SBK Aragon: orari diretta TV Superpole e gare


dalla Redazione giovedì, 12 aprile 2018
Rea, tornato in testa al Mondiale Superbike, si presenta in Europa come il pilota da battere anche nella terza prova del Mondiale che si correrà il 14 e 15 aprile sul tracciato spagnolo, ma Melandri e Davies forti di una Ducati in gran forma sono avversari pericolosi. Per non perdervi un istante di qualifiche, Superpole e Gare, ecco la programmazione in diretta di Italia1 e Italia2 e quella di Eurosport



Il Mondiale Superbike sbarca in Europa (gare il 14 e 15 aprile). Dopo Phillip Island e Buriram arriva lo spettacolare tracciato di Aragon. Veloce e scorrevole il circuito spagnolo è amato dai piloti perché presenta ogni tipologia di curva con cui misurarsi. Lo scorso anno Jonathan Rea dopo aver conquistato cinque vittorie consecutive fra Australia e Thailandia vinta Gara1, nella successiva ha visto interrompere la sua serie positiva dalla Ducati di Chaz Davies.

Quest’anno lo scenario è cambiato e nelle prime quattro gare sono stati tre piloti diversi a tagliare per primo il traguardo con la Ducati che è partita alla grande mettendosi in bacheca tre coppe (due grazie a Melandri in Australia e una con Davies a Chang). Con questo scenario in evoluzione e un regolamento che ha contribuito a livellare le prestazioni, le gare della SBK sono diventate più incerte e interessanti e per questo c’è grande attesa per la terza prova del campionato.
Con queste premesse Rea, ora di nuovo in testa al Mondiale, è sempre il pilota da battere, ma Marco Melandri e Chaz Davies forti di una Ducati Panigale R in gran forma sono avversari pericolosi, in particolare Davies su questo circuito. Sulla Panigale del team Barni anche Xavi Forés, secondo in Thailandia, ha mostrato di essere da podio. Da non sottovalutare il ritorno di Tom Sykes tradito da un problema sua Ninja nell’ultima prova. Attesa anche per la Yamaha, il podio di van der Mark e Lowes è stata la conferma che la R1 è ormai a livello di Ninja e Panigale. Crescita costante per la Honda che ha in Camier il pilota giusto per farla crescere in fretta.

Nel team Aprilia non ci sarà Eugene Laverty fermo dopo la frattura del bacino e Lorenzo Savadori, ancora dolorante per i postumi dell’intervento alla clavicola fratturata nelle prime prove della stagione in Australia, proverà a tornare nelle posizioni che contano: al suo fianco ci sarà Davide Giugliano. Il campione della STK1000 aveva già corso con l'Aprilia nel 2013. Occhi puntati anche sulla Kawasaki del team Puccetti: Toprak Razgatiouglu  è un roookie che sta crescendo in fretta. Un po' sottotono MV Agusta e BMW che con Loris Baz e Jordi Torres hanno nuove ambizioni.

Orari diretta TV Superpole e gare

Sabato 14 Aprile

Italia1

h. 13.00 Gara1
 

Italia2

 h. 10.15 SBK Superpole

h. 13.00 Gara1

Eurosport 1
h. 10.15 SBK Superpole
h. 13.00 SBK Gara 1 

Domenica 15 Aprile

Italia1
h. 13.00 Gara2
Italia2
h. 13.00 Gara2

h. 14.20 Gara SSP 300 

h. 15.15 Gara STK1000 

Eurosport 1

11:30 Gara Supersport

13:00 SBKGara 2 


Attenzione la programmazione è quella comunicata dall’emittente e potrebbe subire dei cambiamenti all’ultimo momento.