Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Eicma 2021

Moto & Scooter

EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021

Marco Gentili
di Marco Gentili il 29/11/2021 in Moto & Scooter
EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021
Chiudi

Passata l’ondata delle novità e delle conferenze stampa, ragioniamo a mente fredda sulle tendenze che abbiamo osservato a EICMA 2021. Per capire insieme dove va il mondo delle moto e degli scooter. E non solo

EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021

CAMBIANO I PROTAGONISTI

Diciamolo chiaramente: nel 2019, anno dell’ultimo EICMA, la moto più attesa del Salone poteva essere una Ducati o una BMW, non di certo una Benelli. In questi due anni però il mondo delle due ruote è cambiato: è tornata di moda la moto utile, tuttofare, possibilmente low budget. Cavalli e cubature passano in secondo piano, vince la funzionalità. Siamo sicuri che, anche se ci fossero state Ducati e BMW (le grandi assenti del Salone), la moto più attesa del Salone sarebbe stata comunque allo stand di Benelli. Quest’anno, nella fattispecie, risponde al nome di TRK 800

 

EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021

VOGLIA DI OFF-ROAD

Il successo dilagante dei brand cinesi però non sancisce la fine dei marchi premium, anzi. I quali non fanno mistero di prediligere da qualche anno a questa parte moto col tassello, sia in configurazione più cattiva (vedi la Yamaha con il concept Raid della Ténéré 700), sia più convenzionale (come Triumph col prototipo della Tiger 1200). La lista però è ancora lunga, e spazia dai 125 Rally di Fantic fino al Lucky Explorer Project (di cui però parliamo qui sotto).

 

EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021

SCOOTER COL TASSELLO

Collegato al punto di sopra, vediamo come la moda del tassello, quel sapore di adventure, abbia anche contagiato il mondo degli scooter. Basta fare un giro negli stand di Kymco, Sym, Honda e Aprilia: tutte hanno una novità in questo settore. La frontiera dello urban adventure serve a dare vita a un segmento finora inesplorato tra gli scooter del segmento 125-400 cc.

 

EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021

NOSTALGIA CANAGLIA

Ritorna – sotto mentite spoglie – la Cagiva Elefant, anche se mascherata dietro al nome Lucky Explorer (un brand che, siamo sicuri, garantirà a MV Agusta quei volumi e quella visibilità che le moto ipersportive non possono più offrire a nessun produttore). Ritornerà a brevissimo anche la Hornet, come ha sapientemente anticipato Honda con un video tridimensionale proiettato nel suo stand. E ritorna anche, alla chetichella, un marchio importante come la Mondial che rilancia la Piega. Insomma, il passato, soprattutto nel settore delle due ruote, è duro a morire. E di solito aiuta a vendere moltissimo.

 

EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021

E-BIKE E MONOPATTINI

Piaccia o no, per numero e qualità di espositori, EICMA è e sarà sempre di più anche il salone delle e-bike, delle microcar e dei monopattini elettrici (che hanno debuttato al Salone). La mobilità cambia - anzi, è già cambiata - e dobbiamo farcene una ragione. 

 

EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021

LA CENTRALITA' DI EICMA

Anche se nel 2021 alcuni brand molto importanti hanno scelto di non partecipare a EICMA, il Salone vede confermata ancora una volta la sua centralità. Il motivo è semplice, e risiede nel fatto che i marchi assenti hanno approfittato comunque della visibilità mediatica della “settimana della moto” per approfittare della visibilità del settore. E presentare alcune delle loro novità. Senza entrare nelle strategie di marketing delle Case, se uno non crede più all’importanza di EICMA, perché lanciare una novità proprio in questo periodo?

 

EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021
EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021
EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021
EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021
EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021
EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021
EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021
EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021
EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021
EICMA: le cinque tendenze (più una) del 2021

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • quarantuno
    Dato che il mondo delle due ruote sta cambiando o quanto meno si allinea alle diverse richieste di motociclisti navigati e nuovi ritengo sia corretto che anche i saloni e le future fiere si adeguino alle tendenze in particolare per dare il giusto spazio alle novità.