Cerca

Seguici con

Moto & Scooter

Benelli 302S

Redazione
dalla Redazione il 06/11/2018 in Moto & Scooter

La naked 300 della casa pesarese si evolve. Non cambia la base, ossia il motore bicilindrico da 38 Cv a 11.000 giri

Benelli 302S
Chiudi

Con un bicilindrico da 38 CV a 11.000 giri, una potenza che rientra ampiamente entro i limiti imposti dal Codice per la guida con la patente A2, la Benelli 302S è la naturale evoluzione della 300 naked che si è conquistata uno spazio all’interno di questa categoria sempre più affollata. Si tratta di una nuda dallo stile sportivo, che si fa notare per il telaio rosso a traliccio e il monoammortizzatore inclinato e in evidenza, montato sul lato destro. 

 

Una moto leggera e facile

Curata nei dettagli, con un terminale di scarico che esce nella parte bassa e un nuovo gruppo ottico anteriore a Led, mantiene l’impostazione da moto facile da guidare, agile e leggera. Il motore rimane quello noto, con due cilindri paralleli e distribuzione bialbero in testa a quattro valvole, cambio a sei rapporti e una coppia di 25,6 Nm a 9.750 giri. La 302S utilizza una forcella a steli rovesciati da 41 mm e cerchi da 17 pollici con pneumatici Pirelli Angel. Tra i punti di forza non manca l’autonomia, assicurata da un serbatoio con una capacità di 16 litri.

 

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Correlate

Annunci usato