Cerca

Seguici con

7

patrich.r 1 recensioni

V-Strom DL1000

il 02/10/2009 new!
E' la mia

Se da fermo sembra immensa, una volta saliti in sella sembra di stare su di una moto più piccola di quella che realmente è. Il peso una volta in movimento è solo un dato da cartella stampa. La moto è maneggevolissima e risponde ai comandi di sterzo, pedaline e seduta in maniera onesta e prevedibile. Ottimo comfort dato dalla sella molto accogliente, dalle pedaline con uno spesso strato di gomma e dalla forcella molto ben tarata. Anche l'ammortizzatore nella posizione standard è eccezionale per comfort. Il motore ha due anime. Pronto all'accensione è potente ma poco propenso a girare in basso e, per una moto con velleità turistiche, questo può anche non piacere. Sotto i 2000 giri va centellinata la frizione per evitare gli strattoni tipici di un motore che ama girare in alto. Comunque oltre i 2000 giri si può godere di una corposa erogazione condita da 10 kgm di coppia! Il consumo si attesta sui 15/16 km/l in utilizzo misto. La moto reagisce bene anche se caricata con un tris di valigie e passeggero al quale sono riservate una abbondante porzione di sella ben imbottita e allo stesso livello del pilota e delle pedane robuste, posizionate alla giusta angolazione e con molta gomma a isolare le vibrazioni. Sempre onesta e prevedibile consente di tenere medie elevate ben oltre i limiti in autostrada e di godersi una bella strada panoramica in totale relax sfruttando anche il cambio on Over Drive sulla 6^ marcia.

Media voti

3,8

In sella

4,0

Comfort

5,0

Dotazioni

2,0

Qualità percepita

3,0

Capacità di carico

5,0

Motore

5,0

Trasmissione

2,0

Sospensioni

4,0

Freni

3,0

Su strada

4,0

Prezzo

5,0

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • marco.08
    Peccato pure che i primi DL 1000 venduti K2 K3 per intenderci erano Euro1 nonostante publicizzati Euro2 una bella truffa, SUZUKI ITALIA Scarica la colpa ha SUZUKI MOTOR CORPORATION, ma chissa come mai in tutti i paesi europei limitrofi GERMANIA, AUSTRIA, erano tutti euro2? Le solite cose all'Italiana chi la prende in quel posto sono sempre i compratori. Quanto paga di bollo l'euro1? :-(
  • alessandromeconi
    Possiedo la moto in questione e ho fatto piu' di 40 mila km girando il Paese in lungo e in largo,sempre sovraccarico.....Mai un accenno di stanchezza nel motore,grazie Suzuky di questo fantastico gioiello!
  • dario665
    Ho acquistato usata la Kawasaki klv1000, gemella Della vstrom e devo confermare le qualita' da tourer della moto, potente, comoda anche in due, si carica come un mulo. L'unica pecca e' il motore troppo appuntito in basso con forte effetto on-off,ma le qualita' sono nettamente prevalenti. Peccato che ne' Suzuki ne' Kawasaki abbia in mente di rifarla con l'euro3.
  • alberto020916
    Ragazzi se il Vstrom e' una moto allora vi consiglio di non provare un caponord o un varadero...sono gia' loro un altro pianeta. se poi parliamo di ktm, gs1200 o granpasso il confronto e' impietoso. consiglio prove a ampio raggio e poi rivalutare attentamente. Per me e' la peggior moto mai provata.
  • lacky.sk
    direi buon mezzo, e giusto compromesso fra la gita e goduta paesaggio, e anche la volonta' di tirarci fuori anche quel po' di grinta.
  • coock
    magari se mettessimo la foto giusta invece di quella della Tiger Triunph....
  • scavezzacollo63
    concordo con quello detto da Patrich, vorrei aggiungere anche una buona protezione aerodinamica ed un prezzo di aquisto concorrenziale in quanto al listino si ottengono ottimi sconti. peccato che la suzuki non ha recepito la direttiva dell'euro 3 e quindi la moto è uscita dai listini!

Correlate

Altre recensioni

Grande moto peccato che. . .

Provata da un concessionario dopo 2 settimana era a casa nuova di pacca nera con un trittico di valigie after market di nota marca e una serie di accessori originali come cavalletto centrale, param...

Leggi tutto
di andytr

Che equlibrio!

Posizione guida ergonomicamente indovinata molto naturale puoi stare in sella tutta una giornata in migliaia di curve senza affaticarti minimamente persino in autostrada perché la sella permette d...

Leggi tutto

Semplicemente bella

Moto ciclisticamente perfetta ben bilanciata per il misto è affidabile nel traffico cittadino frenatura molto modulabile con l'abs disattivabile, il motore elastico anche hai bassi regimi posi...

Leggi tutto

Annunci usato