Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Moto & Scooter

Moto dell'altro mondo: i modelli più curiosi in commercio

Redazione
dalla Redazione il 23/03/2021 in Moto & Scooter
Moto dell'altro mondo: i modelli più curiosi in commercio
Chiudi

Le Case giapponesi commercializzano in Paesi lontani dall'Italia moto e scooter che nemmeno immaginiamo: scopriamo tutte le loro "stranezze"

Paese che vai, moto che trovi: spulciando i cataloghi delle multinazionali giapponesi del settore (le uniche davvero in grado di commercializzare moto nei quattro angoli del mondo) si trovano perle misconosciute, curiosissime declinazioni pensate per i mercati locali, autentiche chicche inedite che incuriosiscono anche il pubblico europeo. Ed è così che scopriamo moto pensate per i campi dell'Australia, o veicoli a bassissimi consumi e manutenzione ridicola per i paesi africani. Iniziamo insieme questo giro del mondo su due ruote.

 

<div class='descrGalleryTitle'>YAMAHA AG 200</div><div class='descrGalleryText'><p>Una tuttoterreno vecchio stile, con uno stile talmente spartano che sembra figlio dei primi Anni 80. Tasselloni, sella piatta, portapacchi e pochissimi fronzoli per questa <b>AG 200</b>, modello offroad che <b>Yamaha </b>commercializza in <b>Nigeria </b>e su altri mercati africani. Il motore è un monocilindrico 4 tempi da 196 cc con avviamento a pedale, senza nessuna concessione all'elettronica, il cambio è a 5 marce, pesa 112 chili a secco e ha un serbatoio da 10 litri.</p>
</div>
YAMAHA AG 200

Una tuttoterreno vecchio stile, con uno stile talmente spartano che sembra figlio dei primi Anni 80. Tasselloni, sella piatta, portapacchi e pochissimi fronzoli per questa AG 200, modello offroad che Yamaha commercializza in Nigeria e su altri mercati africani. Il motore è un monocilindrico 4 tempi da 196 cc con avviamento a pedale, senza nessuna concessione all'elettronica, il cambio è a 5 marce, pesa 112 chili a secco e ha un serbatoio da 10 litri.

<div class='descrGalleryTitle'>YAMAHA FORCE X ROYAL</div><div class='descrGalleryText'><p>Dedicato anch'esso ai mercati emergenti africani, questo scooter (in realtà è più una moto con una caranatura da scooter) con motore monocilindrico da 110 cc e cambio a quattro marce con frizione automatica ha dalla sua un freno a disco anteriore, che sui quei mercati è una rarità per un mezzo di questa cubatura.&nbsp;</p>
</div>
YAMAHA FORCE X ROYAL

Dedicato anch'esso ai mercati emergenti africani, questo scooter (in realtà è più una moto con una caranatura da scooter) con motore monocilindrico da 110 cc e cambio a quattro marce con frizione automatica ha dalla sua un freno a disco anteriore, che sui quei mercati è una rarità per un mezzo di questa cubatura. 

<div class='descrGalleryTitle'>YAMAHA CRUX REV</div><div class='descrGalleryText'><p>Un litro di benzina per percorrere 100 km: le prestazioni di questa motoleggera Yamaha (monocilindrica da 106 cc) destinata all'Africa sono davvero da Guinness dei Primati. E' disponibile sia in versione base con avviamento a pedale, sia un versione deluxe con avviamento elettrico.</p>
</div>
YAMAHA CRUX REV

Un litro di benzina per percorrere 100 km: le prestazioni di questa motoleggera Yamaha (monocilindrica da 106 cc) destinata all'Africa sono davvero da Guinness dei Primati. E' disponibile sia in versione base con avviamento a pedale, sia un versione deluxe con avviamento elettrico.

<div class='descrGalleryTitle'>SUZUKI SATRIA</div><div class='descrGalleryText'><p>Il mercato indonesiano è il terzo al mondo per volumi. Qui i costruttori giapponesi danno il megio di sé, con prodotti dedicati ai gusti locali. Da quelle parti vanno di moda le moto di piccola curatura dal look sportivo. E questa <b>Suzuki Satria </b>(con tanto di spazio anteriore per la targa) non fa eccezione.</p>
</div>
SUZUKI SATRIA

Il mercato indonesiano è il terzo al mondo per volumi. Qui i costruttori giapponesi danno il megio di sé, con prodotti dedicati ai gusti locali. Da quelle parti vanno di moda le moto di piccola curatura dal look sportivo. E questa Suzuki Satria (con tanto di spazio anteriore per la targa) non fa eccezione.

<div class='descrGalleryTitle'>KAWASAKI STOCKMAN</div><div class='descrGalleryText'><p>Una moto che sostituisce il cane pastore, buona anche per andare a controllare il vigneto o le bestie al pascolo, trasportare oggetti e cassette. Non stiamo scherzando: da anni sul mercato australiano, Kawasaki ha dedicato un modello di moto ai moltissimi farmer dell'immenso Paese agli antipodi dall'Italia. La <b>Stockman </b>è la regina delle moto &quot;da fatica&quot;. E mantiene un grandissimo fascino esotico.</p>
</div>
KAWASAKI STOCKMAN

Una moto che sostituisce il cane pastore, buona anche per andare a controllare il vigneto o le bestie al pascolo, trasportare oggetti e cassette. Non stiamo scherzando: da anni sul mercato australiano, Kawasaki ha dedicato un modello di moto ai moltissimi farmer dell'immenso Paese agli antipodi dall'Italia. La Stockman è la regina delle moto "da fatica". E mantiene un grandissimo fascino esotico.

