Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Eicma 2021

Moto & Scooter

Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua

Redazione
dalla Redazione il 24/11/2021 in Moto & Scooter
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Chiudi

Svelata l’ottava generazione del maxiscooter giapponese che si presenta con un look completamente rinnovato e una dotazione ancora più ricca. Disponibile in due versioni, arriverà nelle concessionarie da aprile 2022

La lunga storia del TMAX iniziata nel 2001, prosegue con l'arrivo dell'ottava generazione svelata a pochi giorni dall’apertura di EICMA. Per il 2022, il TMAX 2022 si presenta con un design completamente rinnovato: ha una carena più compatta, nuovi cerchi, nuovi gruppi ottici e le sospensioni sono state aggiornate. Cambiano l'abito, le forme, in cui spiccano le ali integrate nel frontale e il codino alto con luce a led che richiama il mondo racing Yamaha e arriva una strumentazione TFT a colori da 7 pollici che presenta il sistema di navigazione Garmin a mappa intera. Due le versioni: TMAX e TMAX Tech MAX. Quello che non cambia è il suo DNA che lo ha reso celebre e unico fin dal suo esordio e ha nel motore bicilindrico posizionato al centro del telaio, in alluminio, un elemento distintivo.

Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua

LO STILE

Completamente ridisegnato il nuovo TMAX è più compatto. Nel frontale con prese d'aria e ali aerodinamiche integrate spicca il doppio faro a LED con indicatori di direzione integrati. Debutta un nuovo parabrezza, studiato per migliorare il comfort di guida, e la parte centrale, dove si notano i nuovi caratteristici boomerang e i pannelli ridisegnati, è più snella per consentire una miglior mobilità del pilota. Al posteriore nel codino è incastonata una luce a led che richiama le sportive Yamaha.

Oltre al look, con il ritorno dello storico giallo che caretterizzò la prima serie, il TMAX presenta nuovi cerchi più leggeri realizzati con la tecnologia Spin Forged che permette di produrre ruote con sezioni molto più sottili, pur mantenendo la stessa resistenza. Le nuove ruote più leggere riducono il peso non sospeso per un'azione più reattiva delle sospensioni, mentre il momento inerziale si riduce di circa il 10% all'anteriore e del 6% al posteriore, per offrire una guida più sportiva e una maggior sensazione di maneggevolezza.

La forcella a steli rovesciati da 41 mm e il mono ammortizzatore posteriore hanno differenti tarature pensate per offrire un maggiore feeling sull'anteriore, abbinato a un'agilità superiore. Ciò è stato possibile grazie a una maggiore forza di smorzamento, che conferisce una sensazione di un maggiore progressione all'azione della sospensione. La maneggevolezza sportiva e la stabilità alle alte velocità del TMAX sono esaltate dall'impiego dei pneumatici Bridgestone Battlax SC2, specifici, progettati per lavorare insieme agli esclusivi cerchi realizzati con la tecnologia Spin Forged e alle sospensioni modificate.

Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua

Una gran cura costruttiva e prestazioni al top ma da sempre un plus del TMAX è la sua praticità con un sottosella capiente, ci stanno un casco integrale e un’antipioggia. Sfruttabile anche lo spazio sopra il tunnel per appoggiarci uno zaino. E nel retroscudo c'è un vano con presa USB.

Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua

NUOVA POSIZIONE DI GUIDA

È stata ridefinita la posizione di guida per consentire al pilota di sfruttare appieno il potenziale del motore (già EURO5) da 560 cc. Troviamo quindi un nuovo manubrio forgiato in alluminio a vista, una nuova sella più lunga e pedane pilota più ampie, che offrono una maggiore libertà di movimento. La sella del pilota è poi dotata di uno schienale regolabile con un movimento longitudinale di 30 mm, che offre un supporto in accelerazione e comfort extra durante i viaggi più lunghi. Unita alle pedane più ampie, la sella migliora nell'ergonomia e permette ai piloti con diverse corporature di trovare la posizione di guida migliore, oltre a offrire a tutti una maggiore libertà della postura in base alle diverse condizioni di guida.

La sezione centrale più snella e più stretta intorno alla zona delle cosce migliorano il movimento della gamba del pilota negli start&stop, mentre per aumentare il comfort del passeggero durante i viaggi più lunghi le pedane poggiapiedi sono state riposizionate.

Il nuovo TMAX è dotato di un parabrezza regolabile che ha un presa d'aria centrale, progettata per ridurre la pressione del vento sulla parte superiore del corpo del pilota, per una guida più confortevole e piacevole. Un'altra caratteristica del nuovo parabrezza è che riduce il rumore del vento e contribuisce a migliorare l'acustica del nuovo modello quando si utilizza un casco con sistema di comunicazione.

Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua

Il TWIN 

Il cuore del TMAX, il motore bicilindrico (da 35,0 kW a 7500 giri/min di potenza, con una coppia massima di 55,7 Nm a 5250 giri/min) è stato confermato ora dialoga con l'ultima tecnologia "ride-by-wire" sotto forma di un nuovo sensore di posizione dell'acceleratore (APSG) e del collaudato acceleratore Yamaha Chip Controlled Throttle (YCC-T). Il nuovo sensore APSG sostituisce il sistema tradizionale con cavo e puleggia, dispone di un magnete e un sensore che rileva gli input dell'acceleratore e trasmette i dati all'YCC-T. Questa unità è dotata di molla, ed ingranaggio, che presentano diversi gradi di resistenza, offrendo oltre a un controllo eccellente l'intuitività di un tradizionale sistema acceleratore a cavo. Confermato il controllo di trazione e le mappature.

Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua

UN SISTEMA SMARTKEY PIU' INTUITIVO

Praticità al top con il sistema Smart Key: il nuovo interruttore centrale riunisce le funzioni, in modo che il pilota possa accendere e spegnere l'alimentazione principale, attivare l'interruttore del bloccasterzo del manubrio e aprire la sella con un numero minore di operazioni. E per semplificare le operazioni di rifornimento arriva il tappo carburante ad azionamento elettrico in stile aeronautico, che si apre automaticamente entro due minuti dallo spegnimento dell'interruttore principale per le operazioni di rifornimento. È inoltre presente un allarme che avvisa se il tappo del carburante non è stato chiuso correttamente.

Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua

TFT DA 7" E CONNESSO

Il nuovo TMAX grazie a uno schermo TFT da 7 pollici a colori, riscrive le regole della categoria, visualizza una serie di dati di facile lettura. I piloti possono scegliere tra uno dei tre stili di visualizzazione in base al più adatto alle loro esigenze personali. Tutti e tre i display presentano un tachimetro digitale centrale, lo stile Sporty presenta un contagiri radiale a blocchi, mentre lo stile Intelligent è dotato di un tachimetro a lancetta più raffinato e lo stile Authentic visualizza un contagiri a lancetta dall'aspetto classico. Ogni display incorpora un'ampia gamma di dati, mentre lo stile Intelligent presenta in modo esclusivo una visualizzazione dinamica che cambia costantemente aspetto per migliorare la sensazione di armonia tra pilota e macchina e regalare una dimensione in più a ogni viaggio. I piloti TMAX possono collegare il proprio smartphone allo schermo a colori da 7 pollici tramite Bluetooth, Wi-Fi o la porta USB situata nel vano portaoggetti anteriore impermeabile. Dopo avere collegato lo smartphone, il pilota può usare il joystick sul manubrio di sinistra per selezionare le funzioni desiderate, tra cui riprodurre musica, ricevere notifiche, controllare il meteo locale e altro ancora. Per ascoltare musica o rispondere alle chiamate sono necessari dispositivi auricolari collegati via Bluetooth, mentre i messaggi possono essere visualizzati quando il TMAX è parcheggiato.

Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua

NAVIGAZIONE GARMIN A MAPPA INTERA

Il nuovo TMAX, se connesso via Bluetooth consente ai piloti di accedere alla navigazione Garmin* a mappa intera, con istruzioni vocali curva dopo curva tramite auricolari. Questo sistema all'avanguardia è dotato di aggiornamenti sul traffico in tempo reale e presenta le possibilità di suggerimenti di percorsi alternativi per risparmiare tempo. PhotoReal Junction View di Garmin raffigura realisticamente gli incroci e gli svincoli lungo il percorso per una facile navigazione, mentre una freccia dal colore vivace avvisa il pilota della corsia appropriata da imboccare per l'uscita successiva. 

Gli avvisi al pilota di Garmin forniscono un'ampia gamma di informazioni sui pericoli imminenti lungo il percorso, come le curve strette, e visualizzano inoltre informazioni relative ai limiti di velocità, attraversamenti pedonali, e altro ancora. La funzione di tracking carburante consente di stimare la distanza massima prima che sia necessario un rifornimento e suggerisce i luoghi in cui fermarsi. Il sistema di navigazione Garmin a mappe del TMAX mostra anche le condizioni meteo in tempo reale e le previsioni quotidiane: una risorsa preziosa per ogni viaggio.

Il display a colori dello schermo TFT da 7 pollici fornisce informazioni di navigazione chiare e di facile lettura, mantenendo del contempo i dati di marcia della moto nelle parte superiore e laterale, mentre l'app può essere avviata e i menu selezionati mediante il joystick montato sul manubrio.

* La navigazione Garmin a mappe richiede un contratto di servizio in abbonamento e non è disponibile in tutti i paesi. Alcune funzioni di navigazione non sono disponibili in tutti i paesi, verifica l'effettiva disponibilità contattando Garmin.

Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua

COLORI E DISPONIBILITA': TMAX e TMAX Tech Max.

Il nuovo Yamaha TMAX sarà disponibile in 3 colori: Extreme Yellow, Icon Blue e Sword Grey. Mentre la versione TMAX Tech MAX sarà disponibile in 2 colori: Dark Petrol e Power Grey.

Cosa cambia?

Il TMAX Tech MAX condivide le stesse specifiche del nuovo TMAX 2022 ma si distingue per il parabrezza regolabile elettricamente, le manopole riscaldate, il cruise control, i pulsanti centrali retroilluminati, la sospensione posteriore regolabile e differenti finiture degli interni.

Le consegne ai concessionari Yamaha dei nuovi TMAX inizieranno a partire da aprile 2022.

Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua
Yamaha TMAX 2022: la STORIA continua

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Correlate

Annunci usato