Superbike: Jonathan Rea diventa baronetto


dalla Redazione giovedì, 23 novembre 2017
Il pilota della Kawasaki, tre volte iridato, è diventato membro dell’ Ordine dell'Impero Britannico: si tratta di una delle onorificenze più prestigiose del Regno Unito



“Premiato per gli eccezionali traguardi raggiunti, che hanno fatto di lui un esempio per tutti”. Queste le motivazioni con cui Jonathan Rea, fresco vincitore del terzo mondiale di fila con la Kawasaki in Superbike, è diventato membro dell’Ordine dell'Impero Britannico. A introdurlo al cospetto della Regina Elisabetta e a presentarlo alla comunità dell’ordine cavalleresco è stato il principe William, nel corso di una cerimonia che si è tenuta a Buckingham Palace. “Per me è stato un grande onore riceverlo, visto che questo tipo di onorificenze va a chi ha fatto della grandi cose nella propria vita”, ha commentato un emozionatissimo Rea. Che va ad aggiungersi alla ristrettissima pattuglia di centauri insigniti dell’onorificenza, ci cui fanno parte Carl Fogarty e Joey Dunlop.