<div class='descrGalleryTitle'>KAWASAKI D-TRACKER X</div><div class='descrGalleryText'><p>Si trova in Thailandia ed è una dual purpose con motore monocilindrico da 249 cc e cambio a sei marce, ruote lisce tipo motard e peso complessivo di 139 chili. I più attenti avranno sicuramente riconosciuto in questa <b>D-Tracker X </b>una versione rivista e corretta della KLX250.</p>
</div>
KAWASAKI D-TRACKER X

Si trova in Thailandia ed è una dual purpose con motore monocilindrico da 249 cc e cambio a sei marce, ruote lisce tipo motard e peso complessivo di 139 chili. I più attenti avranno sicuramente riconosciuto in questa D-Tracker X una versione rivista e corretta della KLX250.

<div class='descrGalleryTitle'>HONDA SHADOW 150</div><div class='descrGalleryText'><p>Prodotta in joint venture con l'azienda locale Sundiro, la Shadow 150 è uno dei moltissimi modelli che Honda commercializza sul mercato cinese. Si tratta di una curiosissima custom con uno stile decisamente lontano dai canoni europei...</p>
</div>
HONDA SHADOW 150

Prodotta in joint venture con l'azienda locale Sundiro, la Shadow 150 è uno dei moltissimi modelli che Honda commercializza sul mercato cinese. Si tratta di una curiosissima custom con uno stile decisamente lontano dai canoni europei...

<div class='descrGalleryTitle'>HONDA CROSS CUB 110</div><div class='descrGalleryText'><p>Lo vendono anche negli Stati Uniti, dove per questo genere di mezzi vanno letteralmente pazzi. Peccato che Honda non decida di importare questa versione stilosa e leggermente tuttoterreno del Super Cub.</p>
</div>
HONDA CROSS CUB 110

Lo vendono anche negli Stati Uniti, dove per questo genere di mezzi vanno letteralmente pazzi. Peccato che Honda non decida di importare questa versione stilosa e leggermente tuttoterreno del Super Cub.

<div class='descrGalleryTitle'>HONDA GYRO X</div><div class='descrGalleryText'><p>Sul mercato giapponese, questo <b>Gyro X </b>della <b>Honda</b> è uno dei mezzi prediletti dalle azienda e dai privati che si occupano di delivery e consegne. Si tratta di un curioso tre ruote basculante, in cui le due posteriori stanno sempre attaccate al terreno mentre l'anteriore può piegare come una normale moto o scooter.</p>
</div>
HONDA GYRO X

Sul mercato giapponese, questo Gyro X della Honda è uno dei mezzi prediletti dalle azienda e dai privati che si occupano di delivery e consegne. Si tratta di un curioso tre ruote basculante, in cui le due posteriori stanno sempre attaccate al terreno mentre l'anteriore può piegare come una normale moto o scooter.

<div class='descrGalleryTitle'>HONDA SUPER WAR DRAGON</div><div class='descrGalleryText'><p>Il nome è quasi da videogioco anni 80. Il risultato è una moto indefinibile nello stile, con attacchi per borse laterali e una carenatura anteriore vagamente sportiva, frutto della collaborazione in Cina tra Honda e Sundiro Motors.</p>
</div>
HONDA SUPER WAR DRAGON

Il nome è quasi da videogioco anni 80. Il risultato è una moto indefinibile nello stile, con attacchi per borse laterali e una carenatura anteriore vagamente sportiva, frutto della collaborazione in Cina tra Honda e Sundiro Motors.

<div class='descrGalleryTitle'>HONDA CB1300 BOL D'OR</div><div class='descrGalleryText'><p>Questa sportivona ricorda le moto con cui Honda corre la gare del Mondiale Endurance. Sarebbe bellissimo vederla anche da noi, invece la Casa giapponese la commercializza solo nel Far East e sul mercato domestico.</p>
</div>
HONDA CB1300 BOL D'OR

Questa sportivona ricorda le moto con cui Honda corre la gare del Mondiale Endurance. Sarebbe bellissimo vederla anche da noi, invece la Casa giapponese la commercializza solo nel Far East e sul mercato domestico.

<div class='descrGalleryTitle'>HONDA CRF50F</div><div class='descrGalleryText'><p>E' solo per questioni di omologazione che questa affascinante minicross piena di personalità resta confinata al mercato giapponese e a qualche Paese dove l'Euro5 e le limitazioni per il tassello sono solo una pallida ombra.</p>
</div>
HONDA CRF50F

E' solo per questioni di omologazione che questa affascinante minicross piena di personalità resta confinata al mercato giapponese e a qualche Paese dove l'Euro5 e le limitazioni per il tassello sono solo una pallida ombra.

<div class='descrGalleryTitle'>HONDA CB150R VERZA</div><div class='descrGalleryText'><p>Direttamente dall'Indonesia, ecco questa naked che verosimilmente è la prima Honda ad avere il nome commerciale di un ortaggio.</p>
</div>
HONDA CB150R VERZA

Direttamente dall'Indonesia, ecco questa naked che verosimilmente è la prima Honda ad avere il nome commerciale di un ortaggio.

<div class='descrGalleryTitle'>YAMAHA SALUTO RX</div><div class='descrGalleryText'><p>In India invece Yamaha commercializza questa motoleggera (motore da 110 cc per 9 cavalli scarsi) educata sia nel nome, sia nel prezzo. Al cambio attuale con le rupie locali, in Italia costerebbe meno di 550 euro.</p>
</div>
YAMAHA SALUTO RX

In India invece Yamaha commercializza questa motoleggera (motore da 110 cc per 9 cavalli scarsi) educata sia nel nome, sia nel prezzo. Al cambio attuale con le rupie locali, in Italia costerebbe meno di 550 euro.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.