il nome ma cerca di riproporre la stessa idea di divertimento senza fronzoli, declinato oggi sfruttando tutta la tecnologia più aggiornata di Borgo Panigale: motore Testastretta 11°, telaio front frame ed elettronica raffinatissima con tanto di piattaforma inerziale. 

Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi

Yamaha MT-09 SP

da 11.459 euro c.i.m.

Lo stesso fa la Yamaha, che della MT-09 ha cambiato praticamente tutto a partire dall’assetto con un avantreno più basso, rivisto radicalmente il motore e aggiornato l’elettronica anche qui con una piattaforma inerziale a orchestrare le danze. La SP aggiunge un pregevole comparto sospensioni con forcella KYB top di gamma, con tanto di tenebroso trattamento DLC sugli steli forcella, e mono Öhlins.

Ma come sono fatte queste due moto ve lo abbiamo già approfonditamente raccontato nei mesi scorsi, quindi ora vogliamo raccontarvi come si comportano le loro gommone nere una volta messe su invitanti asfalti: nello specifico, i tortuosi saliscendi dell’entroterra di Genova.

Prime impressioni

La prima impressione è naturalmente legata alla posizione in sella, e già qui troviamo le prima differenze. Il Monster accoglie il suo pilota molto all’interno del corpo moto, con un manubrio dalla apertura corretta e ora più vicino al busto del pilota per una posizione più eretta che in precedenza; i fianchi del serbatoio molto stretti aiutano ad appoggiare agevolmente i piedi a terra. La sensazione di leggerezza è immediata... e non si tratta solo di una sensazione: il Monster dichiara 188 kg di peso in ordine di marcia, e sulla nostra bilancia il dato è confermato.

Sulla MT-09 SP ci sentiamo seduti più sopra la moto: il feeling da motard è rimasto, perché la forcella più corta è stata abbinata a riser molto lunghi che posizionano il manubrio piuttosto in alto. Peso pressoché identico a quello del Monster, con 191,4 kg in ordine di marcia sulla nostra bilancia.

Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi

Sotto il vestito, tutto

Anche a livello estetico le scelte sono profondamente diverse. Al di là del giudizio estetico – entrambe le noto nascono per essere spiazzanti – non si può non notare la grande cura del Monster, con finiture sempre all’altezza delle aspettative, ad esempio con le ordinate cover del motore che concorrono a rendere il risultato decisamente di alto livello. Diverso l’approccio di Yamaha, che sulla MT-09 ha preso la strada del design “coverless”, nel quale tutto ciò che viene considerato superfluo non trova collocazione sulla moto, rendendo il risultato davvero minimalista. Grande l’impatto, ma alcuni dettagli lasciano un po’ a desiderare, specie considerando che la versione SP si posiziona al top della gamma per dotazioni e cura dei particolari.

Sono però i cuori pulsanti delle due fun-bike che ne decretano il carattere e, essendo profondamente diversi tra loro per architettura, anche su strada mettono in luce doti davvero differenti. Non tanto per cilindrata e prestazioni, che sono simili: 890 cc per il triple giapponese e 937 cc per il twin italiano. Il dato di potenza massima vede primeggiare la MT 09 con 119 CV a 10.000 giri e 93 Nm di coppia a 7.000 giri, ma Ducati è di fatto allineata con 111 CV a 9.250 giri e sempre 93 Nm di coppia a 6.500 giri. Ma i numeri, come spesso succede, raccontano solo una parte della realtà: quindi giù la visiera e campo libero alle sensazioni.

Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi

Monster: che cambiamento!

La Ducati, come dicevamo, è una moto così nuova che nemmeno ci sentiamo di paragonarla alle sue progenitrici. Fin dai primi metri rivela una personalità affascinante: su tutto l’erogazione del motore, che pare non avere alcuna parentela con i bicilindrici Desmo delle passate generazioni. Accetta senza un plissé la guida a bassa e bassissima velocità, con una risposta del ride by wire perfetta ed esente da on-off.

L’erogazione della coppia dà davvero gusto nella guida tra le curve, dove il Monster acquista velocità senza alcuna esitazione con una spinta che pare arrivare da una cavalleria ben superiore a quella dichiarata. Spinge forte il bicilindrico italiano, allunga tanto ma in fondo ama restare intorno al suo regime di coppia massima, dove mostra un carattere davvero esaltante, oltreché un muggito di aspirazione profondo e gasante.

Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi

Il quickshifter di serie ha un funzionamento perfetto e, anche quando capita di cambiare marcia lontano dal regime ottimale, è sempre preciso e correttamente contrastato. Su tutto vigila un’elettronica davvero a punto, cornering e capace di trasformare la personalità della moto in due click (davvero efficaci i tre riding mode preimpostati) ma che lascia anche personalizzare i vari controlli di assistenza alla guida in base alle capacità di guida e alle condizioni della strada. Il Monster rimane insomma una fun-bike dall’impronta decisamente sportiva, che ora strizza però l’occhio anche al pilota non particolarmente smaliziato e si presta molto più di prima a un uso disimpegnato.

Yamaha MT-09 SP: il motore dei sogni

Ma anche la MT-09 SP ha personalità da vendere, e lo capiamo appena premuto il tasto start della naked giapponese. Non che la versione precedente non ne avesse, ma l’aumento di cilindrata e di potenza del nuovo CP3 e il suo ridotto effetto volano ci fanno presagire una resa da vera naked sportiva. Impressione presto confermata dopo le prime decine di chilometri: anche per la MT-09 è proprio la resa del motore che ne sancisce il piacere di guida. Il tre cilindri giapponese è assolutamente perfetto qualunque sia lo stile che si decide di adottare. Andando a spasso riprende dai regimi più bassi senza alcun sussulto, con una spinta piacevolissima, anche con un rapporto alto inserito. Sembra perfino più pronto a prendere i giri rispetto a quello della rivale italiana.

Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi

Anche nel caso della Yamaha, il piacere maggiore lo si raggiunge restando nei pressi del regime di coppia massima e snocciolando le marce in rapida sequenza, grazie a un cambio elettronico che si può considerare da riferimento per morbidezza e fluidità a qualsiasi regime. Insistendo poi verso la parte alta del contagiri, la Yamaha mette in luce prestazioni da sportiva di razza con il riconoscibile latrato del crossplane a fare da colonna sonora. Anche sulla MT-09 SP i vari controlli di assistenza alla guida sono cornering e ampiamente personalizzabili dal pilota.

Alla ricerca del limite

Interessante scoprire come le reazioni delle due moto cambino quando la guida inizia a farsi davvero aggressiva per cercarne i limiti su strada. La MT-09 SP è perfetta, con una resa di alto livello fatta di velocità e precisione nello scendere in piega, una eccellente capacità di seguire la linea e una fantastica velocità nei cambi di direzione; questo fino, diciamo, all’80% delle performance del motore. Avvicinandone i limiti, però, le risposte della ciclistica si fanno un po' più vaghe, pur se l’avvertibile qualità di risposta del pacchetto sospensioni evoluto la rende più comunicativa e precisa rispetto alla versione base. Resta il fatto che la MT-09 va forte – fortissimo – ma per essere sfruttata al massimo necessita di una guida esperta o comunque di un certo apprendistato per trovare il feeling con l’avantreno.

La Ducati Monster invece pare non avere alcuna preferenza tra il ritmo da passeggio e i maltrattamenti della guida col coltello tra i denti. Le sue reazioni sono sempre decisamente controllate, con un’eccellente velocità di risposta ai comandi del pilota che non sfocia mai nel nervosismo. Qui l’avantreno è invece un pezzo forte: molto rigoroso, rimanda sempre la giusta confidenza invitando ad osare, certi che le notizie che arrivano dalla ruota anteriore sono quelle giuste. Pur se le unità KYB non sono regolabili, anche nel ritmo aggressivo resta buono il sostegno della ciclistica senza troppe rinunce alla voce confort.

Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi

Una scelta di pancia

Abbiamo insomma due perfette compagne di giochi, validissime sia per l’uso di tutti i giorni come per la salita sul passo di montagna. Un punticino in più per il Monster alla voce “guida d’attacco” e per le finiture davvero curate. Uno in più alla MT-09 SP per l’erogazione del motore che sfiora la perfezione e per la piacevolezza nella guida rilassata.

Il prezzo? In questo caso non fa la differenza, a meno che vogliate rivolgervi alla MT-09 “base”. Ma qua si parla di divertimento, e la testa conta relativamente: per scegliere la vostra compagna di giochi, non c’è niente di meglio che affidarsi a quello che vi dice la pancia.

Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi

Dati Tecnici

 
Ducati Monster 937 +
Ducati
Monster 937 +
Yamaha MT-09 SP ABS
Yamaha
MT-09 SP ABS

Motore

2 cilindri a v longitudinale 3 cilindri in linea trasversale

Raffreddamento

Liquido Liquido

Alesaggio corsa

94x67,5 78x62,1

Cilindrata (cc)

937 890

Rapporto di compressione

13,3:1 11,5:1

Distribuzione

Asse a camme nel basamento 2 assi a camme in testa

Alimentazione

Iniezione Iniezione

Serbatoio (litri/riserva)

14 l 14 l

Frizione

In bagno d'olio In bagno d'olio

Telaio

Traliccio Doppio trave

Materiale

Alluminio Alluminio

Sospensione ant/regolazioni

Forcella rovesciata Forcella telescopica

Sospensione post/regolazioni

Forcellone Forcellone

Escursione ruota ant/post

13/14 mm 13/12,2 mm

Pneumatico ant/post

120/70-17";180/55-17" 120/70-17";180/55-17"

Freno anteriore

Doppio disco con ABS da 320 mm Doppio disco con ABS da 298 mm

Freno posteriore

Disco con ABS da 245 mm Disco con ABS da 245 mm

Lunghezza

2.129 mm 2.090 mm

Altezza sella

820 mm 825 mm

Interasse

1.474 mm 1.430 mm

Peso a secco

166 kg 173 kg

Potenza max/giri

81,8 kW (111,2 CV) a 9250 giri 87,5 kW (119 CV) a 10000 giri

Coppia max/giri

93 Nm (9,5 kgm) a 6500 giri 93 Nm (9,5 kgm) a 7000 giri

Prestazioni

Il commento del centro prove

Curva di accelerazione

Condizione della prova

Cielo
Vento
Temperatura aria
Pressione atmosferica
Temperatura asfalto

Rilevamenti

 
Ducati Monster 937 +
Ducati
Monster 937 +
Yamaha MT-09 SP ABS
Yamaha
MT-09 SP ABS

RILEVAMENTI

Velocità a 1500 m con partenza da fermo (tempo) 219,9 km/h (30,8 s) 212,7 km/h (30,4 s)

ACCELERAZIONE

0-400 m 12,0 s (189,9 km/h) 11,7 s (196,7 km/h)
0-1000 m 22,5 s (214,5 km/h) 22,0 s (212,9 km/h)
0-90 km/h 3,6 s (43,1 m) 3,4 s (39,9 m)
0-130 km/h 5,7 s (109,4 m) 5,2 s (96,0 m)

PROVA SORPASSO (nella marcia più alta)

80-130 km/h 5,5 s (162,3 m) 5,6 s (166,2 m)

FRENATA (compreso tempo di reazione convenzionale pari a 1 s)

130-80 km/h 2,4 s (78,1 m) 2,5 s (78,5 m)
50-0 km/h 2,6 s (24,9 m) 2,5 s (25,3 m)

CONSUMO

PESO

In ordine di marcia e serbatoio pieno 188,7 kg 191,4 kg
Distribuzione masse senza conducente (% ant./post.) 50/50 51/49
Distribuzione masse con conducente (% ant./post.) 46/54 46/54

Pagelle

Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi

Il radar

Evidente dal confronto come il gradimento complessivo sia sostanzialmente simile, ma con punti di forza diversi per le due moto. A parità di prestazioni, la Monster ci ha convinto un po' di più lato ergonomia e guida, specialmente per il grandissimo feeling che riesce a trasmettere. Questo nonostante la MT-09 SP abbia un vantaggio in termini di qualità del pacchetto sospensioni, la cui capacità di coniugare comfort e sostengno è evidente dopo poche curve. Yamaha mantiene un vantaggio in termini di motore, che ha una estensione e una qualità di utilizzo a tutti i regimi veramente impressionante, mentre Ducati come da tradizione emerge in frenata. Tra le due stupisce più Ducati perché è quella che ha fatto i passi avanti più evidenti, ma in generale si tratta di due grandi moto, offerte per di più a un prezzo invitante.

 
Ducati Monster 937 +
Ducati
Monster 937 +
Yamaha MT-09 SP ABS
Yamaha
MT-09 SP ABS

Pregi e difetti

 
Ducati Monster 937 +
Ducati
Monster 937 +
Yamaha MT-09 SP ABS
Yamaha
MT-09 SP ABS

PREGI

Feeling di guida, ergonomia Erogazione motore, dotazioni

DIFETTI

Erogazione ai regimi più bassi Feeling avantreno

Gallery

Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi
Ducati Monster, Yamaha MT-09 SP: compagne di giochi

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • XXLMOTOSM
    Ciao Stefano, complimenti per il tuo "esame" di queste due "dangerous toys" IL confronto per me lo vincerebbe la Mt09 BASE che a parità di dotazione del Monster che è senza sospensioni regolabili, gioca ad armi pari con un risparmio di 2000 euro sul Monster appunto. Ma se il cuore e la pancia sono Ducatisti (come i miei) allora l'assegno prende la via di Borgo Panigale 😎

Listino

Ducati

Ducati

Monster 937 +

Yamaha

Yamaha

MT-09 SP ABS

Correlate

Annunci usato