Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Moto & Scooter

La Benelli TRK 552? Esiste già ed è una QJ (che poi era una MV Agusta)

Marco Gentili e Christian Cavaciuti il 28/02/2024 in Moto & Scooter
La Benelli TRK 552? Esiste già ed è una QJ (che poi era una MV Agusta)
Chiudi

Circolano in rete le prime immagini dell'erede della TRK 502. Che in realtà, a ben vedere, è una vecchia conoscenza... Lucky Explorer vi dice niente?

La Benelli TRK 502, arrivata in Italia nel 2018, ha macinato continui record di vendite e ha avuto grandissimi meriti. Il primo è stato quello di riportare in moto (grazie anche all'invidiabile rapporto qualità-prezzo) migliaia di motociclisti in cerca di una moto tuttofare entry level. Ma la sua corsa si è già esaurita. Lo aveva confermato Gianni Monini in questa intervista, nella quale aveva annunciato l'arrivo di una sua erede nel corso del 2024.

Ma qual è questa erede? Secondo le prime foto spia, è la moto che vedete qui sopra, che dovrebbe chiamarsi TRK 552

 

La Benelli TRK 552? Esiste già ed è una QJ (che poi era una MV Agusta)
La QJ SRT 550 SX

HA UN NUOVO MOTORE (LO STESSO DELLA QJ SRT 550 SX)

L'unica certezza che abbiamo è che la nuova Benelli TRK 552 avrà un nuovo motore. Se lo volete provare, potete prendere familiariìtà con una moto che è appena arrivata in commercio, ossia la QJ SRT 550 SX, che monta una nuova unità da 554 cc e 61 CV, con una coppia di 55 Nm a 6mila giri. Proprio lo stesso motore sarà montata sulla nuova media di Casa Benelli, che di QJ è strettissima parente (e condividono motori e tecnologie). Lo stile sarà chiaramente diverso, ma la base non cambia.

 

La Benelli TRK 552? Esiste già ed è una QJ (che poi era una MV Agusta)
Chiudi

IL "PRECEDENTE" DELLA LUCKY EXPLORER 5.5

Ma ai più attenti non sfuggirà come il motore della QJ SRT 550 SX (e della prossima Benelli TRK 552) non è proprio una novità. A fine 2021, infatti, quando MV Agusta (su cui non aleggiavano ancora le grinfie di KTM, che ha successivamente stoppato il progetto) presentò una inedita coppia di moto adventure, tra cui la Lucky Explorer Project 5.5. La quale aveva un motore figlio della collaborazione strategica allora in vigore QJ Motor e la Casa varesina. Guarda caso, la stessa unità da 554 cc "made in QJ" che solo adesso inizieremo a vedere in strada... 

Insomma, un po'come col maiale, anche in questo caso non si butta via nulla.

 

TUTTI I RICAMBI ORIGINALI E I DISEGNI TECNICI DEI MIGLIORI MARCHI SU MOTONLINE

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.